ENTRARICERCA

Francesco Bettelli
Direttore Creativo Ldb

Francesco Bettelli

Qual è stato il contributo delle diverse professionalità alla riuscita del film Supermercati Sigma – ‘Il Miraggio’?

Abbiamo girato lo spot in Tunisia, a Touzeur, dove George Lucas ha ambientato alcune scene degli ultimi episodi della saga di StarWars. Abbiamo utilizzato una troupe locale e tutto è andato per il meglio.
Ogni professionista coinvolto ha dato il proprio personale contributo per la riuscita di questo spot, a cominciare dalla regia di Zaccariello – regista dalla mano felice che sa dirigere gli attori e ha un personale “garbo” per la commedia – passando per Carla Astolfi, la nostra inossidabile testimonial, professionale, non sbaglia mai una battuta.
Ma una menzione particolare vorrei riservarla a Mustafà, il cammello, che si meriterebbe un premio speciale: infatti lo script originale prevedeva un finale diverso ma quando il cammelliere ci ha mostrato Mustafà in azione, siamo morti dal ridere e abbiamo deciso di girarlo così. Molti ci hanno chiesto dove abbiamo fatto la postproduzione del cammello. Non c’è nessun effetto speciale in quella scena, è tutto girato dal vero: il cammello si avvicina, protende il collo, acchiappa la bottiglietta della coca cola e glu, gu, glu, se la scola tutta. L’abbiamo girata varie volte, prima di prendere il tempo giusto, e il cammello – golosissimo di coca cola – ha molto apprezzato. Noi, pure.

Che cosa caratterizza la vostra agenzia, il suo modo di lavorare?

Siamo un’agenzia che ha una lunga storia: l’anno di nascita è il 1962. Di quei tempi pionieristici – era l’epoca di Carosello in cui LDB realizzava per Amarena Fabbri la saga di Salomone il Pirata Pacioccone – abbiamo conservato una vocazione particolare per l’avventura: ci buttiamo a capofitto nei progetti con determinazione e passione, coinvolgendo ogni professionalità presente in agenzia.
Lavoriamo in team, nel vero senso della parola, con entusiasmo e affiatamento, in un continuo scambio di stimoli, analisi, idee. Alla fine il risultato è collettivo, appartiene a tutti.
Crediamo molto nel talento e nella professionalità, un po’ meno nella specializzazione, intesa come segmento chiuso all’interno di un processo determinato; è ovvio che ogni professionista deve sapere fare al meglio il proprio lavoro ma la creazione di una campagna è il frutto di un processo complesso, a volte lungo e articolato, dove intervengono varie dinamiche, interne ed esterne, e limitarla ad un semplice esercizio creativo e’ limitativo.
Il premio speciale che Mediastars mi ha assegnato per il copy mi fa molto piacere, ma mi sento di doverlo condividerlo con i miei colleghi art, account, graphic-designer, e soprattutto con il cliente Sigma.

Affrontare il futuro appare oggi un po’ come una sfida: come pensate di affrontarla?

La sfida ci coinvolge sia come imprese in generale sia come agenzie di pubblicità in particolare. Non c’e’ dubbio che il Made in Italy stia vivendo un momento di difficoltà, dovuto a una congiuntura internazionale non favorevole - spinta competitiva dei mercati emergenti, passaggio problematico all’euro, conflitti, scandali - e penso che il prossimo futuro pretenderà dall’Italia più investimenti, innovazione e risorse.
Per le agenzie la sfida viene di conseguenza, anche se per loro stessa natura le agenzie sono più aperte all’internazionalità. Il successo mondiale dello spot “Sculptor” ci fa capire che le belle idee non hanno frontiere e che il gusto internazionale non e’ appannaggio esclusivo dei paesi anglosassoni.
Al tempo stesso però mi piace ancora credere che la creatività italiana, intesa come nostra identità culturale e visione del mondo, possa tornare a “internazionalizzarsi”.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
illy mitaca
banner sqaure ms 21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7429796 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2788 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 86 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
21 maggio 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi