ENTRARICERCA

Bruno Buzzo – Duri Bardola
Partner e Amministratore Delegato Pbcom – Partner e Direttore Creativo Pbcom

Senza titoloSenza titolo

Che cosa ha caratterizzato il film Ceres Strong – ‘DJ Contest’ ? Quali sono stati i momenti salienti dal punto di vista creativo?
La scelta di utilizzare per lo spot la tecnica dello “stop motion”, pochissimo usata in Italia, ha comportato una lunga ricerca della Casa di produzione e dei collaboratori più adatti, che ha spaziato dalla Gran Bretagna agli Stati Uniti, fino all’Estonia, per approdare ad una lavorazione durata circa 4 mesi tra Bristol e Milano.
In questo periodo le scelte e le occasioni “creative” sono state davvero molte, risolte da un grande affiatamento tra il gruppo interno e tutti i collaboratori esterni. La migliore “performance creativa” si è avuta comunque nel riuscito salvataggio dei prototipi dei puppets usati per lo spot e scambiati per pericolosi ordigni esplosivi dai servizi di sicurezza dell’aeroporto di Bristol: per spiegare la funzione dei bulloni e dei fili presenti al loro interno è stato necessario un complesso disegno esplicativo ai poliziotti, che ha avuto successo grazie alla felice mano dell’illustratore catturato.

Per quanto riguarda poi in particolare il lavoro di animazione, il merito va a Jeff Newitt, regista e animatore, considerato uno dei migliori animatori di puppets del mondo: tra l’altro, ha prodotto per Aardman “Love me, love me not” , ha lavorato con Nick Park nel film “Wallace and Gromit–The wrong throusers” (premio Oscar per l’animazione), con Tim Burton (Nightmare before Christmas) e alle animazioni dei personaggi di “Chicken run” (Galline in fuga).

Come descriverebbe la Vostra Agenzia? Che cosa la caratterizza?
Pbcom è un'Agenzia di Comunicazione “a servizio completo” di medie dimensioni a livello nazionale, che opera sul mercato italiano con clienti internazionali, nazionali e grandi clienti areali; è leader assoluto in Liguria, per numero di addetti, per fatturato e per dimensione/importanza dei propri clienti.
La sua filosofia si riassume nel concetto di “Living Communication”: un rapporto dialettico e costante con i mutamenti in atto, un approfondimento attento di tutti gli strumenti, le potenzialità e gli aspetti della comunicazione d’impresa.
Pbcom è un’Agenzia indipendente: il suo capitale è interamente posseduto dal top management, il quale opera direttamente nella struttura con mansioni direttive, ed è quindi sempre referente diretto del cliente.

Attraverso la qualificazione tecnica di base dei propri addetti nel campo della comunicazione (tra l’altro, fanno parte del top management due docenti a contratto presso l’Università di Genova), attraverso processi di formazione continua grazie alle caratteristiche peculiari del proprio “metodo di lavoro” e attraverso la partecipazione dei propri addetti a corsi e seminari, garantisce ai propri clienti i più elevati standard professionali.
Anche in virtù degli stretti collegamenti con il mondo accademico, l’Agenzia può dirsi protagonista nei processi di formazione, di ricerca e di innovazione nel settore della comunicazione: in particolare, ha sviluppato alcuni strumenti tecnici esclusivi per la massima efficienza nella selezione e nella pianificazione dei media.
Da marzo 2000, Pbcom è una delle poche agenzie italiane con Certificazione di processo a norma UNI EN ISO 9001:1994. Da luglio 2003 ha ottenuto la conferma della propria Certificazione con il passaggio alla nuova norma UNI EN ISO 9001:2000 (Vision 2000), con l’obiettivo di un continuo e misurabile miglioramento dei processi e della soddisfazione dei propri clienti in termini di qualità e costanza dei risultati nel tempo.
Per tutte queste ragioni, la nostra azienda unisce la solidità di una grande agenzia alla flessibilità di una struttura agile e reattiva.

Che cosa vi aspettate dal futuro? come pensate di affrontarlo?
Siamo consapevoli da tempo che, nonostante le battute d’arresto del recente passato, causate principalmente da una bolla speculativa impropria, le nuove tecnologie costituiranno la frontiera di sviluppo e di innovazione nel settore della comunicazione.
Riteniamo che ciò stia avvenendo, e sempre più avverrà, almeno sotto due profili, entrambi assai significativi:
- la tecnologia come “supporto” rispetto a nuovi modi di comunicare, quindi come elemento intrinseco di nuovi strumenti di comunicazione (Internet prima di tutto) sui quali è necessario fornire ai clienti consulenza e competenza;
- la tecnologia come fattore evolutivo della struttura aziendale.

Su entrambi tali profili abbiamo indirizzato con decisione la nostra Agenzia.
In particolare, per quanto concerne il primo profilo, abbiamo costituito nel 2000 la società Dartway Interactive Agency, in compartecipazione con una importante società di consulenza informatica specializzata in infrastrutture tecnologiche, la BSC Group, sviluppando questa nuova azienda in stretta sinergia proprio per fornire qualificati servizi nell’area della comunicazione attraverso i new media.
Per quanto invece concerne l’utilizzo di tecnologie avanzate, da tempo, nell’ambito di un continuo processo evolutivo, Pbcom è orientata alla sempre crescente integrazione di tutti i propri processi aziendali attraverso l’utilizzo intensivo di strutture informatiche e tecnologiche che non solo rendono più efficiente il lavoro interno, ma che rendono anche particolarmente agevole ed efficiente l’interfaccia con i propri Clienti.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
illy mitaca
Material ConneXion
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7726117 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 3545 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 3152 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi