ENTRARICERCA

Davide Rossetti
Partner Rossetti

rossetti

Qual è lo scenario attuale per quanto riguarda il packaging?

Le aziende da sempre prestano molta attenzione all’aspetto dei loro prodotti e negli ultimi tempi ancor di più. Il mercato è ricco di novità, molto dinamico e la competitività é molto elevata. Da qui nasce la necessità di esprimere al meglio il valore della marca o del prodotto e il packaging gioca ovviamente un ruolo molto importante. Rispetto al passato i progetti hanno dei tempi medi di sviluppo molto ridotti. Per questo motivo è necessaria una buona capacità professionale non solo per fornire giuste proposte creative ma per seguire lo sviluppo del progetto in tutte le sue fasi, dalla ricerca fino alla produzione, senza perdite di tempo. Le agenzie di brand design e packaging design sono oggi una risorsa importantissima non solo per il responsabile marketing ma anche per il responsabile acquisti e soprattutto per chi in azienda si occupa di ricerca e sviluppo, ruolo che sta assumendo e assumerà sempre più importanza.

Come inizia la storia della vostra agenzia ?

Rossetti nasce quattro anni fa dall’unione di due società di design, Enterprise e Extra integrando competenze creative e di produzione. Oltre due decenni d’esperienza sono un punto di forza che ci permette di proporre soluzioni creative e fattibili. Rossetti sul sviluppa progetti di packaging, brand e corporale identity per aziende italiane e estere.

Ci racconti qualcosa del progetto Aranciata San Pellegrino..

Collaboriamo con Sanpellegrino ormai da qualche anno sviluppando progetti su brand diversi. Per il restyling, delle bibite Sanpellegrino ci è stato chiesto di rivitalizzare il prodotto, di renderlo attuale, aumentare l’appeal, in linea con le sfide del mercato. Ci siamo occupati di tutta la gamma agrumarie e di esse la più rappresentativa del brand è senz’altro l’aranciata. Rossetti design è intervenuta con un progetto a più livelli il cui tema principale è quello di riportare identità e visibilità al logo San Pellegrino. Ogni elemento del packaging system ha subito una revisione sostanziale concorrendo così a trasformare il precedente contenitore di prodotto all’attuale contenitore di comunicazione.

Questa collaborazione sta proseguendo con altri progetti?

Si, stiamo lavorando su Chinò che appartiene alla gamma delle bibite ma avrà una veste diversa riferendosi ad un target diverso.

Come giudica la formazione delle giovani leve di professionisti della comunicazione?

Ospitiamo periodicamente degli studenti in stage, per dar loro la possibilità di applicare quanto hanno appreso con lo studio e di vedere come realmente si sviluppa un progetto. Purtroppo la preparazione è spesso insufficiente, soprattutto per quanto riguarda la tecnica di produzione.

Un augurio al mondo della comunicazione per il futuro.

Il mondo della comunicazione si evolve seguendo i cambiamenti del mercato e del consumatore. Le ricerche prospettano un futuro dove design, aspetti grafici, materiali e caratteristiche di eco-compatibilità assumeranno sempre più importanza. Per questo motivo la professionalità degli studi di consulenza grafica sarà indispensabile. I premi di design, brand identity e packaging hanno il pregio di mettere in luce i lavori migliori, talvolta in modo specifico come proprio nel caso di Mediastars che premia anche sotto il profilo tecnico di esecuzione. Mi auguro che questi riconoscimenti mettano in risalto sempre idee e talenti nuovi.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
illy mitaca
Tiky ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7821982 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 3123 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 3566 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi