ENTRARICERCA

Area Corporate, Pack & Promotions
Giuria Sezioni Corporate Identity, Packaging Design & Promotions

Gli appuntamenti di Giuria sono suddivisi per le quattro aree, che riassumono tutti i campi della comunicazione che nel nostro caso sono composte da 12 diverse Sezioni: le prime due aree sono dedicate ai media tradizionali (Press & Poster e Audio & Video), la terza è dedicata all’ideazione di Corporate Identity, Promotions e Packaging Design per valorizzare il ruolo comunicativo svolto dalle agenzie di progettazione di design e di promozione. L'ultima area è dedicata alla Comunicazione Multimediale, Internet e Advertising on Line. La sezione No profit confronterà infine le campagne sociali espresse in tutte le Sezioni del premio per evidenziare i migliori lavori.

Senza titolo

Senza titolo

Paula Acosta

Nata a Rio de Janeiro, laureata in Comunicazione con specializzazione in Giornalismo, ha maturato la sua esperienza lavorativa in redazioni e uffici stampa, prima in Brasile e poi in Italia. Ha collaborato con riviste italiane quali Interni Magazine, Casa Vogue e Glamour ed è corrispondente per la rivista brasiliana Magazine CasaShopping. Dal 2009 è responsabile per l’ufficio stampa della mostra Rio+Design organizzata dal Governo dello Stato di Rio de Janeiro in occasione del Salone del Mobile di Milano. Dal 2012 risponde anche per la divisione di comunicazione dello studio Reverse Innovation.

Senza titolo

Alessandra Alessi

Un percorso dalla pubblicità, attraverso le PR nella moda come event designer, la porta al mondo del packaging. E’ responsabile della comunicazione e dell’ufficio stampa dell’Istituto Italiano Imballaggio e organizza tutti gli eventi tra cui il contest BEST PACKAGING, l’Oscar dell’imballaggio. Ha acquisito la competenza tecnica nell’associazione milanese, lavorando allo sviluppo del programma di formazione e poi all’ufficio studi. Un interesse tra il personale e il professionale la lega al settore food, di cui segue evoluzione e tendenze, in collaborazione con uno chef, alcuni food blogger e giornalisti. Da quest’anno è anche Direttore editoriale del magazine online ThePackagingCommunityMAG.

Senza titolo

Anna Maria Barbanera

Nasce ad Ancona nel 1968. Si diploma Maestro d’Arte Applicata nel 1987 presso l’Istituto statale d’Arte di Ancona. Si Diploma con Laurea in Grafica Pubblicitaria nel 1990 presso l’Istituto Europeo di Design di Milano. Finiti gli studi dopo uno stage alla Rizzoli come grafico, inizia a collaborare con agenzie di Milano, specializzandosi nel Packaging Design. Diventa Art Director dell’agenzia di Packaging Le Maò Design di Milano. Dopo 20 anni di esperienza oggi è Art Director di C3 (gruppo della G.D.) si occupa di Packaging Design della private label a marchio NOI&VOI, Corporate Identity, Comunicazione e Web Design. Fin da piccola nutre la passione per il disegno e la pittura, che continua ancora oggi, realizzando quadri per passione. Si diletta con la Fotografia cercando di cogliere sensazioni, emozioni e particolari. Ha lavorato per clienti come: Gruppo Lombardini, Vergani dolciaria, Cean (prodotti senza zucchero), Nostromo, Hotel Principe di Savoia. Il suo mondo è Creare qualsiasi cosa. Sempre alla ricerca di nuove esperienze, stimoli e nuove visioni, che coglie; dall’arte, dai viaggi in giro per il mondo, dalla società in continua evoluzione. Le sue capacità sono: Creatività, Professionalità, Concretezza, Serietà, Senso organizzativo, Ottimizzazione, Coordinazione di un team. Socio professionista AIAP.

Senza titolo

Alessandro Barbieri

Chief Executive Officer e Fondatore di Reloy, è un imprenditore con consolidata expertise nel relationship marketing. Socio e Vice Presidente di Jakala è stato tra i pionieri della loyalty moderna, sempre attento ad intercettare ed anticipare le nuove tendenze del mercato. La sua esperienza l’ha portato anche a ricoprire la carica di Presidente della Consulta di Promozione, Incentivazione e Servizi di Marketing di Assocom.

Senza titolo

Andrea Barchiesi

Ingegnere elettronico prestato al marketing e alla comunicazione, è uno dei massimi esperti in Italia di analisi e gestione della reputazione digitale e web intelligence. Ha definito il concetto di ingegneria reputazionale utilizzando metodologie interdisciplinari che trasformano la (inter)relazione digitale in una scienza misurabile. Collabora con varie testate giornalistiche nazionali (Gruppo Sole24 ore, Class Editori, Gruppo NewsPaper) dove opera per la diffusione della cultura digitale e per la promozione della ricerca e sviluppo come asset chiave per le aziende. Attivo all’interno di programmi di formazione e divulgazione delle nuove metodologie di analisi e interazione all’interno del panorama web 2.0, insegna come docente in master e corsi universitari. Autore del libro La Tentazione dell’Oblio. Vuoi subire o costruire la tua identità digitale? (Franco Angeli, 2016).

Senza titolo

Jacopo Bargellini

Consulente di design strategico per importanti aziende internazionali e docente presso lo IED Milano, l’Università di Bologna, il POLIMI, la Business school CUOA di Altavilla Vicentina e la X Universitè de Paris Nanterre. Ha organizzato numerosi progetti di packaging per VERALLIA, divisione alimentare di Saint Gobain vetri, e per la marca di birra Ceres. Presso la SCBS South Champagne Business School di Troyes tiene specifici corsi di Packaging Design. E autore di due libri per Franco Angeli: "I 12 principi del design management” e "Design Trendsetting”. Nel 2017 è stato ambasciatore del design italiano a Kiev Ucraina e ad Astana Kazakhstan. Vive e lavora a Milano

Senza titolo

Daniela Bavuso

Laureata in comunicazione sociale politica e istituzionale presso l’Università degli Studi di Milano nel 2009, da circa dieci anni lavoro come advisor nell’ambito della comunicazione strategica per aziende di diverse dimensioni, organizzazioni pubbliche e private, gruppi politici e organizzazioni di rappresentanza degli interessi. Tra le esperienze più formative nel mio percorso, l’attività svolta nel 2014 presso la Direzione Comunicazione istituzionale e Informazione del Parlamento Europeo di Strasburgo, due anni di attività presso l’Ordine degli Avvocati di Milano dove mi sono occupata molto di comunicazione pubblica e l'attuale esperienza presso Cartaematita come Responsabile strategico, planner e Value propositon manager dove quotidianamente mi occupo di analisi degli asset strategici dei clienti (per lo più aziende private), value proposition building, progetti speciali e piani di comunicazione integrata. Appassionata di analisi dell’opinione pubblica, innovazione nella CSR, e creatività mi piace andare al cuore del sentire del cliente e credo che un percorso di comunicazione ben fatto sia sempre anche il mezzo per creare consapevolezza all’interno dell’Organizzazione e possa incidere nell’innovazione e ottimizzazione dei processi e nel coinvolgimento delle persone.

Senza titolo

Patrizia Bertolesi

Creative Director LOVOconcept. Nata a Milano il 20/09/1964; Master in Art Direction e Visual Communication presso lo IED di Milano (110 /110 lode). È entrata nel mondo della comunicazione in BR&B (Gruppo Grey), maturando esperienze in grandi gruppi internazionali quali: Publicis FCB, JWT, McCann Erickson. Ha sviluppato skills specifiche nel settore della Brand Image e proietta le conoscenze consolidate nel mondo ATL nella creazione di efficaci ed innovativi progetti di comunicazione integrata (Corporate / Point of sales / Digital). Alcuni brand sui quali ha lavorato: Hoover, Candy, Samsung, ABI (Associazione Bancaria Italiana), Sony, Sony Ericsson, Mulino Bianco, Novartis, Kimbo. Da Gennaio 2012 è in LOVOconcept, Membro dell’Art Directors Club Italiano. Sempre alla ricerca di nuove tendenze ed appassionata di nuove tedenze e arte, dipinge e sviluppa progetti di concept design.

Senza titolo

Veronica Boldrin

Nata a Padova nel 1971, inizia giovanissima il suo percorso professionale come giornalista collaborando con quotidiani, periodici ed emittenti televisive. Ha maturato una significativa esperienza nell’ambito della Comunicazione Istituzionale, Pubbliche Relazioni ed Eventi. Responsabile dal 2005 al 2013 delle Relazioni Esterne di Fondazione Antonveneta (oggi Gruppo Montepaschi), ne ha coordinato tutti i progetti sostenuti a livello nazionale, in ambito culturale, sociale e della ricerca scientifica. Oggi è libera professionista e Consulente di Comunicazione.

Senza titolo

Massimiliano Borgiattino

Specializzato nel Business Development cross-industry, oggi, in Advice Lab, incubatore tecnologico di Advice Group, mi occupo dell’implementazione tecnica e commerciale di My Prize. My Prize è la piattaforma di digital rewards basata sulla virtual currency, che permette ai consumatori di scegliere liberamente il proprio premio nell’ambito dei programmi fedeltà. All’interno del progetto mi occupo dello sviluppo della rete commerciale con i partner aderenti al servizio e di dialogare con le aziende interessate ad erogarlo. Estremamente interessato al mondo digital, colgo ogni occasione per potermi confrontare con altri professionisti del settore, perché solo dal confronto e dall’interazione possono nascere nuovi stimoli e sinergie.

Senza titolo

Roberta Brun

"Curiosa nei confronti del mondo, antenne sempre alte per carpire i nuovi trend della comunicazione ma soprattutto della vita, attenta al design dei servizi ed al design puro della bellezza, appassionata alla customer experience & molto altro ancora.
Nata nella città del sole, del mare e della pizza ho scoperto presto che quello che mi piaceva fare nel tempo libero poteva diventare il mio mestiere a tempo pieno. Così dal diploma IED in grafica conseguito nel 2000, al mio ruolo attuale di consulente creativa ho vissuto turbinio di avventure lavorative tutte da raccontare. Ho potuto progettare supporti BTL e ATL, ma anche numerosi eventi e attività di engagement per noti brand della grande distribuzione, dell’hi-tech e del mondo del lusso. In principio viaggiando e lavorando tra la California, la Spagna, ma è qui in Italia che ho avuto l’onore di tornare tra i banchi dello IED come docente e di poter lavorare oggi come strategic designer per varie agenzie di comunicazione. Dopo tanti anni devo ammettere che amo ancora la pizza e il mio mestiere a tempo pieno."

Senza titolo

Franco Calcagni'

Era il 1972 quando davanti alla fotocamera del fotografo che doveva ritrarre i bambini di prima elementare, uno di essi venne catturato dall'immagine mentre con un'espressione di stupore e curiosità guardava qualcosa di indefinito in alto, oltre la testa del fotografo. Non è dato sapere cosa fosse l'oggetto di tale attenzione, resta il fatto che il primo ritratto scolastico già rappresentava l'istinto di curiosità che tuttora contraddistingue Franco. Da oltre 30 anni nel settore della comunicazione, ed in particolare da quasi 7400 giorni co-fondatore assieme a Sergio Sini della digital agency Arachno, tesse continuamente progetti visuali nella Grande Rete. Tra le tante espressioni artistiche che lo appassionano: il cinema (ha al suo attivo oltre 100 film visti al cinema in un anno), la recitazione, e non ultima la fotografia. Ha esposto i propri lavori in tre mostre fotografiche a Milano, oltre alla mostra “Arachno Blurries” a New York. In passato si è dedicato alla lomografia, una particolare espressione fotografica analogica che gli ha permesso di ritrarre al meglio quel mondo creativo e onirico che lo contraddistingue da quel lontano giorno della prima elementare.
Attualmente, oltre a svolgere da direzione creativa in Arachno, è docente in webdesign, teoria del colore e scrittura per i media digitali presso varie Università enti pubblici e strutture private di formazione.

Senza titolo

Giancarlo Cazzaniga

Nato a Monza il 20 Gennaio 1954 nel 1973 diploma di Maturità in arti applicate presso ISA di Monza. Dal 1973 al 1976 grafico / design presso il Mid Design di Milano dove si occupa di editoria e design dell’ambiente e del prodotto. Nel 1977 apre a Monza l’agenzia di pubblicità e comunicazione integrata Publitrust, che attualmente dirige occupandosi della Direzione Creativa. Nel 1981 consegue l’attestato Europeo di Graphic Design & Product Design BEDA e nel 1983 consegue l’attestato di Esperto di Comunicazione in arti Grafiche AIGEC. Nel 2008 riceve la Medaglia d’oro al Merito industriale di Confindustria Monza e Brianza. Dal1976 al 1985 insegna grafica e comunicazione. Nel corso di 40 anni di carriera ha ricoperto inoltre alcuni incarichi tra cui: Membro Commissione Cultura / Confindustria Lombardia, Vice Presidente Industrie Varie / Confindustria MB, Membro del Coordinamento Lombardia Terziario Avanzato, Responsabile Terziario Avanzato / Confindustria MB, Vicepresidente Industrie Varie / Confindustria MB, Presidente Associazione Culturale Restart.

Senza titolo

Arianna Ciccarelli

E’ ideatrice di creatività rivolta alla stampa e al web design: dopo gli studi di Architettura al Politecnico di Milano, con specializzazione in Comunicazione Visiva, si è dedicata allo studio delle tecniche di divulgazione del messaggio pubblicitario. Direttore Creativo, Consulente di Comunicazione Integrata, Visual & Sound Designer, ha sviluppato una sensibilità per la “trasmissione del messaggio” che riesce a declinarsi in funzione dello strumento di comunicazione, in funzione del target e anche dell’ambiente in cui se ne usufruisce, sviluppando un modello attento allo scenario delle esigenze di mercato, ma che sposa senza mediazioni la filosofia dell'heArt-made. Nel 2012 si è occupata della creazione e dello sviluppo nella nuova immagine coordinata dell’iniziativa DèW (DONNAèWEB), il concorso nazionale dedicato a fare emergere le professionalità femminili del web italiano. A dicembre 2012 ha partecipato anche come giurata all’iniziativa stessa. Dal 2009 è Delegato Regionale per la Lombardia AssowebItalia, rappresentando gli autori web nella sua regione e promuovendo le attività dell'ente. Dal 2004 al 2009 e poi nel 2013 è stata membro della giuria del Premio Tecnico della Pubblicità Italiana MediaStars nelle sezioni "Internet" e “Corporate Identity”. Nel 2016 ha partecipato come giurata al Digital Design Award, premio dedicato al design digitale italiano.

Senza titolo

Davide Cocchi

Art director, progettista grafico, mastro d’arte è socio professionista di AIAP dal 2007. Il suo approccio alla continua ricerca del punto d’incontro fra pratica e teoria lo ha ben presto messo a capo della direzione artistica di ogni progetto nato in casa cocchi&cocchi, la branding agency della pmi di cui lui stesso è socio fondatore. Gli anni da grafico gli hanno fornito le conoscenze e le abilità tecniche che unite alla sua passione e sensibilità artistica fanno di lui un professionista completo in continua tensione al miglioramento.

Senza titolo

Michele Cornetto

Torinese classe 1975. Fondatore, CEO e direttore creativo di Tembo, agenzia specializzata in progetti di comunicazione online, piattaforme eCommerce e branding strategy. Nel 2002, all’interno del progetto Sviluppo Italia destinato a imprese universitarie in incubatore, è tra i fondatori del progetto e-quita, vincitrice come miglior impresa in Piemonte. Agli albori del mercato elettronico in Italia, e-quita proponeva, a fianco di un portale sul consumo critico, una bottega online per la vendita dei prodotti del mercato equo e solidale. Dopo la laurea in Architettura al Politecnico di Torino e alcuni anni di esperienza in direzione lavori, abbandona i cantieri e si dedica alle sue grandi passioni: visual design, comunicazione online, cultura di marca e racconto d’impresa. Nei primi anni della sua carriera professionale ha curato lo sviluppo della comunicazione per aziende e gruppi editoriali (CNH - New Holland, Eutekne, Recarlo, Giorgio Mondadori, Car Clinic), onlus, enti e comunicazione istituzionale (For a Smile, Io Lavoro, Luciano Violante). Nel 2011 è tra i soci fondatori di Flying Fishes, associazione per la promozione e la diffusione del cinema indipendente, con la quale organizza la rassegna ‘Brooklyn incontra Torino’, che ha ospitato per la prima volta in Italia una vetrina del Brooklyn International Film Festival di New York. Dal 2016 fa parte del Comitato di Coordinamento dell’OPCC, Osservatorio Permanente sui Cambiamenti della Comunicazione di Unicom - Unione Nazionale Imprese di Comunicazione.

Senza titolo

Erika del Largo

Non so cucinare, ma ho trasformato la mia passione per il food nel mio lavoro. Libera professionista da inizio 2017, mi occupo di ufficio stampa e pr in ambito food&beverage. Sono milanese di adozione, amo alla follia questa città, che ho scelto, lasciando le colline toscane dopo la laurea in Scienze Politiche presso l’Università di Firenze. Ho iniziato il mio percorso formativo nel dipartimento Marketing di MTV Italia per proseguire poi in Warner Music, dove nel ruolo di assistente al direttore marketing mi sono occupata della promozione degli artisti internazionali. Sono poi approdata in Digital Magics, agenzia di comunicazione dove ho svolto un ruolo di account occupandomi dello sviluppo di contenuti e progetti di comunicazione per grossi clienti, tra cui Telecom Italia, Vodafone, Iveco, Unilever. La mia passione per il piccolo schermo mi ha spinta a fare una esperienza vera e propria in tv nel ruolo di assistente di produzione e redattrice in Filmmaster Television per il programma musicale “CD Live” di Rai2. Dopo la parentesi televisiva sono tornata in agenzia per riprendere con il mio lavoro di account fino a che nel 2009 sono arrivata nella neonata Gioco Digitale, azienda di gaming in veste di responsabile della web tv della società e come autrice di un programma di poker andato in onda per due anni sul canale Telelombardia. Ho seguito inoltre la produzione televisiva dei tornei di poker trasmessi su Italia 1 nel contenitore Poker1mania. Con l’acquisto di Gioco Digitale da parte di bwin Italia il mio ruolo è cambiato e sono diventata responsabile ufficio stampa e pr di bwin Italia azienda del gruppo bwin.party, leader nel settore del gaming. Sono una viaggiatrice, divoro i libri soprattutto i classici, amo il cinema e il tennis.

Senza titolo

Giuliamaria Dotto

L’azienda che prende il nome dall’omonima fondatrice, progetta e coordina le attività d’ideazione, sviluppo e realizzazione di eventi singoli e manifestazioni, dagli allestimenti alle pubbliche relazioni, dalla consulenza strategica alla comunicazione online e offline. L’esperienza pluridecennale nel settore ha permesso di consolidare la professionalità lavorando per aziende e istituzioni in diverse zone d’Italia, ciascuna delle quali è stata uno stimolo alla creazione di nuove idee e progetti. Molti i brand per i quali l’azienda ha collaborato: H&M, Pinko, Geox, Sperry, Il Gufo, Artemide, V°73, Volkswagen, Audi, Salmoiraghi&Viganò, Generali, EasyJet. Ciascun progetto viene curato a 360 gradi, cercando di prendersi cura di qualsiasi aspetto e dettaglio. Molte le collaborazioni con personaggi di rilievo, coinvolti in diversi progetti che la società ha direttamente organizzato o di cui ne è stata collaboratrice: Maria Rita Parsi, Stefano Bollani, Igor Sibaldi, Eugenio Finardi, Dario Fo, Domitilla Ferrari, Simon&The Stars, Philippe Daverio, Nino Pascale, Umberto Galimberti.

Senza titolo

Piero Fittipaldi

Laureato in economia aziendale – ma tutti commettono degli sbagli – fa il copywriter da oltre 10 anni, occupandosi di comunicazione, strategia e creatività. Dal primo passo in agenzia fino ad oggi ha lavorato per alcuni dei più conosciuti brand nazionali e internazionali, confezionando, rigorosamente a mano, progetti di ogni tipo per tv, stampa, radio, web, eventi, promozioni e attività più o meno convenzionali come fumetti, targhe commemorative e qualcos’altro che preferisce non menzionare. È docente di comunicazione, si diverte a scrivere racconti e fa colazione sciogliendo nel latte una polvere di cacao per bambini, sperando probabilmente di rimanere tale.
Una delle parole che preferisce è “croccante”. Una di quelle che non vorrebbe usare mai più è “esclusivo”. Nato e cresciuto come creativo d’agenzia, da poco si è lanciato nel magico mondo dei freelance. Per il momento non lo rimpiange affatto.

Senza titolo

Federico Frasson

Fondatore e direttore di Fkdesign, agenzia di comunicazione specializzata nell’attività di branding. Consulente e attivatore del cambiamento aziendale: lavora con le imprese per creare identità di marca e strategie di posizionamento efficaci per la crescita del business. Da vent’anni nel settore della comunicazione, attento alle dinamiche del mercato, promuove la cultura del posizionamento di marca fra le PMI italiane, attivando processi di analisi del business. Fkdesign guida le aziende alla costruzione del brand e dei suoi valori in un percorso multidisciplinare di comunicazione orientato dal semplice “avere un marchio” a “essere una marca”. www.fkdesign.it

Senza titolo

Rachele Furlan

Social media addicted dall’anima analitica. Specializzata in Marketing e Comunicazione, mi sono appassionata di Social Media Marketing, in cui ci metto tanta testa e poco cuore. Amo tutto ciò che è innovativo e originale, soprattutto in ambito Digital. Non smetto mai di imparare e di stupirmi.

Senza titolo

Emanuele Gabardi

È partner de “i Chiocciodrilli”, impresa di comunicazione culturale, e consulente di strategie di comunicazione. Ha lavorato in diverse agenzie italiane e internazionali, tra le quali Masius, McCann e JWT. Come professore a contratto ha insegnato pubblicità, comunicazione e marketing presso dodici atenei. Attualmente titolare di corsi nelle Università di Bergamo, Torino, tiene un laboratorio all’Università di Milano Bicocca e seminari all’Università Iulm. È curatore e co-autore di libri sul planning strategico, la pubblicità e la comunicazione pubblica, sociale e politica. Dirige, per Franco Angeli, la collana Casi di Comunicazione, arrivata al 14° volume. Quest’anno ha pubblicato, sempre per Franco Angeli, la sua prima monografia: “Stop Aids. I linguaggi della pubblicità in Italia e nel mondo”.

Senza titolo

Francesco Gai

L’indole comunicativa che mi contraddistingue sin da bambino mi spinge ad avvicinarmi a questo mondo e a scegliere gli studi in Marketing e Comunicazione, percorso che mi proietta poi all’interno del mondo BTL e in particolare degli eventi. L’esperienza maturata in Louder, ad oggi di oltre 5 anni, mi ha permesso di lavorare in prima linea nelle diverse aree dell’agenzia (Project, Account, Business Development) approfondendo le competenze che contraddistinguono questo lavoro e realizzando eventi di rilevante importanza per le maggiori multinazionali leader dei propri settori merceologici.

Senza titolo

Fabio Lazzaroni

Nasce a Milano nel 1976 e muove i primi passi lavorativi in Omnitel. Due anni dopo, inizia la sua prima esperienza nel marketing di un’azienda del gruppo Fastweb. Nel 2003 fonda Breathing, agenzia marketing specializzata in attivazione, di cui è attualmente direttore creativo. Da qualche anno sta sviluppando una nuova startup nell’ambito della produzione di materiali pop innovativi.

Senza titolo

Barbara Maraldi

Il mio percorso professionale nasce in una importante azienda food, dove ho la grande opportunità di conoscere i diversi rami d’azienda, sia in Italia che all’estero. Questo mi ha permesso di sviluppare e approfondire i settori che mi suscitavano maggiore interesse e che evidenziavano le mie predisposizioni. Ho quindi deciso di lasciare l’azienda per vivere l’esperienza dell’Agenzia di Comunicazione, prima a Milano e poi in Romagna. Lavorare nel marketing non convenzionale mi ha permesso di conoscere tantissime e diverse realtà e settori aziendali, di studiare per ognuno di loro delle strategie complementari ai loro diversi investimenti e in linea con gli obiettivi, lavorando pertanto a stretto contatto con il team aziendale e con il loro Piano di Marketing. Il mio percorso professionale è pertanto in continua implementazione, grazie ai sempre nuovi stimoli che il mercato, le nuove leve di comunicazione e gli obiettivi aziendali, richiedono. Il mio obiettivo personale è quello pertanto di continuare il mio cammino di apprendimento e di sviluppo di strategie di comunicazione, per permettere a me e alla mia Agenzia di essere sempre creativa e competitiva.

Senza titolo

Alessandro Maso

Dopo anni di esperienza nel settore Moda Lusso / Calzature come responsabile commerciale all’interno di importanti aziende italiane, fonda alla fine del 2014 Cool Mind Agency con Marco Pittarello. Cool Mind è un’agenzia di comunicazione digital base millennials focused con orientamento al design della comunicazione. Attualmente si occupa della gestione manageriale dell’agenzia, di formazione e dello sviluppo strategico e creativo della parte Video.

Senza titolo

Marco Giovanni Matteoli

Dopo gli studi universitari ha orientato i suoi interessi verso gli aspetti più commerciali delle tecnologie e della teoria della comunicazione. Ha coltivato la curiosità con la direzione commerciale/marketing di alcune aziende nel mercato dell’optometria professionale, in Europa e Cina. Dal 1994 si dedica alla comunicazione con una certa affezione per l’internet, alla strategia e al marketing per organizzazioni pubbliche e private, alla didattica, alla formazione e alla divulgazione della cultura della comunicazione pubblicitaria. È socio fondatore di MMAD.

Senza titolo

Angelo Mazzi

Dopo le esperienze, prima come Responsabile Commerciale nella concessionaria di pubblicità Piemme e poi come Direttore Commerciale della multinazionale francese di eventi High.Co Marketing House, dall’ottobre 2009 ho intrapreso la strada imprenditoriale diventando partner dell’agenzia di eventi non convenzionali Mai Tai (www.mai-tai.it) occupandomi della gestione e realizzazione di numerosi eventi “on field”.

Senza titolo

Danila Monachesi

Titolare dell’agenzia di marketing e comunicazione dmdirect. Opera nel settore del marketing, della comunicazione, dell’advertising e della formazione da più di 20 anni, dapprima nell’ambito di aziende multinazionali, tra cui il gruppo Edenred, per il buono pasto leader di settore Ticket Restaurant e, successivamente come libera professionista.Ha co-fondato il brand onehundred dando vita ad una tipologia di Business tutto nuovo, il Business to Employee trattando prevalentemente media che entrano nelle aziende per veicolare il messaggio pubblicitario ai dipendenti.
Il primo unconventional media lanciato in Italia è il bicchierino dei distributori automatici. Successivamente è diventata concessionaria esclusiva degli spazi all’interno dei buoni pasto delle principali aziende di settore. Danila Monachesi è anche trainer del suo personale progetto di Comunicazione Creativa, portando all’interno delle aziende un format Originale e interattivo finalizzato alla scoperta del talento attraverso l’utilizzo di tecniche innovative della comunicazione.

Senza titolo

Christian Moretti

Responsabile Advertising del Gruppo Credito Valtellinese inizia la sua vita professionale nel mondo dello spettacolo lavorando, a fianco di artisti di fama nazionale e internazionale, all’organizzazione di importanti manifestazioni e di trasmissioni televisive Rai e Mediaset. Nel 2006 entra nella Direzione Marketing del Gruppo Creval dove inizia curando l’organizzazione degli eventi e successivamente prosegue come Responsabile Comunicazione e Sponsorizzazioni occupandosi della realizzazione delle campagne di comunicazione su tutti i media, tradizionali e digitali, tra cui la gli Spot “La verità è che conviene” e “Bancaperta, metti in conto la libertà!”.

Senza titolo

Vittoria Morganti

Partner de “i Chiocciodrilli”, impresa di comunicazione culturale. Lunga esperienza nel campo delle p.r. aziendali e associative. Relatore e docente sul tema del design e della comunicazione in aziende e università. Titolare del laboratorio Editoria libraria: gli uffici stampa. Co-autore e curatore di diversi volumi, tra cui La rivoluzione gentile. La campagna X Pisapia sindaco di Milano, Design Stories, Musei di Torino, Musei di Milano. Autore di Volevo la torta di mele. Piccolo viaggio sentimentale a tavola. Cura la rubrica mensile “Buzzy Seeds” su Advertiser e i video collegati che conduce online (Tvn Media Group).

Senza titolo

Jacopo Natali

Copywriter e Content Editor presso l’agenzia Inside. Curioso e molto attento ai dettagli, ha sviluppato durante la sua intera carriera un costante e instancabile interesse verso il mondo dell’informazione che lo ha visto collaborare presso ANSA a Sydney e presso il Parlamento Europeo a Brussels. Con un passato da giornalista e globetrotter, ha passato l’ultimo periodo della sua vita a studiare le ultime tecniche di Inbound, SEO e Content Marketing, applicandole al mondo della comunicazione digitale.

Senza titolo

Antonio Enzo Pagani

Socio e Direttore Generale di GRUPPO FMA gruppofma.com . Laurea in Economia e Master in Marketing Management, Mercati del Largo Consumo (FMCG). Antonio vanta una lunga esperienza manageriale in contesti nazionali ed internazionali come Telecom Italia Media (LA7, MTV), RCS Media Group, Fininvest, HighCo Shopper e G2/Geometry Global (WPP Group), dove ha avuto modo di sperimentare innovative tecniche di Shopper Marketing - analizzando triggers, drivers and barriers e guidando progetti di Consumer Engagement/Brand Activation per aziende del calibro di Ferrero, Gsk, Pirelli, Danone, Reckitt Benckiser e molti altri. Nella vita privata è un Istruttore subacqueo con la passione per il mare, per i relitti e la speleologia.

Senza titolo

Angela Pastore

Founder and Chief Creative Officer di Antville Multicreatives, Local Ambassador Campania dell’Art Director Club, Teacher IED e IUAD Napoli. Nel 2005 consegue la laurea triennale in Design della Comunicazione presso l’Istituto Superiore di Napoli. Successivamente, dopo varie esperienze in realtà campane, si trasferisce a Milano per frequentare il Master in Art Direction & Copywriting del Politecnico di Milano. Nel 2008 sceglie Roma dove collabora come Art Director freelance in McCann-Erickson, Marimo ed altre multinazionali romane. Poi entra nel team creativo di The Name ( Brand Portal Network ) e nel 2009 come Art Director in TBWA Worldwide, curando la creatività di clienti come Agip, Eni e Findomestic. Nel 2011 torna nella sua amata terra e fonda Antville Multicreatives hub creativo, nato sul territorio con lo scopo di sviluppare innovazione attraverso la rete e garantire alti standard qualitativi. Altri brand con cui ha lavorato: Apple Premium Reseller, Pirelli, Festa del Cinema, Tre, Bertolli, Lottomatica, Wind, Kellog’s Special. Inoltre segue nel quotidiano diverse PMI italiane proponendo sempre la stessa qualità e dedizione destinata ai grandi brand.

Senza titolo

Riccardo Pavanello

A 16 anni la collaborazione per un quotidiano di provincia e a 20 il tesserino da giornalista pubblicista. A 24 anni la laurea magistrale in filologia moderna all’Università di Padova. Al termine degli studi c’è stata sempre la comunicazione in primo piano: dapprima in una fondazione bancaria, poi come redattore in un quotidiano, infine in televisione. A 28 anni il ruolo di responsabile comunicazione e web marketing in un’agenzia di consulenza aziendale. Attualmente Project Manager presso Inside.

Senza titolo

Patrizia Pfenninger

Nata a Zurigo nel 1984. La sua passione è la comunicazione: studi e attività professionali sono orientati da sempre alla creatività. Dal 2006 con la sua agenzia indipendente indica si occupa di design, marketing ed espressione artistica. Parallelamente all’attività professionale, consegue un Master in Interaction Design e si diploma come Specialista di Marketing. Queste diverse sensibilità tecniche le permettono di coniugare il rigore delle scienze con la capacità di creare nuovi mondi. Applica queste abilità alla comunicazione commerciale come alla creazione artistica, alternando progetti creativi per Marche, strutture multimediali ed opere tradizionali, in Svizzera e altri paesi europei.

Senza titolo

Marco Pittarello

Direttore creativo presso COOL MIND Adv Agency. Dopo gli studi in architettura approccia alla comunicazione e al graphic design, approfondiscce il percorso al rendering 3d, inizia a seguire la direzione artistica di magazine offline nel settore immobiliare, partecipa alla progettazione di brand e ne segue la comunicazione in canali offline e on line. Si occupa di Definizione Coordinamento e gestione dei flussi operativi delle attività di produzione creativa per attività di brand design e sviluppo corporale identity, web design, 3drendering, fotografia, social media strategy quindi della definizione strategica delle campagne pubblicitarie multicanale. Segue la promozione di brand nel mondo del faahion, food, sport e b2b. Accanito sostenitore e promotore del made in Italy e appassionato d’arte, fonda alla fine del 2014 COOL MIND adv Agency con Alessandro Maso, agenzia di comunicazione digital base millenials focus con orientamento al design della comunicazione di base a Padova, per cui cura attualmente la direzione creativa.
www.coolmind.it

Senza titolo

William Raineri

Dopo una formazione meccanica ha scelto una specializzazione in design industriale, socio ADI e ADCNY. Ha iniziato come Brand Designer per il settore dello sport: Formula 1 (Benetton), Motogp (Tetsuya Harada), World Rally Championship (Ford Motorsport, Brembo), Superbike (Benelli, Honda Pramac), vela (Fina First Racing, Rolex Cup), per poi dedicarsi al ruolo di Art Director. Nel 2006 ha aperto Raineri Design, agenzia nata per dedicarsi 50% al Branding e 50% all'Advertising. Pluripremiata a livello internazionale e incaricata della gestione creativa e strategica di importanti realtà aziendali, l'agenzia ha negli ultimi anni ampliato la sua offerta nella direzione delle Digital PR e del Social Media Marketing.

Senza titolo

Stefano Rho

Classe 73, milanese doc, nasce come art director, graphic designer, creativo, in agenzie come FCA!BMZ e Artefice, dove si è cimentato in campagne e anche packaging per Bassetti, Seiko, Cocacola e Unilever. Ma nel 1999, si innamora di internet e si butta nel mondo ‘digital’. Da giugno 2015 è Direttore Creativo Esecutivo in Plan.Net Italia, l’agenzia di comunicazione con dna Digital del Gruppo ServicePlan; da qualche anno cura la comunicazione e la strategia social di BurgerKing, Humana Baby, Angstrom Solari, Opera La Pera e da luglio 2017 anche di LIDL Italia.. Per diversi anni ha curato la creatività a 360 gradi di Auchan. In passato ha lavorato come Direttore Creativo presso BREXlab (RBA design) dove curava la comunicazione digital del Salone Del Mobile, VivaLaMamma F.lli Beretta e Noberasco. Per ben 10 anni è stato Digital Creative Director presso Brand Portal per clienti come Sky.it, TelecomItalia, Alice, McCain, Eni, Banzai, ePrice, SaldiProvati, PoltroneSofà, Olivetti, AutoScout24, Hyundai e molti altri. Prima ancora era Direttore Creativo in Olà!, la prima agenzia in Italia specializzata in Advertising OnLine dove si è fatto le ossa su progetti di puro web marketing per clienti come Fineco, Wind, PagineGialle, Virgilio, Matrix, Banca Woolwich, Barclays, Motorola, Mercedes e Yahoo. Grazie a questi tanti anni di esperienza e ai numerosi progetti e clienti seguiti si definisce “Multi-disciplinary Creative Director & Strategist”: nel corso della sua vita lavorativa ha potuto sperimentare tutti i media di comunicazione, dal below the line al packaging design, dall’advertising tradizionale agli spot, dai banner ai richmedia, dai siti ai portali verticali, e da diversi anni ormai dedicato ai social media. Oggi è tra i più esperti di comunicazione sui social network più diffusi.

Senza titolo

Giuseppe Rigo

Nasce nel 1986 a Napoli dove frequenta l’università Federico II di Napoli per la facoltà di Ingegneria informatica, si solo frequenta, perché fortunatamente si ravvede dopo appena tre anni decidendo di cambiare aria e di scoprire il mondo pubblicitario. Da sempre super curioso, si avvicina al mondo dell’advertising frequentando un corso professionale tenuto da Abobe con una certificazione sull’utilizzo dei principali software dedicati al graphic design. Completati, nel 2006, gli studi teorici, decide di sondare il mercato partenopeo pubblicitario avviando una serie di collaborazioni lavorative da freelance con aziende medio/piccole del panorama campano per le quali cura sia la parte creativa che l’aspetto grafico fino alla fase di prestampa. Il 2006 e 2007 sono gli anni della “gavetta old school” che gli hanno offerto le occasioni di spaziare nei ruoli pubblicitari e di confrontarsi con professionalità già affermate nel mercato pubblicitario con le quali collabora per l’ideazione di campagne pubblicitarie, comunicazione sui media e per la realizzazione di siti web. Nel 2008 decide che è l’anno giusto per avviare Graphicnart, l’idea di fondare la sua agenzia, un’agenzia napoletana con una forte identità, posizionata solo ed esclusivamente come agenzia di comunicazione spingono Giuseppe ad aprire la prima sede nel quartiere napoletano del Vomero. Da allora ad oggi, Giuseppe firma campagne con clienti locali e nazionali, collabora quotidianamente con molte professionalità pubblicitarie nazionali, guida i professionisti che lo affiancano alla realizzazione di siti web di elevata caratura e riesce a seguire, per passione e per una dote innata di multitasking, tutte le fasi creative che nascono e vivono nella sua agenzia. In agenzia ricopre il ruolo di founder e direttore creativo ormai da quasi dieci anni curando in prima persona concept creativi, headline, discorsi, radio, branding, packaging, strategie di marketing, Media buying, Media Planning, post e tweet, siti web, corporate, discussioni, ordinazioni al bar, pizze, pranzi, caffè e panini, ecc... Nel 2017 decide di dedicarsi anche alla crescita personale, infatti svolge per il ruolo di professionista esterno per il progetto alternanza scuola-lavoro 2016/2017 per l’Istituto Statale di Istruzione Superiore D’Este-Caracciolo per il triennio con opzione grafica pubblicitaria per circa 20 ore di lezione, illustrando gli alunni su come vive e sopravvive un’agenzia pubblicitaria al giorno d’oggi e li affianca nella ideazione e creazione di ipotetica campagna pubblicitaria. In contemporanea, Graphicnart, sotto la sua guida, apre anche a Milano e se tutto va bene ne vedremo delle belle…

Senza titolo

Anna Sabella

Al termine di una laurea in economia e una in giurisprudenza alla Bocconi di Milano, nel 2005, entra nel mondo del lavoro come Project Manager a supporto della direzione Marketing Europa di Accenture. In seguito accetta la sfida di gestire il primo centro congressi italiano (Eurac Convention Center - Bolzano) specializzato nell’organizzazione di eventi “green”, eventi nazionali ed internazionali a basso impatto ambientale. In seguito, torna a Milano, per entrare nella divisione Marketing di Robert Bosch Italia Spa (sezione termotecnica). Nel 2011 intraprende una nuova avventura nel Gruppo Adeo – Bricocenter Italia come Responsabile Comunicazione Rete 100 punti vendita. Dal 2015, segue la parte strategica dei progetti creativi e di comunicazione in qualità di Marketing Manager presso Artdisk. Dallo stesso anno è membro della giuria del Premio Tecnico della Pubblicità Italiana MediaStars nelle sezioni "Internet" e “Corporate Identity”. Creativa, attenta alla forma e all’estetica con una predisposizione naturale ai rapporti umani grazie alla sua conoscenza di lingue e culture diverse. Parla fluentemente inglese e francese avendo una madre neozelandese ed un padre francese.

Senza titolo

Silvia Sala

Nel mio percorso professionale ho acquisito una consolidata expertise nel campo della comunicazione e del marketing, gestendo tutte le attività inerenti per clienti di rilevanza internazionale e locale. L’alta passione per tutti gli aspetti del business unita ad un’attenta analisi dei bisogni del cliente e a una naturale predisposizione all’azione sono sempre stati il motore della mia carriera. Flessibilità, pragmatismo, orientamento al risultato, innovazione e proattività accompagnate da una forma mentis solare e positiva connotano il mio stile sia professionale che personale. I miei principali obiettivi? Ampliare l’esperienza maturata in nuovi contesti e mercati in un contorno dinamico ed internazionale, contribuire attivamente ai traguardi dell’azienda in un’ottica di crescita ed eccellenza.

Senza titolo

Sara Santoni

Consulente, business coach e formatrice professionista. Ho lavorato con i più grandi esperti mondiali di Marketing come Philip Kotler e imprenditori italiani come Luca Cordero di Montezemolo e Diego Della Valle. Ho conseguito la formazione nelle migliori scuole internazionali di coaching – prima fra tutte la NLP Society di Richard Bandler. Laureata in sociologia con indirizzo marketing e comunicazione per oltre quindici anni ho lavorato in grandi aziende nazionali ed internazionali e per startup complesse. Tra queste NTV-treno Italo, Philip Kotler Marketing Forum, Enel e la Webtv dell’Onu. Oggi sono consulente di marketing, business coach e formatore di aziende, professionisti, manager e Università. Inoltre seguo l’immagine e il marketing di grandi eventi di formazione e di personaggi pubblici. Ho conseguito la qualifica di Licensed NLP Coach™ rilasciata dalla Society of NLP di Bandler (USA) e la specializzazioni di Business Coach professionista. Ho due livelli di specializzazione in PNL (Programmazione Neuro Linguistica), Practitioner e Master Practitioner. Ho conseguito il Master di Comunicazione efficace in pubblico. Sono specializzata nel modello di business aziendale Canvas e per il professionista Business Model you. Sono iscritta all’AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti), membro del Toastmaster (public speaking internazionale) ed organizzo incontri di business tra professionisti. Per le attività di coaching, formazione e consulenza lavoro con il brand Businesstude da me ideato anche per collaborazioni e partnership.

Senza titolo

Cristiana Serra

Comunicatore Professionale Certificato di II livello in conformità alla Norma tecnica UNI 11483 ai sensi dell'art. 9 Legge 4/13, Certificato FAC n. 6. Profilo specialistico: Comunicazione d'Impresa Spesso ci si rende conto solo a posteriori di come alcune vicende influiscano effettivamente su tutto il corso di vita personale e professionale. Una laurea in Estetica, che probabilmente non avrebbe fatto presumere, allora, tutta la sua importanza. Tanti anni di lavoro circondata da bellezza e cultura, in cui ho imparato la dedizione e la cura al minimo dettaglio, sempre importantissimo. La scelta di intraprendere la strada da imprenditore prima e libero professionista poi si sono rivelate fondamentali per non dimenticare di dover imparare e dover dare il meglio di sé ogni giorno.

Senza titolo

Fabio Tonini

Sono nato nel 1975 la mia attività lavorativa inizia durante gli studi in statistica e informatica per la gestione delle imprese presso l’Università di Venezia, ai tempi in cui Internet era ancora diffusa quasi esclusivamente in ambito universitario. Le mie esperienze professionali attraversano varie realtà aziendali nell’area ICT/sistemistica con attività di consulenza informatica e particolare attenzione al settore sicurezza e sviluppo software avanzato su sistemi Microsoft. Fino al 2015 sono stato responsabile sistemi informativi, ricerca e sviluppo in GFP Grafica Foto Pubblicità, azienda innovativa nell’ambito della comunicazione integrata. In questa realtà ho promosso e realizzato cambiamenti nell’ambito della comunicazione integrata (tradizionale, web, app, internet advertising), inoltre mi sono occupato anche di business intelligence e strategie sul modello di business e direzione organizzativa. Ho proseguito l’attività di libero professionista nel business strategico e consulenza tecnico/informatica in varie aziende apportando competenze trasversali di business management e utilizzo delle risorse tecnologiche ed informatiche. Attualmente opero come consulente esterno e curo la mia passione personale verso tutti gli aspetti di management, strategie di impresa e startup d’impresa.

Senza titolo

Anna Maria Travagliati Dradi

Attualmente copy free lance presso Agenzie di pubblicità e Aziende. Ricerca e redazione in Associazioni culturali per eventi e pubblicazioni nel mondo della grafica e della stampa. Esperienze professionali : creativa copy e autore TV impegnata a tutto campo su una grande casa cosmetica (Cadey). Applicazione diretta e responsabile nella comunicazione e nella realizzazione delle telepromozioni. Dal briefing alla messa in onda. Per oltre dieci anni. Ed anche, Agenzie di pubblicità come Ima, Asse Pubblicità e Leo Burnett. E House Agency di note Aziende: Star (cito le campagne “salgariane” per Ciaocrem esposte e pubblicate al Convegno SALGARI LE IMMAGINI DELL’AVVENTURA - Trento 1980). Premio Dattero d’Oro al Salone di Bordighera per Carosello Wafer Saiwa. Mellin e Mantovani. Salcim Brill e S.I.R (Società Italiana Resine). Durban’S , Chlorodont e Vasenol. La Cimbali . Corsica Sardinia Ferries. Ecodeco (denominazione aziendale da me creata nel 1970 in anticipo sui tempi di dilagante terminologia ecologica). Campagne sui vari mezzi, telepromozioni, promotions, monografie e giornalismo di settore: Vivere A&O, Grinta News, Linea Grafica, Parete, Quaderni AIAP.

Senza titolo

Hector Villanueva

CEO & Founder Expo dei Popoli, delle Culture e Solidarietà / Esperto in Immigrazione-Integrazione , Cooperazione Internazionale e Relazioni Internazionali
È stato Responsabile Internazionale di diversi festival e Project Manager di eventi in Italia e all’estero / Cultural and Artistic Events manager. Esperto di Politica Internazionale ed America Latina e Caraibi / È anche esperto oratore in conferenze internazionali, avendo partecipato come oratore o conferenziere a livello globale / Animatore, Presentatore, Autore, Regista, Direttore Artistico, Esperto in Scienze Educazione e Comunicazione / Anni di Attività Professionale nei più importanti Teatri, in Tv e Radio/ Televisioni Private; in Cinema con importanti produzioni di Milano come EXPO MILANO 2015/ Festival del Cinema di Venezia / FICTS - Federation Internationale Cinema Television Sportifs / Diversi Festival a Milano, Roma, Rimini, Genova,ecc. Direttore, organizzatore e coordinatore di diverse Discoteche, Feste, Spettacoli, Manifestazioni, Concorsi, ed altro ancora / Progetti Nazionali e Internazionali in ambito Culturale e Artistico, / Sfilate Internazionali d'Alta Moda. Esperto in ICT e tecnologie ha lavorato come consulente in diversi progetti internazionali.
Vincitore del Premio Spettacolo "Premio Internazionale Calabria" / Vincitore del Premio "MoneyGram Award" 2010, Premio all’imprenditoria immigrata in Italia / Vincitore del Premio “La Furrina d'oro” - V edizione del Premio ANPOE (L'unico premio nazionale che riconosce i migliori eventi e i migliori organizzatori dell'anno. è il riconoscimento più prestigioso riservato alla professionalità, all'originalità e alla carriera di chi produce, organizza e presenta eventi nazionali ed internazionali.

Senza titolo

Francesca Vivona

Laureata in economia per le Arti, la Cultura e la Comunicazione alla Bocconi, ha oltre 10 anni di esperienza nella comunicazione e negli eventi promozionali. Ha mosso i primi passi nel mondo degli eventi televisivi organizzando l’ultima edizione del Galà della Pubblicità su Canale 5 e da lì ha capito che gli eventi le avrebbero dato quel giusto brivido di adrenalina di cui non può più fare a meno. Esperta di comunicazione BTL, attività di brand activation ed eventi, negli anni ha supportato come account e project manager, importanti clienti multinazionali appartenenti a diversi settori, tra i quali: food&beverage, healthcare, servizi finanziari, automotive. Adora immergersi nei budget e mettere in campo le sue doti gestionali da account, ma allo stesso tempo non perde mai l’occasione per contribuire ai progetti con il proprio guizzo creativo.

MEDIASTARS 22

MEDIASTARS avendo scelto come valore esclusivo la professionalità, crea per ognuna delle edizioni del concorso una Giuria di alta qualificazione tecnica, nominando per ciascun ambito di specializzazione, professionisti in grado di dare giudizi di sostanza sia in merito ai lavori iscritti in concorso e sia nel merito della professionalità e del talento degli operatori.

Senza titoloSenza titolo

Tra le innovazioni più importanti proposte da c’è quella di aver abolito la suddivisione in categorie merceologiche, portando in gara la realtà della programmazione al pubblico in sequenza libera. Questo dà modo a ogni soggetto pubblicitario di concorre da solo contro tutti gli altri della sua Sezione, anche nel caso di campagne multisoggetto.Così vengono premiati solo i soggetti che sanno emergere, che hanno una qualità superiore ed una forza comunicativa più coinvolgente.

Senza titoloSenza titolo

Per ogni Sezione verrà eletto un Presidente di Giuria, il quale avrà il compito di condurre la selezione ed assicurare la regolarità del suo svolgimento, stendendo alla fine della sessione il relativo verbale. Il Presidente dovrà essere eletto esclusivamente tra le persone non coinvolte nella realizzazione delle campagne in concorso.

Senza titoloSenza titolo

Naturalmente il regolamento del premio non permette ai membri di alcuna agenzia di valutare lavori per i quali siano direttamente o indirettamente coinvolti ; per cui nel caso si presenti l'occasione di valutare un lavoro presentato dalla propria agenzia , il giurato si dovrà astenere dal voto e gli verrà assegnato, d'ufficio, il voto medio risultante da tutti gli altri giurati votanti.

Senza titoloSenza titolo

Come consuetudine rappresentanti di alcune agenzie che hanno iscritto i lavori in concorso, saranno invitati in qualità di giurati per verificare personalmente la trasparenza del meccanismo di votazione adottato dalle nostre Giurie. Questi naturalmente non potranno valutare le campagne in cui si vedono direttamente o indirettamente coinvolti con la propria agenzia o casa di produzione, e invece potranno constatare lo svolgimento assolutamente imparziale, aperto e incondizionato delle giurie, ricevendo alla fine di ogni seduta il risultato finale della selezione stessa.

I giudizi della Giuria sono inappellabili.

Senza titoloSenza titolo

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
illy mitaca
banner sqaure ms 21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 5652780 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 798 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 3226 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
16 dicembre 2017
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi