ENTRARICERCA

Maurizio Matarazzo
Direttore Creativo e Socio Adv Activa

Senza titolo

Quali sono le strategie messe in atto dalla vostra agenzia nel momento di accingersi a produrre una nuova campagna?

Realizzare una campagna pubblicitaria comporta, innanzitutto, una profonda conoscenza del cliente e dei suoi obiettivi. Può sembrare banale, ma in fondo lo scopo della comunicazione non è altro che soddisfare questi obiettivi, niente di più.

Da qui partono la strategia e la creatività: due strumenti che non devono intaccare gli obiettivi del cliente, ma semplicemente interpretarli e trasmetterli nel modo più efficace e diretto possibile ad un target.

Il creativo è un traduttore: traduce il linguaggio del cliente in quello del target, e per questo deve conoscerli a fondo, entrambi. Ogni buona campagna nasce da queste prerogative e si sviluppa nella personalità della coppia creativa. Senza aggiungere né togliere altro. Solo così il risultato sarà semplice e immediato: una campagna che funziona.

Purtroppo, negli ultimi tempi, è proprio questa semplicità che si è persa. E’ quello che succede quando manca la professionalità. Ma soprattutto quando un creativo lavora non per tradurre un messaggio, ma per trasmetterne uno proprio, storpiando così con la propria personalità l’essenzialità della comunicazione iniziale. La creatività pubblicitaria non è una forma d’arte, ma un mestiere su commissione. E questo, molti, sembrano averlo dimenticato.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
illy mitaca
smm day
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7739692 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 3591 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 3755 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi