ENTRARICERCA

Lorenzo Terraneo
Comunicazione = Informazione, Intrattenimento e Creatività

Senza titolo

Lorenzo Terraneo Amministratore Futuraweb

Informazione, intrattenimento e creatività continuano a essere le parole chiave della comunicazione. Quale di questi elementi prevarrà nella formula che ci porterà verso una nuova forma di comunicare ?

Ovviamente nell’alchimia della comunicazione non ci sarà un elemento vincente, anche perché ogni mezzo usato per veicolare i messaggi richiede una modifica delle percentuali degli ingredienti.

Pensa che oggi il target sia più consapevole di quello che desidera e di quello che si può aspettare dai brand?

Sicuramente il target è più consapevole, se parliamo di maggiore informazione, anche se sarebbe ,eglio dire maggior possibilità di trovare più informazioni e opinioni di acquisto. Se parliamo di consapevolezza nel cosa comprare, credo che il discorso sia più complicato, anche perché a mio modesto avviso l’acquisto di impulso gha ancora una percentuale rilevante nella nostra società.

Quanto è importante l’informazione del prodotto che acquistiamo?

Fondamentale per un’azienda è attivare più canali informativi per non farsi “soffocare” da fonti alternative e soprattutto, parlo per i brand, presidiare il web e i siti di opinione perché questi fanno la differenza per un pubblico sempre più crescente.

Il concetto di sostenibilità ambientale o sociale può essere d'aiuto alle aziende?

Io purtroppo e sottolineo purtroppo, lo ritengo un plus che non apporta valore ma solo una simpatia, poiché il grande pubblico anche se percepisce l’urgenza di un cambio di rotta verso la sostenibilità, non è disposta a spendere molto di più rispetto ad un prodotto concorrente. Per quanto riguarda il pubblico più sensibile e maturo, essendo più critico anche rispetto al consumo, smaschera facilmente valori green di brand o di prodotti che non siano realmente tali, ma solo per strategia di marketing

Stiamo cercando di evadere dalle nostre abitudini, abbiamo sempre più desiderio di intrattenerci con devices tecnologici portatili. Sarà questa la nuova frontiera della comunicazione?

Assolutamente si, anzi credo che questo sia solo l’inizio. Il problema che esiste già, sarà la creazione di contenuti e la possibilità di fruizione attraverso device diversi.

Crede che le aziende siano portate a fare una scelta fra le diverse strategie di comunicazione oggi disponibili? Quanto conta il grado di integrazione dei media?

Assolutamente si. Questo richiederà però maggiori capacità strategiche per le aziende, mentre le agenzie dovranno aumentare sia la specializzazione operativa sia la capacità di parlare e interagire con la funzione deputata alla strategia.

La Creatività va d'accordo con gli attuali budget ridotti ?

Direi che la creatività è il solo modo per sfruttare i budget ridotti. Ovviamente quando parliamo di creatività ci dobbiamo riferire al quel lavoro di genio che coniuga professionalità ed intuito.

Come l'apporto creativo può agevolare la trasmissione del messaggio?

La creatività deve sempre tener conto del mezzo o dei mezzi usati, quindi si deve plasmare in funzione di essi. La declinazione è sempre più lontana dal concetto di efficienza o difficile da ottenere.

L’attuale fase di transizione può ampliare la competitività fra i diversi stili creativi?

Assolutamente si, poiché è il target stesso che muta a velocità impressionante e la capacità di segmentare rincorre affannosamente la realtà.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Tiky ms21
banner sqaure ms 21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7430479 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 3193 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 879 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
21 maggio 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi