ENTRARICERCA

Beppe Incarbona
Comunicazione = Informazione, Intrattenimento e Creatività

Senza titolo

Beppe Incarbona Amministratore Play Adv

Informazione, intrattenimento e creatività continuano a essere le parole chiave della comunicazione.

Pensa che oggi il target sia più consapevole di quello che desidera e di quello che si può aspettare dai brand?

Il target non è più target. Il target è sempre più “pubblico” dotato di teste pensanti.
Il target oggi è concentrato sui bisogni e sui desideri. Ma è molto più attento a come soddisfarli.

Quanto è importante l’informazione del prodotto che acquistiamo?

Certamente oggi tutto è più complicato per il contesto economico di crisi, ma è la comunicazione la vera complice della rivoluzione nelle modalità di acquisto (e quindi di scelta). Il pubblico sceglie sempre di più ed è sempre meno influenzabile se non da concetti di aggregazione.

La viralità (o il buzz marketing che dir si voglia) è il vero canale su cui lavorare con creatività e, personalmente, spero con gusto. In fondo il virale non è altro che un passaparola. Un amico che ti dice che puoi fidarti di quel prodotto piuttosto che di quell’altro.

Il concetto di sostenibilità ambientale o sociale può essere d'aiuto alle aziende?

E sono convinto che sì… il pensiero di acquistare senza danneggiare l’ambiente rende il tutto meno colpevole, ma non indispensabile.

Stiamo cercando di evadere dalle nostre abitudini, abbiamo sempre più desiderio di intrattenerci con devices tecnologici portatili. Sarà questa la nuova frontiera della comunicazione?

Ad avvalorare ciò cui accennavo prima la tecnologia aiuta il virale. Il device tecnologico portatile è sempre più motivo di intrattenimento, anche se alcune modalità come la televisione sui cellulari non funzionano ancora nonostante gli svariati tentativi di H3G Italia e Fox Italia.

E’ terminato da molto il periodo in cui la tecnologia era fredda, difficile, impropria.
Oggi la tecnologia è motivo di conforto e di sicurezza, di aggregazione sociale e, a maggior ragione, per le aziende diventa sempre più indispensabile apparire per creare un rapporto di fiducia sempre importante. (Da notare che Chanel l’anno scorso ha trasmesso il nuovo film “sui computer” e non alla televisione!)

La Creatività va d'accordo con gli attuali budget ridotti ? Come l'apporto creativo può agevolare la trasmissione del messaggio?

Crisi, budget ridotti, interazione tra nuovi mezzi e mezzi tradizionali non possono che portare risultati di buona creatività, probabilmente meno ricca di effetti speciali… ma perché no, forse, più efficace.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Tiky ms21
Material ConneXion
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7155068 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2818 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 2243 utenti in linea
(di cui 10 registrati)
Ultimo aggiornamento:
19 febbraio 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi