ENTRARICERCA

Franco Ricchiuti e Nicola Rovetta
Qual è in Comunicazione il rapporto fra Creatività, Tecnologia e Formazione

Senza titoloSenza titolo

Franco Ricchiuti
Presidente
Nicola Rovetta
Creative Director
DRAFTFCB

Come si rapportano oggi creatività e comunicazione?

Il rapporto tra creatività e comunicazione oggi si basa sul principio della “disintermediazione” che negli ultimi anni è stato inarrestabile. La creatività oggi è sempre più comunicazione. Se Marshall McLuhan affermava che il mezzo è il messaggio, oggi possiamo dire che il messaggio è il mezzo. È diventato facile accedere ai mezzi di comunicazione di massa, e ognuno fa creatività a diversi livelli. La potenza del messaggio quasi autonomamente si intensifica. Qualsiasi video può diventare oggetto di audience anche senza la presenza di un mass media, e si diffonde, ma senza un filtro di selezione qualitativa. Il compito di noi professionisti, come può essere quello di un editore rispetto a un blogger, è di garantire il livello di qualità della creatività che viene espressa nella comunicazione di marca.

Come la tecnica e Tecnologia aiutano la creatività?

Ritengo che si faccia sempre più fatica a definire cos’è media, device o canale. Mi chiedo ad esempio cosa sia l’iphone. In un sistema così complesso e in continua evoluzione, pensare di poterlo affrontare con gli strumenti pensati il secolo scorso è anacronistico. È fondamentale essere aggiornati e conoscere nel dettaglio gli aspetti tecnologici oltre a saperli applicare adeguatamente. La forza di Apple, ad esempio, è stata quella di puntare sulla capacità di collaborazione e integrazione tra diverse discipline e competenze, creando idee e prodotti eccellenti. La tecnologia oggi è senz’altro alla portata di chiunque, ma la capacità di tradurne le potenzialità per supportare o differenziare una grande idea di marca è la vera sfida.

Si può diventare creativi? Quale è l’importanza della Formazione?

Nella bottega di un tempo il maestro ti formava, ti insegnava un mestiere e ti spiegava i piccoli segreti per svolgerlo al meglio. Oggi, la formazione avviene “fuori”, spesso sono i giovani ad aiutare l’agenzia a formarsi. Quello che avviene oggi è che i giovani producano creatività anche senza accedere alla scuola, per l’altissima disponibilità e facilità d’uso degli strumenti. È come se prima scrivessero un romanzo e poi imparassero la grammatica. Per quanto riguarda la formazione scolastica penso che debba slegarsi dalla visione dell’agenzia classica. Quello che la scuola dovrebbe oggi fare è insegnare a essere anche autori in quei media che già i giovani talenti sanno usare o credono di saper usare.

Come legare creativita' e business in una Visione Strategica di agenzia-azienda?

La creatività nella visione strategica dell’azienda si traduce nel business. La creatività va oltre quindi la mera concezione artistica, diventa territorio molto più vasto di quello nel quale i creativi tradizionali ritengono di doversi muovere. La creatività è nelle idee, prima che nei messaggi. È proprio questo il campo in cui i creativi devono operare; il tutto in un rispetto totale per l’idea che deve sempre esserci e che deve essere applicata correttamente proprio per consentire un raggiungimento di obiettivi.

DRAFTFCB, risponde al principio orientato al comportamento dei consumatori, come espresso dal suo sistema operativo proprietario denominato “6.5 Seconds That MatterSM” che riconosce la limitata finestra di opportunità nella quale la comunicazione commerciale ottiene l’attenzione del suo interlocutore. Il network appartiene al gruppo IPG ed è presente con più di 150 uffici in oltre 90 paesi nel mondo con più di 8.000 impiegati.

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Material ConneXion
banner sqaure ms 21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7425542 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2372 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 4252 utenti in linea
(di cui 1 registrati)
Ultimo aggiornamento:
21 maggio 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi