ENTRARICERCA

Roberto Botto
Storytelling: l'Arte di raccontare storie in Comunicazione

Senza titolo

Roberto Botto Founder e Direttore Clienti Libera

Come utilizzare oggi in modo innovativo lo storytelling a partire dai suoi elementi costitutivi?

Lo storytelling è forse il modo di comunicare che più si è evoluto in questi ultimi anni. Con l’avvento dei social media si è consolidata ancora di più l’esigenza del singolo individuo di raccontare la propria storia agli altri, di espandere la propria identità mediante la condivisione delle esperienze personali. Naturalmente la pubblicità si è adeguata a questa dinamica, mettendo ancora più al centro dei suoi meccanismi l’elemento più importante di tutti: l’empatia.

Per questo oggi raccontare storie acquisisce un taglio sempre più realistico e immedesimativo, assottigliando quasi a zero la dimensione “pubblicitaria” e dando massimo spazio a quella esperienziale: vivere tutto in prima persona, come fosse parte della nostra storia.

Se lo storytelling è anche strumento per gestire al meglio la comunicazione, quali sono gli ingredienti per creare un brand di successo e quali le strategie per mantenerne alta la reputazione?

Quando citiamo i brand di successo parliamo sostanzialmente di identità. Quelle che sono riuscite non solo ad entrare nella quotidianità delle persone, ma nel loro immaginario. Grazie alla nostra esperienza abbiamo costruito una visione in cui il brand è composto da un’architettura di valori, dei veri e propri pilastri: il modo più efficace di sfruttare al meglio le sue potenzialità è esprimerli in modo trasversale su tutta la comunicazione, con la massima coerenza.

È così che la marca è in grado di affermare se stessa, entrare in contatto con il proprio target e creare coinvolgimento sul mercato. Proseguendo questo percorso, il brand ha la possibilità di espandere la propria identità, esplorando mondi e concetti che sono coerenti con i propri valori, dando vita a una storia di comunicazione distintiva e in linea con la propria personalità.

Quali diventeranno in un prossimo futuro le qualità più richieste ai professionisti? Come il cambiamento del mondo della comunicazione ci può guidare a nuove vie?

La direzione che sta prendendo il mercato è molto chiara e va di pari passo con le caratteristiche che noi stessi andiamo a ricercare nei professionisti che selezioniamo per il nostro team. La capacità di creare storie e soprattutto quella di farle vivere su tutti i supporti che più hanno a che fare con la vita quotidiana delle persone, creando interattività e immedesimazione, è indubbiamente la qualità più significativa al momento.

Riteniamo che il futuro abbia sempre più bisogno di figure professionali che incarnino questo tipo di abilità comunicative, la nostra stessa creatività si è adattata a questo linguaggio e ogni giorno cerchiamo di coglierne sempre nuove sfumature.

Senza titolo

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
banner sqaure ms 21
Tiky ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7731454 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2642 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 4462 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi