ENTRARICERCA

Georges Seurat, Paul Signac e i Neoimpressionisti
La mostra a Palazzo Reale, Milano

Senza titolo

Curata dalla studiosa francese Marina Ferretti Bocquillon, l’esposizione, come indica il titolo, si concentra sulle figure di Georges Seurat e Paul Signac, presentando una scelta di opere significative, raccolte nei piu’ importanti musei del mondo. Il percorso permette di scoprire le personalita’ artistiche dei due pittori e il contributo che hanno dato alla nascita del movimento Neoimpressionista, sviluppatosi rapidamente in Europa.

"Georges Seurat, Paul Signac e i neoimpressionisti" aprira' a Milano, dal 10 ottobre al 25 gennaio negli spazi di Palazzo Reale.

Il percorso della mostra, diviso in sette sezioni, segue una logica tematica non tralasciando il contesto sociale e l’aspetto cronologico per seguire l’evoluzione del movimento artistico. Alla fine di ogni sezione e’ disposta un’opera italiana, divisionista o prefuturista, per sottolineare le convergenze di interessi del mondo dell’arte dell’epoca.

Si inizia quindi da Seurat e Signac pre-neoimpressionisti, per toccare i temi delle periferie e della pittura en plein air e arrivare alla nascita del movimento. La mostra si conclude con il dopo Seurat e l’evoluzione tecnica di Signac verso una maggiore liberta’, con l’uso del colore puro che preannuncia il Fauvismo.

La mostra si puo’ visitare fino al 25 gennaio 2009.

Orari
Tutti i giorni 9.30 - 19.30
lunedì 14.30 - 19.30
giovedì 9.30 - 22.30
La biglietteria chiude un’ora prima

Biglietti
Intero € 9,00
Ridotto € 7,00
Ridotto gruppi € 7,00
Ridotto scuole € 4,50
infoline 02 54919
info@arthemisia.it

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
smm day
Material ConneXion
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7815587 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 4522 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 731 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi