ENTRARICERCA

Massimo Ferrandi

Qual è in Comunicazione il rapporto fra Creatività, Tecnologia e Formazione

Senza titolo

Massimo Ferrandi
Presidente
Parisi Ferrandi: Eretici

Come si rapportano oggi creatività e comunicazione?

Come parenti; in altre parole, come se si detestassero. Uno sguardo anche veloce alla comunicazione pubblicitaria recente, rivela - salvo in casi rarissimi - una quasi totale mancanza di rapporto con la creatività. Crisi economica? Crisi d’investimenti? Esagerazioni del passato? Forse di tutto un po’. Il problema è che sono tutte scuse per nascondere la vera crisi: quella delle idee. Se consideriamo, inoltre, che in questo momento è la paura a regolare il rapporto tra chi comunica e i comunicatori il gioco è fatto e il risultato denuncia una totale ingerenza da parte dei committenti che non riconoscono la professionalità dei creativi.

Come la tecnica e Tecnologia aiutano la creatività?

In modo totale. Hanno trasformato completamente il mondo della comunicazione a partire dai mezzi. Stiamo assistendo, per esempio, alla lenta decadenza degli strumenti cartacei a favore dell’utilizzo di smartphone e tablet. Basta guardarsi intorno per capire com’è cambiata la fruizione dei messaggi, soprattutto tra i più giovani, concentrati principalmente su questi nuovi mezzi di comunicazione. È facile capire che la capacità attrattiva dei mezzi più classici, quali manifesti o affissioni, viene meno. La buona notizia è il passaggio dalla “Comunicazione come trasmissione, cioè un passaggio d’informazioni” alla “Comunicazione come relazione, cioè la messa in comune, la comprensione”. Questo cambiamento per i creativi vecchi e nuovi deve essere sfida e nuova frontiera.

Si può diventare creativi? Qual è l’importanza della Formazione?

Creativo si diventa e la formazione è ovviamente importante. La mia esperienza diretta come docente risale a tempo fa e non so dire a che punto siano le scuole in questo momento. Ritengo comunque che la formazione migliore si svolga all’interno delle agenzie di comunicazione, a contatto diretto con professionisti in grado di trasmettere conoscenza e tradizione.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
banner sqaure ms 21
illy mitaca
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7632542 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2572 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 3713 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
18 luglio 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi