ENTRARICERCA

Lux Pack Monaco 2009
Salone leader mondiale del packaging creativo

lux pack

La 22a edizione di LUXE PACK MONACO si terrà dal 21 al 23 ottobre 2009 al Grimaldi Forum.
Piattaforma di scambio a livello internazionale fra il mondo del lusso e quello del packaging, questo appuntamento annuale è oggi un evento di riferimento per il settore dell’imballaggio di lusso.
Incontri di specialisti I maggiori specialisti del packaging di lusso e le società alla punta dello sviluppo tecnologico saranno riuniti a Luxe Pack Monaco 2009 per presentare le loro migliori soluzioni d’imballaggio.
Per distinguersi e affermare il proprio posizionamento sull’alta gamma, i marchi sono costantemente alla ricerca di aziende che detengano dei know‐how specifici e tecniche ancestrali indipendentemente dal materiale lavorato.
La vocazione stessa di Luxe Pack è di scoprire queste competenze eccezionali, insieme ai leader del settore, puntando sulla complementarietà.
I visitatori, i decisori dei marchi di lusso a livello internazionale provengono da tutti i mercati del lusso e danno grande importanza al valore aggiunto del packaging: profumeria, cosmetici, vini e liquori, gastronomia, bigiotteria, orologeria, tabacchi, strumenti di scrittura, … La qualità della frequentazione di Luxe Pack Monaco è dovuta alla forte presenza di questi decisori di marchi di lusso internazionali. Un risultato molto apprezzato dai professionisti del settore, tanto a livello dell’offerta di espositori quanto della qualità del programma delle conferenze, che scandiscono le giornate del salone.
Programma ricco di informazioni e … d'ispirazione Anche quest’anno, il programma in anteprima che sveliamo in queste pagine è ricco ed eclettico. Il salone intende fornire ai visitatori le chiavi per comprendere meglio il loro ambiente e gestire sia il lavoro quotidiano, sia le strategie a lungo termine.
Scoprirete inoltre il nostro ospite d’onore, eletto «Creatore dell’anno» nel 2007, che ha firmato con talento flaconi di profumo e luoghi prestigiosi.
Inoltre, saranno affrontate numerose problematiche che preoccupano le aziende del settore del lusso, con apporti concreti per rispondere alle loro attese.
Dopo aver riscosso un grande successo lo scorso anno, l’Osservatorio delle Tendenze viene riproposto anche quest’anno, condotto da un gruppo di esperti riconosciuti.
Poiché ci muoviamo in un mercato in cui la creatività gioca un ruolo di primo piano, delle mostre inedite, esclusive e originali stimoleranno l’immaginazione e la riflessione dei visitatori.
Nuovo approccio di Luxe Pack Monaco 2009 La visita del salone Luxe Pack sarà più proficua che mai. Pienamente all'altezza del ruolo di salone di riferimento del settore, Luxe Pack Monaco propone un nuovo approccio ad un pubblico mirato di decisori di marchi di lusso, grazie anche a nuove presenze e ad apporti di contenuti di alto valore. In queste pagine scoprirete le opportunità che i visitatori potranno cogliere.

PROGRAMMA LUXE PACK MONACO 2009
Mercoledi 21 ottobre 2009
♦ “Quale sarà il packaging della Generazione Y?” * Yannick Brunat, VP Marketing e Vendite, PFEIFFER La generazione dai 20 ai 40 anni o Generazione Y fa certamente parte dei vostri target marketing ed è pertinente chiedersi se sia opportuno rivolgersi a questo pubblico in modo specifico. Che cosa lo contraddistingue? Quale importanza attribuisce al packaging e quali sono le soluzioni di design corrispondenti?
Focus: Marketing ♦ «Lips of Luxury» (Labbra di lusso) J‐M Martin HATTEMBERG – VP Europa dell'International Perfume Bottle Association di Chicago, specialista della storia dei marchi di profumeria e organizzatore della mostra «Labbra di lusso» Scoprite come sono stati prodotti i rossetti e i loro packaging nel corso del tempo. Oggi considerato come arma insostituibile di seduzione, il rossetto è entrato a far parte della vita quotidiana delle donne indipendenti e sicure di sé nel XX secolo... Un percorso appassionante che ci fa riscoprire la potenza e l’audacia creativa dei marchi nel corso degli anni.
Focus: Cosmetica Noé Duchaufour‐Lawrance, ospite d’onore di Luxe Pack 2009 Presentazione illustrata e interattiva delle sue realizzazioni e delle sue ispirazioni creative, non esitate a porgli direttamente le vostre domande!
♦ «L’individuo e il marchio» Noé Duchaufour‐Lawrance, designer Vera Strubi, specialista marketing del profumo Gilles Lipovetsky, sociologo Tavola rotonda animata da Guillaume Bregeras, capo redattore ‐ Formes de Luxe Per animare le loro gamme, i marchi sono alla ricerca di idee creative, innovative e diverse che sorprenderanno il consumatore e lo sedurranno nel tempo. Per raggiungere questo scopo, i marchi chiedono spesso ai designer di rielaborare gli stili dei prodotti aggiungendovi il loro universo creativo. Come raggiungere l’alchimia ideale fra l’identità e l’universo del designer e quelli del vostro marchio?
Focus: Marketing del lusso ♦ «Ottimizzate la protezione del vostro packaging e del suo design in Europa» INLEX ‐ Charlotte URMAN Per proteggere un packaging o un design, avete la possibilità di registrare un disegno, un modello o un diritto d’autore.
Quali sono le differenze? Qual è la migliore protezione? Quali sono gli scogli da evitare? Tutte domande alle quali rispondono in modo concreto dei giuristi specializzati integrando la dimensione marketing e geografica delle problematiche riscontrate su un panel determinato di paesi europei.
Focus: Aspetti legali ♦ «Come integrare i vantaggi del cliente finale nel processo di sviluppo del prodotto?» ALCAN Focus: Innovazione Dossier de presse LUXE PACK MONACO 2009 7 PRE PROGRAMMA LUXE PACK MONACO 2009 _____________________________ Giovedi 22 ottobre 2009 __________________________________ ♦ «I senior come target dei prodotti di lusso» CREATIV VERPACKEN ‐ Ute e Dietrich VON BUCH, cofondatori e il loro panel tedesco Questa tavola rotonda s’interessa al target dei senior. Questi ultimi non hanno più i figli a carico e dispongono di tempo e di possibilità economiche per consumare prodotti di lusso. Sarà presentato uno studio su questo tipo di consumatori, uno strumento prezioso per posizionare meglio la vostra offerta nei loro confronti.
Focus: Marketing del lusso ♦ WORKSHOP DELL’OSSERVATORIO DELLE TENDENZE 2009 Dopo il successo della formula 2008, il workshop è stato nuovamente proposto quest’anno! Un laboratorio animato da un membro dell’Osservatorio che illustrerà i prodotti corrispondenti per ogni tendenza.
I nuovi design di prodotti saranno illustrati da: ‐ Béatrice Mariotti, vice‐presidente ‐ Carré Noir, ‐ Véronique Liabeuf, direttrice generale ‐ Enjoy Design, ‐ Dominic Robert, insegnante Espace de Communication ‐ Ecole Boulle, ‐ Jean‐Paul Cornillou, responsabile sezione packaging ‐ Strate Collège Designers, ‐ Adeline Attia, direttrice generale ‐Allegoria Consultants ‐ Guillaume Bregeras, capo redattore ‐ Formes de Luxe Focus: Tendenze Numero di posti limitato, prenotate sin da ora: info@idice.fr ♦ “La creazione di una nuova esigenza: il lusso” Marc Rosen, designer di fama internazionale e il suo panel americano L’era del consumo ostentatorio appartiene al passato. Mentre il consumatore motivato dal desiderio considerava l’accesso al lusso come un diritto, la recessione lo porta oggi a chiedersi se ha davvero bisogno di un prodotto di lusso prima di acquistarlo. Qui sta la sfida dei marchi del lusso: convincere il cliente di avere bisogno del lusso.
Creare prodotti e packaging che eliminano i sensi di colpa del consumatore, creare il bisogno stesso del lusso: ecco le nuove chiavi del successo del lancio delle vostre innovazioni.
Focus: Marketing del lusso ♦ “I mercati del lusso orientali: il nuovo eldorado?” CAULDER MOORE ‐ Stephane Le MOULLEC, responsabile strategico e Maria CORREIA, responsabile design La recessione globale ci ha portato a constatare un vero e proprio slittamento in termini di potere economico e i paesi orientali potrebbero diventare un potenziale sbocco. Che cosa possono imparare i marchi del lusso della vecchia Europa o dell’America in corso d’invecchiamento dalla potenza creativa del Medio Oriente o dell’Asia?
Le regole di appartenenza ai settori premium e del lusso sono state riscritte, nuovi design e nuove filosofie di marchio influiscono sul modo in cui il consumatore percepisce e vive il lusso. Quali sono le conseguenze di questi mutamenti sull'imballaggio e sul punto di vendita?
È necessario attendersi una presentazione impegnata, provocatoria e interamente basata sulle immagini.
Focus: Marketing globale Dossier de presse LUXE PACK MONACO 2009 8 PROGRAMMA LUXE PACK MONACO 2009 ___________________________ Venerdi 23 ottobre 2009_____________________________________ ♦ “Sviluppate l’identità del vostro marchio ispirando il design del vostro packaging” Klaus HEINE, associato di ricerca, Technical University di Berlino, Germania La conferenza presenta i risultati di uno studio condotto presso i consumatori di prodotti di lusso nel 2008. L'obiettivo era di definire il concetto di marchio di lusso in base a diversi parametri basati sulla percezione del cliente e ricavarne le applicazioni per il design del packaging. I risultati dello studio saranno presentati con un’illustrazione sul tema della profumeria di lusso.
Focus: Design del marchio ♦ “Cosmetici bio: le strade del successo” I cosmetici bio sono in pieno boom nonostante la crisi e l’offerta diventa sempre più variata e più accessibile. Gli aspetti etici, le formulazioni, i tipi d’imballaggio e la strategia marketing nel settore dei cosmetici bio visaranno presentati durante questa tavola rotonda.
Laurence WITTNER, giornalista, fondatrice dell’Osservatorio dei Cosmetici animerà questa tavola rotonda con la partecipazione di: ‐ Claire GAGLIOLO, dirigente fondatrice del marchio di cosmetici bio OFFICINEA ‐ Pierre CABANE, dirigente fondatore del marchio di cosmetici bio KIBIO ‐ Bernard CHEVILLIAT, dirigente fondatore del marchio di cosmetici bio MELVITA ♦ «Carta personalizzata e soluzioni di sicurezza integrate possono proteggere il vostro marchio».
FEDRIGONI ‐ Sergio Antoci, Direttore generale Fabriano Securities e Simon Shenton,Direttore export Fedrigoni Cartiere Originali, estetiche e sicure, le carte personalizzate garantiscono anche la sicurezza del vostro marchio!
Focus: Tecnica imballaggio ♦ «Che cos’è il packaging sostenibile?» DuPont Cosmetic Solutions ‐ Jonathan Cohen, Global Business Director Che cosa significa lo sviluppo sostenibile per l’industria del packaging? Quali sono le tendenze del mercato associate a questo concetto? Saranno presentati diversi modi di rendere un imballaggio eco‐responsabile: Alleggerimento del prodotti, materiali riciclabili, rinnovabili … Focus: Eco‐packaging Biografie complete e foto su richiesta Dossier de presse LUXE PACK MONACO 2009 9 ESPOSIZIONI CREATIVE SORPRENDENTI E RICCHE DI SENSO...UNA VERA MINA D’ISPIRAZIONE!
♦ STRATE COLLEGE DESIGNERS‐ Progetto condotto dallo Strate College Designers «Più magia, meno materiali» ‐ Nel contesto attuale, in cui il lusso deve fare i conti con la crisi, l’argomento proposto alla fine del 2008 già conteneva la riflessione sulle tendenze dei consumi.
La fine della moda appariscente, il ritorno alla discrezione, l’adozione di un modo umile di mostrare la propria ricchezza hanno orientato gli studenti di design verso una visione più autentica del lusso.
L'approccio sostenibile e l’etica sono i due criteri che hanno guidato il lavoro degli studenti.
Con il marchio "ici" (il cui significato è "qui") e l’uso delle sue traduzioni nelle varie lingue come altrettante origini, gli studenti hanno iniziato un processo alla Max Havelard: far scoprire un lusso equo, traduzione di savoir‐faire locali e ancestrali a partire da materiali nobili legati alla loro rispettiva cultura, ma anche prestando attenzione al risparmio di mezzi e di materiali che caratterizza le antiche pratiche etniche.
Lo stand proporrà un viaggio attraverso i 5 continenti in cui saranno messe in risalto etnie, artigianato, materiali. Ciascuno studente proporrà un prodotto in stretta relazione con un’origine, in grado di dare risalto ad un artigianato e ad un materiale locali.
www.stratecollege.fr ♦ L’Osservatorio delle tendenze Luxe Pack è uno strumento di lettura delle novità presentate dagli espositori che partecipano al salone.
Gli esperti riconosciuti del design e del packaging hanno identificato, attraverso le novità degli espositori dell'anno, delle tendenze di creazione di packaging.
Inoltre, gli esperti dell’Osservatorio delle Tendenze animeranno un workshop per esplicitare e illustrare le loro conclusioni, attraverso uno scambio diretto e interattivo con gli uditori. Per partecipare al workshop è necessario iscriversi.
Alcuni nuovi prodotti che illustrano in modo particolare queste tendenze saranno inoltre presentati in vetrine, affinché i visitatori possano decodificarli in modo pragmatico.
Dossier de presse LUXE PACK MONACO 2009 10 ESPOSIZIONI CREATIVE SORPRENDENTI E RICCHE DI SENSO...UNA VERA MINA D’ISPIRAZIONE!
♦ Mostra « LIPS OF LUXURY » in esclusività per Luxe Pack Monaco Presentare una selezione di astucci di rossetto dal 1900 ai giorni nostri, dai più sofisticati ai più “design”, raccontare la storia del rossetto, del colore rosso, dell’arte di truccare le labbra, dare la parola ai maestri truccatori dei grandi marchi cosmetici … Ecco l’intento del Libro e della mostra "Lips of luxury"...
♦ Lo sviluppo sostenibile non è più una tendenza, ma si ritrova ormai in molti prodotti, è alla base delle innovazioni e delle tecniche. A diversi livelli e attraverso soluzioni proprie, ogni espositore ha integrato l’approccio di sviluppo sostenibile per rispondere alle attese dei marchi di lusso. Lo spazio «Luxe Pack In Green» raggruppa le ultime innovazioni sostenibili degli espositori Luxe Pack, affinché i marchi possano informarsi e applicarle ai loro progetti.
♦ PENTAWARDS Anche quest’anno i vincitori del concorso PENTAWARDS saranno presentati a Luxe Pack Monaco. Creato da Annette e Jean‐Jacques Evrard, questo concorso premia i designer di packaging, i proprietari dei marchi e i produttori di imballaggi di tutto il mondo per le loro migliori creazioni in 44 categorie divise in 5 grandi settori: Cibo ‐Bevande ‐Corpo –Altri mercati ‐Lusso. La giuria internazionale composta da 12 professionisti del packaging design e dal suo presidente, Gérard Caron, attribuirà i Bronze, Silver, Gold e Platinum Pentawards. Il «best of the show» sarà insignito del prestigioso e unico Diamond Pentaward.
Tutti questi prodotti saranno esposti durante il salone.
Dossier de presse LUXE PACK MONACO 2009 11 LUXE PACK INVENTA UN NUOVO MODO DI VIVERE IL SALONE Luxe Pack Monaco, salone di riferimento dell’imballaggio di lusso, inventa un nuovo modo di vivere il salone, consentendo ai suoi visitatori di andare oltre i loro obiettivi abituali di visita di un salone.
Per proporre una visita ancora più proficua, pragmatica, ma anche glamour, Luxe Pack mette a disposizione dei suoi visitatori un'intera gamma di servizi, opportunità e strumenti inediti.
Per i decisori si tratta di approfittare di una formidabile occasione di incontrare più di 300 specialisti del packaging e di mettere a frutto questo tempo di visita.
♦ Luxe Pack Monaco si afferma come un partner dei marchi di lusso, proponendo loro a partire da martedì 20, vigilia dell’apertura del salone, delle formazioni mirate per un pubblico di decisori.
In questo periodo incerto, i decisori hanno più che mai bisogno di attingere a nuove risorse e di condurre delle riflessioni che possano fornire loro le chiavi per fare evolvere la loro azienda.
Saranno proposte ai visitatori delle sessioni di formazione sui temi del management e dell’innovazione, animate da esperti riconosciuti in questi settori, organizzate in piccoli gruppi per una maggiore efficacia e interattività (i temi delle sessioni verranno comunicati in un secondo tempo).
♦ Le aziende potranno usufruire di sale riunioni private per sedute di lavoro con gli espositori, beneficiando della massima riservatezza.
♦ Luxe Pack propone inoltre ai marchi offerte scontate per l'organizzazione di convention e seminari prima, durante o dopo il salone.
♦ La nuova versione della Serata Espositori, che si svolgerà mercoledì 21 ottobre, ha tutti i presupposti per favorire il networking. Gli espositori saranno riuniti nello stesso luogo, prestigioso e conviviale, il Monte‐ Carlo Bay, per uno scambio di idee intorno ad un cocktail.

Contacto Stampa : Maryvonne LANTERI mlanteri@idice.mc 00377 97 77 85 60 06 73 67 17 91

lux pack

L’OSPITE D’ONORE DEL LUXE PACK MONACO 2009 NOE DUCHAUFOUR LAWRANCE
Creatore di ambiente e creatore di oggetti, Noé Duchaufour‐Lawrance è nato a Mende (Francia) nel 1975.
Seguendo l’esempio del padre scultore, si orienta ben presto verso una carriera artistica. Cresciuto in un ambiente creativo, definisce il proprio linguaggio con l’aiuto di forme naturali, morbide, organiche, fluide e strutturate al tempo stesso.
Formato alla Scultura su Metallo (all'Ecole Nationale Supérieure des Arts Appliqués et des Métiers d’Art), completa la propria formazione iscrivendosi alla sezione Arredamento e Arti Decorative. Forte di un ricco passato creativo, Noé Duchaufour‐Lawrance s'interessa a progetti insoliti affinando progressivamente e mettendo in scena un’estetica singolare.
È il caso del ristorante Sketch a Soho, Londra, che fa da propulsore per la sua carriera nel 2002, per il quale realizza, in qualità di direttore artistico, un design d’interni che riscuote unanime consenso sulla scena internazionale.
Dopo ogni progetto, trova sempre lo slancio e la vivacità per realizzarne di nuovi e, anche se a prima vista sembra non avere l’esperienza richiesta, ogni lavoro affidatogli diventa per lui un nuovo trampolino di lancio. Sketch ne è un buon esempio.
Forte di questo progetto faro, crea nel 2003 l'agenzia Neonata, nome che veicola il significato di “nuova nascita”: in questo laboratorio di idee e di ricerca pura, si applica per dare vita, con la sua équipe, ad ogni singolo progetto di architettura d’interni o di design curandone i minimi dettagli.
Il 2007 rappresenta una tappa importante della sua carriera poiché è l’anno in cui viene rivelato dal salone
Maison & Objets ed eletto «Creatore dell’Anno»; allo stesso tempo firma la decorazione d’interni del Maya Bar a Monaco, ringiovanisce l’illustre maison Sénéquier a St Tropez e immagina la nuova identità architettonica delle business lounge di Air France, in collaborazione con Brand Image.
Fra i progetti che disegna, si scoprono inoltre oggetti dalle linee fluide e aeree. In questo modo, Noé Duchaufour‐Lawrance resta ancorato al suo credo essenziale: creare oggetti che hanno un senso e allestire dei luoghi che narrano una storia.
In occasione di Luxe Pack Monaco 2009, sarà presente mercoledì 21 ottobre a partire dalle 14.00 e ci parlerà del suo universo, delle sue aspirazioni e ispirazioni, attraverso diversi progetti, che vanno dall’architettura d’interni al design del flacone di profumo.
www.neonata.com
Dossier de presse
LUXE PACK MONACO 2009 5
UNA TAVOLA ROTONDA D’ECCEZIONE
PUNTI DI VISTA SU «L’INDIVIDUO E IL MARCHIO»
Tema: Design e identità di marchio
Vero e proprio evento di questa edizione 2009, questa tavola rotonda, animata da Guillaume Bregeras, caporedattore di Formes de Luxe, tratterà una tematica a cui sono spesso confrontati i marchi di lusso.
Per animare le loro gamme, i marchi sono alla ricerca di idee creative, innovative e diverse che sorprendano il consumatore e lo seducano nel tempo. Per raggiungere questo scopo, i marchi chiedono spesso ai designer di rielaborare gli stili dei prodotti aggiungendo ad essi il loro universo creativo. Come raggiungere l’alchimia ideale fra l’identità e l’universo del designer e quelli del vostro marchio?
I partecipanti alla tavola rotonda, tutti di grande fama, forniranno importanti chiarimenti su questo tema grazie alla loro percezione del marchio e alla loro solida esperienza.
Noé DUCHAUFOUR LAWRANCE, designer, creatore di ambienti e di oggetti; Vera STRUBI, ex Presidente Direttore Generale di Thierry Mugler group ‐
Dopo una carriera brillante nell’universo della cosmetica e dei profumi, il suo incontro con la famiglia Courtin‐Clarins e Thierry Mugler la porterà ad assumere le redini di Thierry Mugler Parfums e di Thierry Mugler Parfums et Couture.
La collaborazione di Vera Strubi con il celebre sarto è fruttuosa e dà vita in particolare al più grande successo di profumeria della griffe, l’ormai classico Angel. Grazie alla sua sensibilità, persuasione e perspicacia, ha potuto esprimere le idee del creatore Thierry Mugler.
Vera Strubi è inoltre membro attivo del Cosmetic Executive Women (CEW) sin dalla sua fondazione.
Gilles LIPOVETSKY, sociologo e autore ‐ Saggista francese e professore di filosofia all’Università di Grenoble, è anche membro del Consiglio di analisi della società e consulente dell’associazione Progrès du Management. Il suo nome resta associato al pensiero postmodernista, nonché alle nozioni di ipermodernità e di iperindividualismo. Con la sua presenza arricchirà il dibattito con la sua visione della società.
Questa sessione inizierà con un intervento di Noé Duchaufour Lawrance sul suo universo e sulla sua opera e terminerà con una testimonianza di Vera Strubi sulla sua esperienza nel settore del lusso.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
banner sqaure ms 21
Material ConneXion
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7632461 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 3954 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 3627 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
18 luglio 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi