ENTRARICERCA

Sabina Petrazzuolo
Emotional Branding: i cinque sensi
Oggi la sfida per il brand è provocare emozioni in ognuno di noi con un coinvolgimento a 360 gradi

Senza titolo

Sabina Petrazzuolo
Digital Project Manager e Blogger

Quanto è importante valorizzare le nostre sensibilità per essere ricordati? Come sviluppare il sesto senso, la scintilla che accende le passioni e attira gli interessi in comunicazione? Il fattore umano in comunicazione dove può portarci?

Il fattore umano è l'elemento essenziale in ogni comunicazione tra due o più soggetti, più che un punto d'arrivo lo definirei nel digitale un punto di partenza. Parlare di Brand a 5 sensi nell'era del digitale mi sembra più che doveroso, i touch point dell'essere umano non si limitano ad immagini e suoni, è importante quindi prevedere per la persona un'esperienza totale e immersiva.

Come utilizzare la tecnologia per offrire una comunicazione più completa? Quanto il fattore umano riuscirà a guidare questo cambiamento integrando i rapporti in carne ed ossa con quelli virtuali? Qual è il destino dell’ADV classico in questo senso?

Le tecnologie oggi aprono nuovi scenari per una comunicazione sempre più completa ed un approccio multisensoriale. Siamo nell'era della digitalizzazione delle cose, non delle persone, in questo senso il fattore umano determinerà la fusione equilibrata tra rapporti in carne ed ossa e virtuale. Più che un cambiamento, definirei la "digitalizzazione" come un evoluzione, per questo non temo un destino negativo per l'ADV classico, piuttosto un integrazione con nuove proposte.

Quanto è importante oggi estendere la propria immagine su diversi settori? Quali sono i casi di successo più eclatanti? Come ridurre il rischio di perdere valore in questa delicata operazione?

La brand extension oggi è una manovra fondamentale, tuttavia necessita di studi e strategie accurate. Occorre sempre tener conto del target di riferimento e di quando un brand può creare valore espandendosi in altri settori. Ultimamente ho avuto tra le mani un'interessante proposta di Varta, azienda leader di batterie e accumulatori, il safety power bank, un caricabatterie portatile con sirena d'allarme. In questo caso credo che l'azienda ha potuto arricchire l'esperienza del consumatore. Tra i casi di successo più eclatanti mi sentirei di parlare sicuramente della Disney. Come ho anticipato la riduzione del rischio può avvenire solo con un'attenta analisi del valore aggiunto che la proposta può creare sul mercato di riferimento.

Mediastars 22

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Material ConneXion
Tiky ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7916816 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 920 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 3006 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
17 ottobre 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi