ENTRARICERCA

Emanuela Cavazzini
L'intrattenimento in comunicazione per un coinvolgimento unico

Senza titolo

Emanuela Cavazzini
Executive Producer
ITC Tools

Quale engagement in comunicazione riesce, oggi, a gratificare a pieno l’individuo e a prolungare la sua attenzione nei confronti del brand, prodotto o sevizio senza dispersività?

Il gioco, il sorriso e il sogno quali potenzialità hanno a livello comunicativo?

La comunicazione non solo ricorre all’intrattenimento per creare attenzione ed empatia con il consumatore, ma la comunicazione è una forma di intrattenimento essa stessa.

E’ proprio attraverso le tecniche di intrattenimento che si svolge il processo di comunicazione con il proprio pubblico, e la tecnica utilizzata è quella che meglio è in grado di catturare l’attenzione del target di riferimento.

Spettacolarità, emozione, ironia, gioco, empatia sono certamente le tecniche maggiormente usate in comunicazione.
Nulla prescinde però dall’idea creativa e la tecnica è tanto più efficace quanto più l’idea creativa è forte e vincente.

L’ironia è certamente una chiave vincente di engagement, anche perché qualcosa in grado di farci sorridere e di divertirci sicuramente crea simpatia nei confronti del brand e, se l’ironia e il sorriso vengono giocati con intelligenza attraverso una creatività vincente, il gioco è fatto. L’ironia può essere creata da una battuta, da un dialogo, da una semplice espressione o da qualcosa di inaspettato. Si possono certamente riprodurre elementi che richiamino l’ironia anche solo con tecniche visual basti pensare al famoso spot Vigorsol Lottery del 1997 che ha fatto storia.

Il gioco è un’altra tecnica di comunicazione che certamente sta prendendo sempre più piede per via delle nuove forme di comunicazione multimediale che si sviluppano anche attraverso il web, i flashmob, i social network, oltre che ai canali più classici di TV e radio. Certamente la tecnica del gioco è complessa perché poter coinvolgere il consumatore attraverso l’esperienza ludica è qualcosa di più personale che coinvolge le resistenze dell’individuo a lasciarsi andare al gioco.

Il coinvolgimento individuale alla marca o al prodotto (brand engagement) è sicuramente un’altra tecnica interessante e importante in comunicazione.

Il rapporto personale con il consumatore e il suo renderlo partecipe in prima persona al progetto o al prodotto sicuramente ha effetti diretti e immediati che si traducono in una maggiore partecipazione e coinvolgimento (brand partnership) con conseguente maggiore motivazione e interesse da parte del target. Questo si traduce anche in una sensazione, più che di benessere, di coocooning (coccola) certamente gratificante.

Io nasco come account, la mia prima esperienza di lavoro è stata in Benton & Bowles su clienti come Motta, Whiskas, Italgel e Fisher Price. Sono poi passata in FCB, lavorando su clienti quali Vileda, Italgel e Lego, per poi arrivare in BRW a collaborare con il genio di Giulio Romieri. Durante la mia carriera professionale ho lavorato con numerosi registi di prestigio come Giuseppe Tornatore, Ferzan Ozpetek, Alessandro D’Alatri, Renzo Martinelli e molti altri. In particolare mi piace ricordare il mio rapporto con Giuseppe Tornatore, nato quando lavoravo in BRW per lo spot Diners che è stato pluripremiato e ha avuto un grandissimo successo. Dopo quello spot, la nostra amicizia si è talmente approfondita che abbiamo girato insieme altri dieci film. Ho lavorato anche in una piccola parte di produzione per il suo film Malena con Monica Bellucci. Oltre a Tornatore, ho un particolare rapporto professionale e di amicizia anche con Ozpetek.

Senza titolo

ITCTOOLS è un punto di riferimento professionale nell’ambito delle produzioni pubblicitarie, di film istituzionali, di music video e di new media.
Si avvale del know-how e della grande esperienza di un gruppo di professionisti nel campo della comunicazione e della produzione.
È composta da un team di persone in grado di soddisfare qualsiasi tipo di richiesta produttiva, in tempi brevi e con costi adeguati alle nuove esigenze di mercato e di contenimento dei budget. Ha rapporti privilegiati con registi, personaggi dello spettacolo testimonial, autori e con molte altre professionalità accreditate sia nel circuito nazionale che in quello internazionale.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
smm day
Tiky ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7834742 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2733 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 489 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi