ENTRARICERCA

Franco Martinetti
Comunicazione = Informazione, Intrattenimento e Creatività

Senza titolo

Franco Martinetti Art Director Free Lance socio Associazione Tecnici Pubblicitari

Informazione, intrattenimento e creatività continuano a essere le parole chiave della comunicazione. Quale di questi elementi prevarrà nella formula che ci porterà verso una nuova forma di comunicare ?

Pensa che oggi il target sia più consapevole di quello che desidera e di quello che si può aspettare dai brand?

Credo purtroppo che sia una minima parte, ma buona, ad essere informata e consapevole di quello che viene proposto e spinto in quanto il suo modo di vivere comprende una “cultura green”.

Quanto è importante l’informazione del prodotto che acquistiamo? Il concetto di sostenibilità ambientale o sociale può essere d'aiuto alle aziende?

L’informazione del prodotto che viene immesso sul mercato è importantissima sia per l’azienda sia per l’utente finale. Se l’azienda è convinta, se ha nel suo “DNA” la convinzione di quello che può fare e offrire trasmettendo al pubblico tutto il suo messaggio, l’informazione sul prodotto finale acquista la prima posizione come messaggio di credibilità

Stiamo cercando di evadere dalle nostre abitudini, abbiamo sempre più desiderio di intrattenerci con devices tecnologici portatili. Sarà questa la nuova frontiera della comunicazione?

Credo sia, purtroppo, un desiderio naturale per un certo pubblico.
Probabilmente diventerà una delle più usate formule di comunicazione ma esiste anche il pericolo della sua unicità e quindi spiazzare e allontanare il restante pubblico non “interessato”

Crede che le aziende siano portate a fare una scelta fra le diverse strategie di comunicazione oggi disponibili? Quanto conta il grado di integrazione dei media?

Credo che alcune aziende debbano essere in grado di diversificare le comunicazioni per raggiungere la maggior parte se non tutto il suo pubblico.
Una Nintendo non vivrebbe senza i media…ma credo valga un po’ per tutti, sta solo nel capire quanto e come.

La Creatività va d'accordo con gli attuali budget ridotti ? Come l'apporto creativo può agevolare la trasmissione del messaggio?

La creatività dovrà sempre andare d’accordo con il budget visto che “tanto per spendere, meglio spender bene”. Si dovrà pensare a soluzioni più semplici ma la bravura della creatività sta anche nella semplicità magari di un suono o un’immagine.

L’attuale fase di transizione può ampliare la competitività fra i diversi stili creativi?

Più che competitività spero che l’unione di più stili creativi possa generare nuovi “sogni”.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Material ConneXion
Tiky ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7362739 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2722 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 683 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
24 aprile 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi