ENTRARICERCA

Paolo Margonari

Il viaggio del Messaggio: Dal brief in poi il messaggio vive diversi processi creativi che fanno in modo che una volta arrivato a destinazione, il viaggio non si fermi...

Senza titolo

Paolo Margonari
Direttore Creativo Milk adv

Quale metodo deve perseguire il professionista per sviluppare un contenuto di valore che arrivi al destinatario del messaggio e che da lì riparta per prendere nuova vita?

A nostro parere il brain-storming non è più sufficiente a far fruttare un’idea. Ci siamo infatti accorti che è necessario andare oltre la semplice condivisone e osservazione di idee, e per farlo c’è solo un modo: passare all’azione.

Nella nostra agenzia ogni spunto, ogni idea viene messa sul tavolo e modificata, plasmata e talvolta stravolta attraverso critiche, correzioni, aggiunte. Un processo feroce, meno “ecumenico” e più aggressivo del tradizionale brain-storming, attraverso il quale emergono con velocità e chiarezza eventuali punti deboli.

È un po’ come creare una mappa del tesoro: il primo creativo parte in spedizione, raggiunto da un secondo che ne corregge e ne amplia la rotta; alla fine al tesoro arrivano in tanti, però attraverso una strada nuova a tutti.

Oggi in quale misura siamo disposti a seguire il content marketing di marca? I social favorendo la condivisione sono il canale ideale per ingaggiare l’utente?

La comunicazione è cambiata e i social network hanno avuto un ruolo basilare nel processo di mutamento. Oggi i brand non sono più entità lontane da guardare solo attraverso radio e tv, bensì realtà dotate di un proprio tono di voce e una personalità ben riconoscibile e, soprattutto, in grado di interagire direttamente con il proprio target.

I social network hanno permesso di realizzare un content marketing più accurato e approfondito, in linea con i bisogni del pubblico. Bisogni che sono in costante, e veloce, mutamento. Così come lo sono le tendenze e le abitudini di acquisto. Seguire dall’interno questi processi, entrando e inserendosi nelle conversazioni degli utenti diventa quindi un imperativo. Allo stesso modo lo è riuscire ad instaurare una relazione con i clienti già acquisiti, fidelizzandoli alla marca.

Non basta più semplicemente “farsi conoscere”. Bisogna informare, incuriosire e stupire il consumatore. Renderlo partecipe di una narrazione comunicativa interattiva, volta alla condivisione virale dei contenuti attraverso testi, immagini e video. L’utente stesso, se ingaggiato dal contenuto prodotto dal brand, diventa un ambasciatore della marca e contribuisce alla sua credibilità online, e quindi, anche offline. La creazione di contenuti di qualità, in linea con il proprio tono di voce, la realtà del momento e al target al quale si riferisce, sono gli ingredienti necessari per una buona strategia sui social media.

Quali sono gli errori da non commettere in comunicazione?

-Diffidare delle ricette di successo universali, esistono solo strategie e contenuti realizzati su misura;
-Affidarsi esclusivamente all’estetica o ai contenuti, ma mixarli armoniosamente;
-Temere di osare, limitandosi a fare solo quello che è già stato fatto;
-Cambiare continuamente stile, non rispettare una precisa brand identity;
-Comunicare solo il “cosa” e il “come”, e mai il “perché”;
-Diffidare da idee e testimonial che vampirizzano il brand;
-Innamorarsi di un’idea funzionale a sé stessa, e non al prodotto/brand.

A mio parere, un buon concentrato di errori si trova soprattutto nelle campagne sociali ed elettorali, settori dove la comunicazione italiana sembra essere indietro anni luce rispetto ad altri Paesi.

mediastars 20

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Material ConneXion
illy mitaca
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7822924 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 1748 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 119 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi