ENTRARICERCA

Area Internet & Multimedia
Sezioni Internet, Social e Adv on Line

Senza titolo

Paola Antifora

Pugliese doc e milanese di adozione con i numeri non ci ho mai saputo fare davvero, ho sempre preferito le parole. Se scritte meglio ancora. Curiosa per natura, da quando ho iniziato a esplorare i possibili abbinamenti tra comunicazione e web non ho più smesso perché è stato subito amore 2.0 e infatti navigo con soddisfazione nelle fascinose acque del mondo della comunicazione digitale.

Senza titolo

Valeria Antonelli

Fondatrice e blogger di YouMint (www.youmint.it), il blog di benessere prêt-à–porter. Entusiasta ed estroversa, eclettica e grintosa. Ho un passato da ricercatore scientifico e, per 12 anni, mi sono occupata di marketing, comunicazione ed eventi per diverse agenzie di publicità in ambito salute. Che cosa mi sono portata a casa da queste esperienze? Una curiosità creativa e l’essere sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo da proporre, qualcosa in grado di svecchiare i soliti déjà vu della comunicazione. Le mie più grandi passioni? Moda e benessere. La moda è red carpet, detta i trend del momento, i must da non lasciarsi sfuggire, le icone fashion, ma è anche un modo di vivere, di pensare, di essere. Il benessere è green, è equilibrio, è qualità della vita, è libertà, ma è anche una scelta di forma e di stile. Tendenze e stili di moda dunque, come tendenze e stili di wellness. Ecco perchè ad aprile 2015 è nato YouMint, perché anche il benessere, così come la moda, può essere prêt-à-porter!

Senza titolo

Carlo Ascione

Project Manager e Digital Strategist di RTB EUROPE, RTB NETWORK PERFORMANCE AGENCY, divisione Programmatic Display di MDL GLOBAL, Centro Media e Agenzia di Comunicazione e Marketing integrato. Laureato in Filosofia e specializzato in Economia, Marketing e Media digitali con qualifica di tecnico pubblicitario professionista e copywriter trova nel nascente astro della pubblicità digitale in chiave programmatic una declinazione professionale naturale e appassionante in cui ricerca, innovazione e strategia di comunicazione si intrecciano creando un mix inedito nel settore. In RTB EUROPE il digital advertising viene gestito come sistema complesso e la divisione come epicentro della strategia di digital marketing, piuttosto che area isolata e finalizzata esclusivamente alla pianificazione. Core competence: leggere ogni brief come sfida alla costante ricerca del perfetto equilibrio tra analisi e creatività per essere dietro un mercato liquido e sempre più partecipativo, coordinando e promuovendo lo sviluppo dell'ecosistema digitale ideale per l'identità del brand.

Senza titolo

Piero Babudro

Giornalista, consulente per la comunicazione digitale, docente e formatore aziendale. Si occupa di nuove tecnologie e Media da quasi quindici anni, all’interno di un più ampio percorso attraverso un ecosistema che permette di condividere, confrontarsi, creare. Crescere. Il suo blog: www.segnalezero.com

Senza titolo

Romina Bernardi

Nasco a Roma il 21 agosto del 1969. L’esempio della determinazione dei miei genitori è stata fondamentale nel mio percorso personale e professionale. Sin da ragazza sono sempre stata una persona pignola e precisa nei miei studi prima al Liceo e poi all’università la Sapienza di Roma dove mi sono laureata in Economia ; nel 1995 costituisco la Bitnet Srl, ed inizio un pionieristico lavoro come web agency offrendo servizi internet alle piccole e medie imprese. La scelta si è rivelata vincente: il circondarsi di un team giovane ma professionale, la diversificazione dell’attività (sviluppo web e formazione), la certificazione personale Microsoft ottenuta, ha cominciato dal 2001 in poi a dare i suoi frutti. Da quel momento ho puntato molto al continuo sviluppo tecnico e professionale tant’è che nel 2009 ho festeggiato il decimo anno consecutivo di acquisizione del titolo di Microsoft Certified Partner. Ma la vera svolta la ottengo proprio nel 2009: l’esperienza maturata fino ad allora, ha portato la sottoscritta a considerare la necessità di creare un nuovo progetto più ampio di azienda nel mondo web, a dar vita ad una WEB AGENCY a 360° che coinvolga tutti gli aspetti inerenti la comunicazione on line: dalla tecnologia al web marketing, includendo anche le nuove frontiere della web tv e progetti di Viral MARKETING in genere , mettendola a disposizione della clientela, formandola e portandola per mano . L’idea è stata quella di dar vita ad una azienda di comunicazione che potesse diventare il punto di riferimento di aziende che vogliono investire nel web, proponendo soluzioni ad hoc e non standardizzate, attraverso strumenti e risorse interne per qualificare il servizio offerto- Anche questa scelta è stata vincente, infatti nel 2010 decido di candidare al Premio Web Italia 2010 un progetto commissionato da alcuni imprenditori: www.minerali.it, primo ed unico portale italiano verticale sul mondo delle gemme e dei minerali, che aveva come ambizione quello di diventare un punto di riferimento per appassionati e studenti. Sono stata premiata per il migliore progetto web dell’anno. Il 10 giugno 2011 il Sindaco di Roma Alemanno mi ha conferito un riconoscimento presso il Campidoglio come “eccellenza femminile nel mondo dell’imprenditoria”, “in virtù del rilevante impegno da me profuso nel corso degli anni in termini di professionalità e serietà nel comparto dell’imprenditoria”. l’11 maggio ’12 in occasione del Web Festival, l’Associazione Web Italia ed il Ministero dello Sviluppo Economico, mi hanno assegnato il Premio alla Carriera con questa specifica motivazione: “il riconoscimento al tuo prezioso contributo nell’ambito della società dell’informazione, delle tecnologie e dei nuovi media e dei tuoi meriti e risultati professionali conseguiti”

Senza titolo

Massimo Budicin

Socio e Account Manager di And Communication dal 2010. Laurea in Economia e Commercio e Master in E-Business Management, inizia lo sviluppo professionale presso un operatore Telco multinazionale (H3G - Tre). in seguito ricopre ruoli di accounting e project management presso agenzie di Comunicazione Digital (Y&R – Wunderman). Una grande passione per tutto ciò che è “Nuovo” e “User Oriented.”

Senza titolo

Filippo Caliri

Senior Client Partner, Razorfish Italia. Laureato in Filosofia, scelta di cui vado molto orgoglioso, e in rete dal 1996, sono da sempre appassionato di innovazione delle attività e dei processi nell’ambito del marketing e della comunicazione digitale. Da 15 anni lavoro in una agenzia internazionale e multiculturale. In Razorfish ricopro l’incarico di Senior Client Partner con uno specifico focus su piattaforme integrate e digital utility.

Senza titolo

Andrea Cornelli

Nato nel 1962, ha iniziato la sua carriera professionale nel 1981 fondando C&T, una delle prime Agenzie italiane dedicate alla consulenza per la progettazione di sistemi di information e communication technology. Entra in contatto nel 1986 con RP Partners (più tardi Ketchum Italia), Agenzia leader nel mondo della Comunicazione, con cui inizia a collaborare dal 1988. Nel 1994 acquisisce il controllo di Telemacus, Agenzia dedicata alla elaborazione di strategie di Marketing digitali; questa operazione pone le basi per un intensa attività sinergica con Ketchum, intuendo fin da allora le potenzialità comunicative insite nel mondo digitale. In Telemacus diventa Amministratore Delegato nel 1998, imprimendo un’accelerazione al processo di analisi e sviluppo di strategie di comunicazione innovative, digital e non solo. Matura inoltre expertise specialistiche che lo porteranno nel 2003 a divenire Presidente e successivamente anche Amministratore Delegato di Ketchum Italia. Nel 2013 è stato nominato Global Partner del network internazionale Ketchum.
E’ stato parte di molte Giurie nazionali e internazionali: 2011 Cannes Lions PR, 2012 Eurobest PR, 2012 Sabre PR Awards, 2012/2013/2014 Romanian PR Awards, 2013 NC Digital Awards, 2014 Mediastars, 2014 Premio OMI, 2014 Premio Cultura+Impresa, 2015 Premio Sodalitas. Dal 2009 al 2013 Cornelli ha assunto la carica di VicePresidente Assorel, l’Associazione Italiana delle Agenzie di Relazioni Pubbliche, di cui è poi stato Presidente nel biennio 2014/2015.

Senza titolo

Fabrizio Di Rosa

Appassionato di nuove tecnologie e online media. Specializzato in advertising, brand engagement, digital design e social media communication. Lavora per brand nazionali ed internazionali nel campo della tecnologia, food & drink, tabacco, finance, sport ed entertainment. Inizia la sua carriera in Leo Burnett, successivamente in Lowe Pirella, dove si avvicina all'interactive. Successivamente passa in agenzie digital come Tcommunication e DGT Media. Attualmente svolge il ruolo di Senior Art Director in Kaizeen, digital media agency, seguendo clienti quali UBS e JTI.

Senza titolo

Fabio Fabbi

Nelle sue vene scorre la comunicazione: il padre faceva il pubblicitario dagli anni ‘50, il nonno è stato tra i primi fotografi della sua città, Bologna. Lavora fin dagli anni ’80 nei nuovi media e nel 1995 è stato tra i pionieri del Web inventando progetti innovativi per l’entertainment e lo sport e creando format di riferimento, tra cui il Celebrity Relationship Management (per Tomba, Compagnoni, Soldini, Baggio, Biaggi, Zanardi, Rossi), gli eventi online (Olimpiadi estive ed invernali, vari Campionati mondiali, Mostra del Cinema di Venezia), i progetti per Volkswagen, Telecom Italia, Microsoft, il Coni, la Biennale di Venezia, la Presidenza della Repubblica e tanti altri. Nel 2000 entra in Tiscali con l’incarico di Vice President International Content Strategy. Nel 2003 è Direttore Generale dell’Ente dello Spettacolo e nel 2004 Direttore Marketing Strategico e Comunicazione di Cinecittà Holding, sviluppando la nuova immagine del cinema italiano. Oggi si occupa di Brand Management. Da sempre partecipa come relatore a conferenze in Italia e all’estero e tiene docenze su temi che incrociano il marketing, la comunicazione, l’entertainment e le tecnologie.

Senza titolo

Marco Ferrari

Il fitto percorso professionale intrapreso mi ha permesso di maturare importanti competenze specifiche e diversificate legate al sales ( come mercato obiettivo sia il business che il consumer ) e al marketing & comunicazione (atl e btl, business e consumer ) multi-piattaforma. Particolarmente attratto dall'innovazione e dalla tecnologia digitale, ho prestato attenzione e interesse verso il tema della sostenibilità intesa come responsabilità sociale, tutela dell'ambiente, del lavoratore e del consumatore." La terra non ci è' stata regalata dai nostri padri ma ci e' stata data in prestito dai nostri figli"

Senza titolo

Francesco Fiore

Sono un professionista del mondo della comunicazione, mi sono occupato per molti anni di gestione di campagne pubblicitarie, pianificazione, analisi e controllo, negoziazione e buying. Sono responsabile marketing e comunicazione per una azienda di abbigliamento e accessori e collaboro con alcune agenzie di comunicazione nell’area media e new business. Sono specializzato in ambito social e svolgo attività di Social Media Manager per alcune aziende e associazioni. Sono inoltre docente e formatore aziendale in ambito web marketing, Social Network e tecniche di comunicazione. Sono da sempre appassionato di nuove tecnologie, di web e di media. Recentemente insieme ad alcuni professionisti abbiamo lanciato una piattaforma legata al crowdfunding per le ONP e tutto il terzo settore che si chiama Phi Foundation (www.phifoundation.com). Sono per il terzo anno giurato del premio tecnico della pubblicità nella sezione video.

Senza titolo

Alberto Gaiga

Laureato in scienze dell'informazione, è fondatore ed amministratore delegato di Intesys, agenzia digital che da 18 anni opera in Italia ed ha la base nel sereno nord-est. Nel pionieristico anno 1995 porta online BMW Italia, poi a seguire GSK Italia, Bauli, Gardaland arrivando ai giorni nostri con 1000Miglia ed ArcLinea il tutto sempre collegato dal filo rosso dell'approccio strategico multicanale orientato alla costruzione di una relazione digitale. Ha nel suo credo il mantra "Obiettivi > Strategia > Soluzioni" poiché il successo di ogni progetto digital si misura sul raggiungimento degli obiettivi originali oltre che a metriche complesse quali engagement, conversione e user experience.

Senza titolo

Max Galli

Fondatore e CEO di vanGoGh agenzia di creatività e comunicazione digitale. Esperto di comunicazione digitale, pittore per diletto, è stato per molti anni digital creative director, è coach e master in PNL dal 2006. Advisory Board Master Executive al MIP Politecnico di Milano, Lecturer “Master in comunication & new technology” de Il Sole 24 Ore – I.E.D. Etica, valori e positività sono alla base del suo essere un CEO atipico.

Senza titolo

Antonio Giannella

Mi sono laureato in Tecnologie della Comunicazione a Milano nel 2006. Ho frequentato il MIP, la Business School del Politecnico di Milano nel 2010. La mia prima esperienza nel settore digital l'ho fatta a New York nel 2016. Da oltre 10 anni mi occupo di Web Marketing per importanti aziende nazionali ed internazionali. Mentalità da Project Manager con una forte componente tecnica in ambito di produzione e strategie web. Esperto SEO e Consulente Partner certificato di Google e Paypal. Council Member GLG. Mi occupo di Formazione in ambito Web Marketing. Consulente SEO per E-commerce, lavoro dal 2006 con aziende che operano online nei settori: Arredamento, Viaggi, Editoria, Politica, Trading, Salute, Stampa, Moda, Ho.re.ca. Ottimo conoscitore delle strategie di visibilità SEM – Search Engine Marketing. Esperto in Attività di SEO e Google Adwords.

Senza titolo

Gianluca Giunta

Business Development Manager per Inside btb, agenzia di comunicazione e pubblicità appartenente al network di Lorenzo Marini Group. Ha lavorato per diversi anni tra Australia e Stati Uniti in differenti settori merceologici dove i suoi obiettivi sono sempre stati quelli di accrescere il guadagno e di rendere le aziende più efficienti e competitive. Definito un "Out of the box thinker" è caratterizzato da una grande visione strategica che gli permette di ottimizzare differenti aspetti aziendali e soprattutto di anticipare i bisogni del cliente .

Senza titolo

Giacomo Lancellotti Durazzo

Marketing and Communication Consultant. Dopo la laurea in Giurisprudenza all'Università Statale di Milano e gli studi alla UCSD University of California San Diego inizia la sua attività professionale svolgendo attività di Sales Promotion e Below the Line. Nel 2004 fonda la Lancellotti Durazzo nella quale ricopre funzioni strategiche di Marketing, Communication sviluppando progetti per diverse multinazionali, abbinando le attività off line a quelle on line (Social in particolare) di cui è appassionato. Ha una sua rubrica "Pillole di Viral" sul blog 4marketing.biz nella quale illustra e commenta campagne comunicazionali veicolate attraverso i Social Video.

Senza titolo

Giuliana Laurita

Digital strategist, docente di web e social media. Autore, insieme a Roberto Venturini, di "Strategia Digitale. Il manuale per comunicare in modo efficace su Internet e i Social Media", Hoepli, 2014. Coordinatrice del Master in Social Media and Digital PR presso IED, Milano. Dal 1997 al 2009 ho portato in rete come strategist alcune importanti aziende italiane, tra cui Barilla, Alfa Romeo e Corriere della Sera. Nel 2007 ho creato il primo osservatorio italiano sui Social Media. Nel 2010 ho fondato The Talking Village, occupandomi di cocreazione, ricerca e innovazione (tra i progetti, i pluripremiati Nesquik, Huggies, P&G). Lasciata TTV nel 2013, oggi sono consulente e formatrice freelance sulle tematiche del digitale.

Senza titolo

Sabrina Lunetta

Dopo un Master, in Editoria Elettronica, all’Università Cattolica di Milano nel lontano 1999, ho poi lavorato in una delle più importanti web company italiane (Matrix Comm – Virgilio) nel ruolo di Project Manager prima, e Account Manager dopo. In Matrix ho avuto l’opportunità di confrontarmi con importanti Brand che decidevano, pioneristicamente in quegli anni di investire sul web . Nel mio ruolo mi sono occupata, insieme ai team di sviluppo, soprattutto delle scelte in merito a logiche di UX e Content Curation cercando di interpretare anche bisogni non dichiarati dei clienti. Tra i principali progetti attraverso i vari mercati (food, fashion, government, consumer) ho avuto modo di seguire brand come: YOOX, Italia,gov.it; Barilla, Canon etc… Nel 2005 ho fatto la scelta, all’epoca un po’ visionaria, di “ibridare” le mie competenze web con un’esperienza all’interno degli studi televisivi di un Editore come LA7. Nel mio ruolo mi occupo non solamente di valorizzare sui new media i contenuti televisivi, ma anche di progetti editoriali “web native” (web series, progetti second screen) e più in generale di sfruttare il crescente interesse degli Advertiser per soluzioni di video strategy utili alla concessionaria per il lancio di iniziative speciali (Brand content, Contest etc..)

Senza titolo

Maurizio Mazzanti

Classe ’73, laureato in Tecniche Pubblicitarie alla IULM con Gian Paolo Fabris, ha lavorato in Young&Rubicam e come giornalista a Pubblico. Nel 2000 fonda, con Fabio Racchini e Federico Ceccarelli, E3, una fra le agenzie pionieri nel marketing digitale in Italia. A luglio 2015 E3 è entrata a far parte del Gruppo DigiTouch, AdTech Group e primo player indipendente in Italia nel digital marketing, nonché società quotata sul Mercato AIM Italia. Crede che la pubblicità debba prima aiutare a vendere e poi vincere premi, e non viceversa! Quando pensa alla pubblicità pensa a Bill Bernbach, quando pensa a ciò che è venuto dopo la pubblicità pensa ad Alex Bogusky.

Senza titolo

Francesco Mazzo

Francesco ha iniziato giovanissimo a frequentare il mondo della comunicazione pubblicitaria lavorando in agenzie multinazionali – grazie alle quali ha coltivato esperienze internazionali e, nel suo ruolo di Account Manager, ha diretto con successo articolati progetti di comunicazione integrata coordinando team fino a 35 risorse e gestito budget di milioni di euro. Membro del C.D. di UNICOM dal 2007 è CEO di Bamakò, agenzia di comunicazione Italiana. Specializza e suddivide Bamakò in differenti dipartimenti e grazie ad un eccellente posizionamento cavalca la crisi ed ottiene crescite a doppia cifra. Ha scelto un percorso formativo umanistico – Scienze della Comunicazione prima e Relazioni Pubbliche e Comunicazione D’Impresa poi –, ha frequentato corsi di specializzazione e continua ad aggiornarsi, anche all’estero. Ora si sta dedicando all’approfondimento di temi legati all’economia aziendale e quando non è troppo preso da Marketer eccessivamente esigenti, prova a dimagrire, per non essere “giudicato” come un uomo “troppo ingombrante”.

Senza titolo

Elisabetta Mazzoli

Bolognese di nascita, milanese di adozione, 39 anni, 3 figli. Con più di 10 anni di esperienza professionale, da diversi anni lavora nel settore E-commerce con specializzazione per il CRM e il Social Media Marketing, lavorando per diverse aziende tra le quali: lastminute.com, Groupalia e RCS - Edizioni Sfera. Sempre alla ricerca di nuovi stimoli e progetti, ovviamente social!

Senza titolo

Giorgio Mennella

Direttore di Ciaopeople Advertising, la nuova concessionaria pubblicitaria di Fanpage.it. Già responsabile marketing & business development per Ciaopeople Media Group ha curato il lancio del Native Advertising di Fanpage.it e della divisione Branded Content dei The Jackal. Ha iniziato la sua carriera nella Cooperazione Internazionale come mediatore, avendo la fortuna di sviluppare le sue competenze in diversi paesi del mediterraneo. Passa dalla mediazione internazionale al digital in qualità di direttore commerciale dell’editore AgoraVox, incaricato dello sviluppo sul mercato francese ed italiano. Oggi vive a Milano, dove dirige Ciaopeople Advertising, la concessionaria pubblicitaria di Fanpage.it

Senza titolo

Alessandro Miasi

Creative Copywriter da più di sei anni, gli ultimi due dei quali a Londra in Y&R Brands. Un solido background di comunicazione integrata mi ha permesso di diventare un creativo versatile e di facile adattamento a qualsiasi mezzo di comunicazione, anche il più impensabile. Durante la mia carriera ho lavorato sia per piccole agenzie indipendenti, sia per network internazionali, su una vasta e completa gamma di clienti, tra i quali Microsoft, GSK, Novartis, Nokia, Shell, Assicurazioni Generali, Arbre Magique, Ritter Sport, Lovable, Chicco, AXA, The Times, The Sun e molti altri. Soluzioni inaspettate e parole giuste sono le mie più grandi passioni, a prescindere dal mezzo o dalla lingua in cui lo debba fare. Adoro lavorare in team e in coppia, ma anche da solo, se necessario. Il mio è un approccio il più possibile pragmatico e legato al raggiungimento degli obiettivi, senza per questo mai lesinare sulla creatività dell’idea o sull’intelligenza del messaggio. Credo, infatti, che una buona campagna debba essere capace di parlare alle persone efficacemente e con chiarezza, senza per questo essere necessariamente asettica o priva di stimoli.

Senza titolo

Sonia Milan

Dopo la laurea in Comunicazione presso l’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ha avuto esperienze presso società multinazionali, agenzie di comunicazione e società editoriali prima di approdare alla libera professione come consulente. Dal 2013 collabora stabilmente con l’agenzia veronese Pensiero visibile in qualità di responsabile della formazione digitale e di social media manager ed è consulente con il proprio marchio Opinity. In qualità di formatrice tiene corsi per l'azienda speciale Verona Innovazione, per la Camera di Commercio di Verona e per Confcommercio, oltre che per numerose aziende del territorio. Si è classificata al primo posto al Premio Web Italia 2011 (categoria professionale copywriting per il web) e ha vinto l’eContent Award Italy 2010 ottenendo il premio per il miglior contenuto in formato digitale.

Senza titolo

Ivan Montis

46 anni, è General Manager di San Paolo Digital, la società dedicata all'ideazione, coordinamento e sviluppo dei progetti digitali del Gruppo Editoriale San Paolo. Da oltre 15 anni inoltre spiega i segreti del digitale agli studenti universitari. Attualmente è docente di "Web Design e Content Management" presso l’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica. In passato è stato direttore organizzativo del Fiuggi Family Festival, responsabile della divisione Primeweb della agenzia Marketing Multimedia e Business Manager in FullsSix.

Senza titolo

Paolo Morpurgo

La mia attività professionale è nata nel campo della grafica tradizionale, spostandosi poi nel multimedia e nel web. Dopo i giovanili interessi per lo spettacolo e la comunicazione, nel 1986 il corso di formazione professionale per Tecnici Eidomatici ha segnato l’inizio della mia attività professionale basata sulla grafica interattiva, grazie in particolare al lavoro finale “Basic Design Eidomatico”, software per la didattica della grafica (Giovanni Anceschi e Daniele Marini). Nel 1996 ho collaborato alla progettazione del primo sito unitario del Centro di Ricerca dell’Unione Europea (Joint Research Centre), che è servito poi da prototipo per la comunicazione coordinata dei Centri e degli Istituti scientifici. Durante una riunione di progetto ho proposto di utilizzare l’espressione “Information Architecture”, prima che diventasse conosciuta. Dal 1999 al 2008, dopo averne progettato il restyling, ho seguito la gestione di un sito di cucina leader in Italia, aggiornato settimanalmente, curandone la pubblicazione di pagine, mini-siti promozionali e speciali per gli eventi. Ho infine collaborato alla transizione verso un sito dinamico. Per diversi anni ho anche svolto attività di insegnamento: Progettazione grafica e Tecnologia grafica all’Istituto Rizzoli per l’Insegnamento delle Arti Grafiche; Cultore della materia in “Progettazione dell’informazione e coordinamento multimediale” al Politecnico di Milano; Prestampa all’IPSIA “Rosa Luxembourg”.

Senza titolo

Federica Pierattelli

Come Editore musicale è tra i più giovani dirigenti formati in grandi aziende multinazionali come Bertelsmann Music Group (BMG) e Universal Music Publishing Group (UMPG) dove ha consolidato una notevole esperienza nel settore collaborando con le più importanti imprese utilizzatrici di musica per la comunicazione quali agenzie di pubblicità internazionali, case di produzione televisive e cinematografiche, emittenti tv digitali satellitari, new media companies, big spenders. Nel 1999 entra in BMG Ricordi come Licensing Manager per la divisione Publishing con attività concentrata sullo sviluppo del business nelle aree di riferimento. Nel 2005 è Direttore della Divisione Marketing & Licensing per l’Italia. In tale ruolo coordina entrambe le sedi di Milano e Roma in tutte le attività inerenti il marketing strategico e la concessione dei diritti di sincronizzazione del Catalogo editoriale (Musica Leggera, Classica, Music Libraries) nella comunicazione pubblicitaria, audiovisiva industriale, multimediale oltre che per il cinema e la televisione. Da Settembre 2007 ad oggi, a seguito dell’acquisizione del ramo BMG Publishing da parte di UMPG, ricopre la posizione di General Manager della Divisione italiana Universal Publishing Production Music (UPPM). La Divisione opera esclusivamente in area business to business con attività finalizzate al licensing dei propri repertori musicali internazionali e allo sviluppo delle molteplici aree di utilizzo correlate. Attualmente riporta al Presidente UPPM Worldwide in Los Angeles e all’AD di UMPG Italia in Milano. Da Febbraio 2012 è inoltre docente presso la LUISS Business School - Divisione della libera Università LUISS Guido Carli in Roma - nell’ambito del Master Universitario di I° Livello dedicato allo specifico settore del music business; il suo corso, focalizzato sulle strategie B2B, mette a fuoco i temi importanti che riguardano i nuovi rapporti che l’Editore oggi intrattiene, oltre che con il consumatore finale di musica, con le imprese che utilizzano musica per fini di business.

Senza titolo

Luisa Pisano

Dopo oltre 10 anni trascorsi a girare il mondo per uno dei più importanti gruppi della moda, “inciampa” nel web e inizia ad occuparai di siti editoriali a target femminile e di pubblicità online. Negli ultimi anni, è stata tra i soci fondatori di 3 Start-Up focalizzate sul web e sull’adv online (due delle quali in parte sempre correlate al target donna). Oggi è attivamente coinvolta nelle ultime due (Junglam Advice e Deestilled), dove si occupa di Marketing e Business Development. Ha la “grande pretesa” di voler sempre bilanciare numeri e qualità nonché di trovare il giusto mix tra tradizione e innovazione in ambito advertising. Attraverso il supporto di un hub di siti e blog verticali (Junglam.com) oggi realizza progetti speciali studiati ad hoc per i propri clienti (prevalentemente appartenenti al segmento Lifestyle) coinvolgendo blogger e influencer per creare uno storytelling del brand che viene vissuto offline e raccontato online.

Senza titolo

Giovanni Policastro

Nasco a Napoli nel 1966 e da sempre mi appassiona la comunicazione visiva. Dopo il liceo e l’Accademia di Belle Arti acquisita l’esperienza di lavoro in piccoli studi di grafica, nel 1992 mi iscrivo all’Accademia di Comunicazione di Milano dove conseguo il diploma in advertising e il 1° premio al concorso “Cuccioli Art Directors Club” nel 1994. L’Accademia mi conferisce una borsa di studio annuale e in seguito lavoro come art director in diverse agenzie multinazionali: FCA!, TBWA, Leo Burnett; poi come art director senior in Verba-DDB per 7 anni; quindi come art supervisor in Armando Testa fino a maggio 2009, e dal 2011 al 2013 in Red Cell Milano. In parallelo dal 2008 sono gallerista e curatore per “The White Gallery” galleria d’arte contemporanea di Milano, con particolare attenzione per i giovani artisti. Attualmente sono Founder CEO e Creative director di Tiky Adv.

Senza titolo

Stefania Ranghetti

Dopo quasi 2 anni di esperienza come film producer, editor video e responsabile marketing presso la casa di produzione di Milano Olafilm, da più di un anno ho intrapreso un progetto personale come fondatrice della start-up Il Vino con Adri, e-commerce sulla degustazione di vino tramite video-corsi online. Le mie diverse esperienze lavorative e i miei studi nel campo della comunicazione, tra cui il corso presso l’università Saint Martins di Londra in Art Directions, e collaborazioni con diverse società di comunicazione a Milano, mi hanno permesso di sviluppare diverse capacità nel campo del web marketing e dell'advertising.

Senza titolo

Michela Riva

Appassionata di digital e comunicazione da sempre, da 7 anni mi occupo di progetti di comunicazione digitale a 360° per Adacto, Digital Native Agency, per la quale gestisco alcuni key client nazionali ed internazionali. Nel ruolo di Senior Project Manager & Account gestisco tutti gli aspetti dei progetti, dalla ricezione del brief ed il primo contatto con il cliente alla stesura del piano strategico, dalla definizione del budget al coordinamento delle risorse interne, monitorando i tempi ed interpretando costantemente e in ogni fase gli obiettivi del progetto e le aspettative del cliente.

Senza titolo

Michele Salmi

Una formazione “ Cross media “, design, grafica, fotografia, arte contemporanea, video, connotano un percorso di crescita professionale e personale che ha come momento di sintesi, nel 1994, la formazione di Oikos associati, studio di communication design. Oikos associati si evolve, da ottobre 2015, in Oikos creative lab , dove ricopro il ruolo di creative e strategist director Energia, Cultura, Ricerca, Contaminazione sono i termini guida del mio lavoro. Un percorso progettuale che, attraverso il design, lo stile e la tecnologia, sviluppa un metodo per la definizione delle più adeguate forme di comunicazione. Lo stile, il mood, il tono di voce…. i modi, i mezzi sono solo alcune delle competenze che esprimo nei progetti, in un lavoro in continua evoluzione, dove ritengo che la cultura e l’attenzione alle trasformazioni siano elementi fondamentali. Negli anni si è sviluppata una attività didattica come cultore della materia presso il politecnico di Milano e alla partecipazione come docente a diversi master presso l’istituto europeo di design. L’attività professionale si concretizza nello sviluppo di modi, strategie e art direction, per diverse realtà economiche principalmente nell’ambito del furniture design, moda e comunicazione istituzionali.

Senza titolo

Alessandro Scotti

Lavoro dal più di 10 anni nel digital di una importante banca retail. Che vuol dire spesso, e di certo nel mio caso è così, avere la possibilità di partecipare a progetti importanti con colleghi e fornitori professionali, ma con il rischio della monotonia, sempre possibile per chi opera in un settore fortemente regolamentato e in organizzazioni che tendono a parcellizzare il lavoro. Per questo ho cercato di occuparmi sempre dei più svariati aspetti del processo produttivo, dalla progettazione all’analisi finale passando per la realizzazione. Forse a volte è difficile trovare il modo di reinventarsi in un contesto di questo tipo, ma altre ti dà la possibilità di approcciarti al tuo lavoro con più realismo e concretezza. Sembra strano a dirsi ma a volte i paletti stimolano la fantasia più della libertà sfrenata.

Senza titolo

Carlo Sensi

Laureato in Scienze dell’Informazione, ha iniziato la sua carriera nel campo della Computer Grafica in Eidos. Dopo due anni in Philips nel laboratorio di sviluppo progetti multimediali su cd-i, è stato 7 anni in DidaEl quale responsabile del dipartimento sviluppo progetti editoriali nel campo della formazione con l’ausilio di nuove tecnologie multimediali (cd-i, cd-rom, internet). E’ quindi entrato in GLAMM Interactive come Senior Account e Project Manager, gestendo per 4 anni progetti internet ed intranet per grandi clienti internazionali. Rientrato per un breve periodo in DidaEl come direttore marketing e commerciale per lo sviluppo di prodotti di E-Learning, ha quindi lavorato per 6 anni come senior Digital Account in Isobar del gruppo Aegis. Ha fondato e dirige MindMedia srl, società di consulenza e sviluppo di progetti di comunicazione digitali, con una divisione focalizzata sullo sviluppo di concorsi sia italiani sia internazionali e di strategie video digitali, sviluppando sia canali specifici sui principali Social e sia curando direttamente la produzione video. Nel corso della sua carriera professionale con i suoi progetti ha vinto numerosi Award italiani ed europei. Vive e lavora a Milano.

Senza titolo

Luisa Tatoli

Architetto di formazione, co-founder di Roll Studio, agenzia digitale con sede in Italia e nel Regno Unito, mi sono occupata di tutti gli aspetti relativi alla progettazione e realizzazione dei lavori in agenzia, dal design allo sviluppo, dall’interactive direction al project management. Attualmente ricopro il ruolo di Creative Partner. Dedico particolare attenzione alla ricerca di un’impostazione originale e innovativa dell’esperienza utente, in forma di story telling affinché l’efficacia della comunicazione raggiunga il massimo potenziale di espressione. Vivo e lavoro a Londra.

Senza titolo

Giuseppe Tipaldo

Co-Founder e Presidente di Quaerys, start up innovativa e spin off dell’Università di Torino specializzata in prodotti e soluzioni di Big Data Analysis e Social Media Intelligence.
Post Doc Research Fellow presso il Dipartimento di Culture Politica e Società, Università di Torino; professore di Sociologia dell’Informazione e della Comunicazione alla SAA School of Management, Università di Torino e presso l’Istituto Europeo di Design (IED), sede di Torino. Professore di Analisi dei Media nell’ambito del Corso di Laurea in Comunicazione Pubblica e Politica, Università di Torino. Le mie aree di ricerca, insegnamento e consulenza professionale sono: Scienza Tecnologia e Società (STS studies); Big Data, Content Analysis, media analysis, text mining; Metodologia della ricerca scientifica.

Senza titolo

Margherita Toffolon

Da architetto a giornalista con la stessa passione e curiosità. Sono redattrice freelance per riviste specializzate nel settore architettura, edilizia, interior design e food, il blog elenacattaneo.it, ma anche ghost whiter per alcuni studi di architettura. L’attività di ufficio stampa, PR e organizzazione eventi svolta per alcuni anni come senior account per un’agenzia di comunicazione integrata di Milano ora è diventata parte della mia libera professione anche in partnership con altri colleghi. Fra i miei tanti interessi l’arte, il design, il giardinaggio, la bicicletta, i cani e il vino.

Senza titolo

Emanuela Tropea

nata a Milano 4- 7 – 1965.Diploma di maturita' magistrale, giornalista pubblicista dal 2006, iscritta all'ordine nazionale dal 2008. Mi occupo di moda, arte, turismo, spettacolo e musica e sport. ho scritto su giornali di carta stampata (“di tutto” ) e on line. Attualmente scrivo per il settimanale on line www.italyevent.it. faccio parte da 5 anni della giuria delle 100 radio della sala stampa palafiori del festival di sanremo e da due della giuria dell'ariston per il premio della critica dei giovani e dei big. Ho lavorato in passato come segretaria commerciale e amministrativa, ufficio stampa, accoglienza clienti, telemarketing, pubbliche relazioni.

Senza titolo

Pietro Turi

Experience Design Lead di Condé Nast Italia dove lavora per migliorare la qualità e l’esperienza d’uso dei prodotti e i servizi digitali del gruppo. Da oltre dieci anni si occupa di design e comunicazione sui media digitali lavorando per importanti clienti italiani e internazionali tra cui Alfaromeo, Allianz Bank, Amplifon, Boscolo, Che Banca!, DeAgostini, Edison, Eni, ESA, Gucci, Hotpoint, Indesit, Il Sole 24 Ore, LG, Prenatal, Rai, Sony, Tele2, Unisalute, Vodafone e Zegna, Zurich. Dal 2006 al 2010 è stato UX Lead in LBI IconMedialab, che ha lasciato per fondare Liqid, Digital Agency di cui è stato Experience Design Director fino al 2013. Nella sua esperienza professionale, ha progettato siti web, intranet aziendali, applicazioni mobile, touchpoint interattivi, interfacce per bancomat, IPTV e IOT cercando sempre di coniugare i desiderata dei clienti con i bisogni e le aspettative delle persone che dovevano effettivamente usare quei prodotti. A partire dal 2006, Pietro ha collaborato con Domus Academy come docente e project leader su numerosi progetti nei master di Interaction e Business Design. In ambito accademico ha tenuto lezioni e seminari al Politecnico di Milano, Torino e all’Università di Siena sulla progettazione Human Centered e sul design di applicazioni mobile.

Senza titolo

Diego Vallieri

Head of Business Development di Inside btb, agenzia di comunicazione e pubblicità appartenente al network di Lorenzo Marini Group. Ha maturato diverse esperienze come Sales Account che lo hanno portato ad avvicinarsi al ruolo del Manager all'interno delle varie aziende in cui ha lavorato. L’attenzione e la precisione nel farsi carico i processi e le scadenze delle varie attività, la tranquillità e la grande disponibilità nell’aiutare i colleghi fanno parte dei suoi pregi. E’ convinto che la tecnologia sia un "economic multiplier" per qualsiasi attività commerciale; sfruttando questo concetto - e le sue esperienze passate – fa parte del Team per lo sviluppo commerciale di Inside btb.

Senza titolo

Emanuele Zangirolami

Nasce professionalmente nella scuola della "reclam" in Italia, l'Armando Testa e cresce come Digital Art Director in Testawebedv, web agency del gruppo. Dopo più di decina di anni nel settore ricopre oggi il ruolo di Direttore Creativo in Bitmama, Digital Agency che integra l'esperienza nel mondo della comunicazione del Gruppo Armando Testa al know-how tecnologico del Gruppo Reply, sviluppando strategie e progetti innovativi di comunicazione digitale. Ha sviluppato una approfondita conoscenza del mercato e delle dinamiche di comunicazione del mondo automotive e mass market con progetti nazionali, e internazionali. Ha lavorato per i maggiori clienti dell’agenzia come Fiat, Lancia, Iveco, Ferrero, Soremartec, Alitalia, Baci Perugina, Mulino Bianco, ecc. Ha già ricevuto riconoscimenti come il Cannes Lions, l’Interactive Key Awards, La Targa D’oro, il premio Pubblicità e Successo, La Freccia D’oro, MediaStar.

Senza titoloSenza titolo

MEDIASTARS avendo scelto come valore esclusivo la professionalità, crea per ognuna delle edizioni del concorso una Giuria di alta qualificazione tecnica, nominando per ciascun ambito di specializzazione, professionisti in grado di dare giudizi di sostanza sia in merito ai lavori iscritti in concorso e sia nel merito della professionalità e del talento degli operatori.

Senza titoloSenza titolo

Tra le innovazioni più importanti proposte da c’è quella di aver abolito la suddivisione in categorie merceologiche, portando in gara la realtà della programmazione al pubblico in sequenza libera. Questo dà modo a ogni soggetto pubblicitario di concorre da solo contro tutti gli altri della sua Sezione, anche nel caso di campagne multisoggetto.Così vengono premiati solo i soggetti che sanno emergere, che hanno una qualità superiore ed una forza comunicativa più coinvolgente.

Senza titoloSenza titolo

Per ogni Sezione verrà eletto un Presidente di Giuria, il quale avrà il compito di condurre la selezione ed assicurare la regolarità del suo svolgimento, stendendo alla fine della sessione il relativo verbale. Il Presidente dovrà essere eletto esclusivamente tra le persone non coinvolte nella realizzazione delle campagne in concorso.

Senza titoloSenza titolo

Naturalmente il regolamento del premio non permette ai membri di alcuna agenzia di valutare lavori per i quali siano direttamente o indirettamente coinvolti ; per cui nel caso si presenti l'occasione di valutare un lavoro presentato dalla propria agenzia , il giurato si dovrà astenere dal voto e gli verrà assegnato, d'ufficio, il voto medio risultante da tutti gli altri giurati votanti.

Senza titoloSenza titolo

Come consuetudine rappresentanti di alcune agenzie che hanno iscritto i lavori in concorso, saranno invitati in qualità di giurati per verificare personalmente la trasparenza del meccanismo di votazione adottato dalle nostre Giurie. Questi naturalmente non potranno valutare le campagne in cui si vedono direttamente o indirettamente coinvolti con la propria agenzia o casa di produzione, e invece potranno constatare lo svolgimento assolutamente imparziale, aperto e incondizionato delle giurie, ricevendo alla fine di ogni seduta il risultato finale della selezione stessa.

I giudizi della Giuria sono inappellabili.

Senza titoloSenza titolo

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Tiky ms21
Material ConneXion
Statistiche
Il sito ha ricevuto 6648536 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 3754 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 924 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
3 agosto 2018
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi