ENTRARICERCA

Francisco Garcia
Small is the new big: uno spunto di riflessione di tendenza nell'attuale mondo della comunicazione.

Senza titolo

Francisco Garcia
CEO di Chiarezza.it

Piccolo è il nuovo grande. Come interpretare questa nuova valenza messa in risalto da Seth Godin, scrittore di successo e guru del marketing?

Seth Godin è un personaggio unico, e anche una grande ispirazione per noi ‘piccole’ start-up. Con il ‘Piccolo è il nuovo grande’ Seth si fa portavoce di una generazione che ha visto il declino inesorabile della pubblicità in televisione e l’avvento dei nuovi media che emergono su iniziativa di piccoli team. Pensiamo ad Apple o Facebook, non disponevano certo di grandiose risorse finanziare all’inizio. Le piccole start up come noi, spesso subiscono la tentazione di imitare le grandi organizzazioni perché ‘sanno cosa fanno’, in realtà dobbiamo partire senza dare nulla per scontato e costruire il nostro percorso da soli sulla base del ‘trial and error’. Dal punto di vista più creativo, soprattutto, il più piccolo investimento può portare grandi risultati, se l’idea alla base è vincente e innovativa.

La riduzione dei budget può portare all’ottimizzazione della strategia di comunicazione delle grandi aziende?

Secondo il mio personale punto di vista la realtà è che gli uomini danno il meglio di loro stessi quando sono a corto di risorse. Per quanto riguarda i budget di marketing, spesso “piccolo è meglio”, perché come dicevo prima questo ci spinge ad essere più creativi ed innovativi. Quando si parla di tecnologia e servizi, ad esempio, nel settore in cui operiamo questa dinamica è ancora più evidente perché si cerca di fornire al mondo qualcosa di tecnologicamente avanzato e capace di fare la differenza nella vita di tutti i giorni. Si parte da un’intuizione, una visione, che si concretizza inizialmente in prototipi low-cost, prima di sfondare. Non bisogna però dimenticare di abbinare idee innovative ad una giusta strategia di business. Il budget è molto importante ma anche un budget ridotto può essere un vantaggio per le piccole realtà che non hanno la necessità di rendicontare ogni tre mesi i propri bilanci. Questo può incoraggiare ad assumere dei rischi che sono fondamentali per l’innovazione.

Come le aziende seguono la tendenza dell’attenzione al singolo, al mercato one to one, ai social network per distinguersi nella comunicazione attuale?

Noi di Chiarezza.it siamo molto attenti ai nuovi media online. Una comunicazione corporate che può funzionare sulla carta stampata risulta forzata e stridente sui Social, e siamo sempre più convinti che il futuro sarà rappresentato da una comunicazione bidirezionale in cui l’utente è sempre più parte attiva del processo come è evidente da ciò che avviene sui social network. Proprio perché ascoltiamo i bisogni dei nostri clienti, abbiamo creato la Guida Gialla, un ebook scaricabile gratuitamente dal sito, giunto quest’anno alla 3 edizione, che fornisce attraverso illustrazioni un vero vademecum per semplificare il complesso settore delle assicurazioni.

Senza titolo

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Material ConneXion
illy mitaca
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7736958 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 1948 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 613 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi