ENTRARICERCA

Angela D'Amelio

Il viaggio del Messaggio: Dal brief in poi il messaggio vive diversi processi creativi che fanno in modo che una volta arrivato a destinazione, il viaggio non si fermi...

Senza titolo

Angela D'Amelio
Fondatore di Cartaematita comunicazione

Quale metodo deve perseguire il professionista per sviluppare un contenuto di valore che arrivi al destinatario del messaggio e che da lì riparta per prendere nuova vita?

Non esiste una modalità sola e conclamata. Esistono infiniti sistemi di comunicazione, tanti quanti sono i livelli possibili di contatto. Una volta, le vie dell’engagement si contavano in una mano sola.

Oggi serve come minimo una calcolatrice. Il vero differenziale è il sistema che ognuno si dà per regolare il proprio processo creativo. Noi ci facciamo guidare da 3 parole chiave: strategia, tecnologia e design.

Le nostre idee devono saper rispondere alle esigenze reali del cliente, avere una buona dose d’innovazione tecnologica e riflettere le ultime frontiere del graphic design. La sinergia che si crea intorno a loro, diventa la rampa di lancio di ogni nostro progetto.

Oggi in quale misura siamo disposti a seguire il content marketing di marca? I social favorendo la condivisione sono il canale ideale per ingaggiare l’utente?

Il content marketing è una parola molto in uso ultimamente. La creazione di contenuti ad alto valore da parte della marca può attrarre e intrattenere un determinato target, generando un feeling positivo fra le due parti.

Sentimento che poi un giorno si tradurrà in acquisti. Lo dicono le ultime ricerche: circa il 70% dei consumatori preferisce farsi ingaggiare dai contenuti che un brand crea per lui, piuttosto che dalla sua pubblicità. In questa meccanica, i social giocano un ruolo importante per l’alta percentuale di condivisione che possono indurre fra gli utenti.

Quali sono gli errori da non commettere in comunicazione?

Esiste un solo errore da non fare: rimanere distaccati dai tempi in cui viviamo. Questo sbaglio è ormai concesso solo a qualche politicante. Oggi è fondamentale saper interpretare al meglio il sentiment della marca, creare una forte sintonia tra la brand personality e il pubblico, generare attività in termini di newsjacking e istant marketing.

Tutte queste azioni dovrebbero essere il pane quotidiano di ogni brand. In questo senso, un esempio positivo degli ultimi anni è la comunicazione di Ceres.

L’azienda è ormai famosa per il suo linguaggio puntuale, ingaggiante e allineato al target. Non è da tutti far parlare di sé, parlando semplicemente con il proprio pubblico.

mediastars 20

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
smm day
Material ConneXion
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7729136 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2076 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 1759 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi