ENTRARICERCA

Area Press & Poster
Giuria Sezioni Stampa e Esterna

Gli appuntamenti di Giuria sono suddivisi per le quattro aree, che riassumono tutti i campi della comunicazione che nel nostro caso sono composte da 12 diverse Sezioni: le prime due aree sono dedicate ai media tradizionali (Press & Poster e Audio & Video), la terza è dedicata all’ideazione di Corporate Identity, Promotions e Packaging Design per valorizzare il ruolo comunicativo svolto dalle agenzie di progettazione di design e di promozione. L'ultima area è dedicata alla Comunicazione Multimediale, Internet, App, Social Media e Advertising on Line. La sezione No profit confronterà infine le campagne sociali espresse in tutte le Sezioni del premio per evidenziare i migliori lavori.

Senza titolo

Senza titolo

Giorgio Apostolo

Socio e Direttore Creativo di And Communication dal 2009. Completati gli studi in Art Direction allo IED di Milano, intraprende la carriera di pubblicitario a Milano in diverse agenzie di comunicazione come art director, sia come freelance che come ghost-partner (Ted Bates Medical, Leo Burnett, Ogilvy). In passato ha affiancato all’attività professionale anche il ruolo di docente nel Dipartimento di Grafica allo IED.

Senza titolo

Maurilio Brini

E' il nuovo Creative Director di PubliOne, agenzia di comunicazione integrata con sede a Milano, Forlì e Napoli. Ecco solo alcune fra le sue esperienze professionali: McCann-Erickson come Art Director (1982-1988) e come Creative Director (1991-2004). Ha creato campagne per: Cornetto Algida, Urrà Saiwa, Sofficini Findus, Stefanel, Friskies, Nescafè. Ha seguito come Creative Director brand come Gardaland, A.C. Milan, Costa Crociere e la migration strategy da Omnitel a Vodafone. Saatchi&Saatchi Italia (1988-1990) come Art Director per Galbusera, Tuborg, Renault, Swatch. Tribe Communication (2005-2010) di cui è fondatore e presidente. Ha seguito brand come Wind, Parmigiano Reggiano, Boggi. Creative Strategist per Altavia Every (2011-2014) e in seguito per Brand Portal (2014-2015).

Senza titolo

Michele Ferro

Electronic Synthesist Creativo Musicale ed appassionato di Musica Elettronica, giovanissimo iniziava la ricerca musicale attraverso la sperimentazione con pregiati Synthesizer. La grande passione per gli stessi, lo ha portato a sperimentare Synthesizer molto avanzati quali: Alpha Syntauri - Fairlight CMI - PPG Wave - Moog 3 C - System 700 Roland - Emulator - Yamaha DX 1 - Arp 2600 e Odyssey - Applicazioni dei primi Sequencers - Sample - Groove - Drum Machine e Computer Musicali. La continua sperimentazione e ricerca sonora, lo porta ad avere una conoscenza sempre più approfondita utile a ideare innovazioni in ambito musicale. Scaturisce una collaborazione che continua tutt’ora per varie case di produzione Strumenti Musicali, Roland - Yamaha - Waldorf - Access ecc., con Dimostrazioni Tematiche di Arranger e Synthesizers. Sin dagli anni 1980 si occupa di informatica musicale e studi di registrazione collaborando come ingegnere del suono, esperto midi ed arrangiatore. Da sempre è un grande appassionato di Informatica e Tecnologia Musicale relativa a Sinthesizer ed Apparecchiature Sperimentali afferenti, in questo settore ha sperimentato e continua a studiare la relazione tra il suono e i suoi effetti, cercando di comporre musiche dense di rumori e di sonorità rarefatte, con Fusioni ed Intrecci di Arpeggiatori e Sequencer per ricreare le atmosfere visive tipiche della musica per la televisione ed il cinema. Logic Music Studios Michele Ferro Electronic Synthesist In Arte Mycol Synthesist - Ingegnerizzazione Sonora con Synthesizer - Musica Elettronica Computerizzata - Colonne Sonore e Sonorizzazioni in Genere - Effetti Speciali Sonori con Ausilio di Synthesizer- Sequencer Arpeggiator Vocoder Drum e Sample e Groove Machine - Realizzazioni Pubblicitarie Audio - Video Orchestrazioni - Laser Show e Laser Arp Synthesizer- Demo Synthesizer Arranger e Software Musicale - Italy - Milano - Roma - Londra - Los Angeles - Mosca - Vienna - Numero di Posizione Siae : 74975 - www.logicmusicstudios.com

Senza titolo

Alessio Logrippo

42 anni, copywriter dal secolo scorso, dal 2007 dirigo insieme al mio art director di sempre Daniele Campanale l’agenzia Peyote adv, specializzata in creatività e grafica pubblicitaria. Dopo anni passati tra campagne automotive, campagne politiche e creatività per assicurazioni, carte di credito e banche, nella mia agenzia ho potuto lavorare ad ampio spettro anche su aspetti organizzativi e strategici della comunicazione, offrendo ad i nostri clienti una consulenza completa, frutto di anni e anni di esperienza diretta. Approccio creativo per vocazione ma rivolto al risultato: con Peyote adv gli Internazionali di Tennis battono per tre volte consecutive i record di incassi e presenze, Taffo nei primi due anni cresce del 200%, la flotta di Athlon Car Lease aumenta del 30% per due anni consecutivi, così come grandi risultati di vendite li ottengono anche l’Acqua Claudia e Orsolini ceramiche, nostri attuali clienti. Con la campagna Taffo sulla cremazione certificata Peyote adv e il sottoscritto hanno vinto tre premi al Mediastars 2014, nella categoria Poster

Senza titolo

Paola Marchini

28 novembre 1970. Inizia come art director in BGS D’arcy e J.Walter Thompson a Milano dove lavora per la comunicazione di diverse aziende quali : P&G, Sea-Aeroporti di Milano e Malpensa, Lycia – Artsana, Nestlé, Kraft, Univeler, e altri. In seguito come consulente creativo free lance per diverse agenzie (Saatchi & Saatchi, Fcb, Lindbergh, Malcom Tyler)e aziende ( P&G, Benckiser, Betafarma, Comune di Lucca, Provincia di Lucca, etc.).Oggi è titolare e direttore creativo di Fuorisede, agenzia che si occupa di strategia e creatività per la comunicazione. Progetti realizzati per AS Roma, Wepa, Fosber, SCA, Lucart Group, Toscotec, Gruppo MPS,Betafarma, Consorzio di Tutela della Cinta Senese, Geal, Terme Antica Querciolaia, Gruppo Veolia Environnement, Igea, Prima Modatessuto, etc.

Senza titolo

Loris Meloni

Cresciuto nella scena milanese della street art, sono entrato nel mondo della comunicazione partendo da Promocard, in cui mi occupavo di creatività in formato 10x15cm e delle prime animazioni web. Sentendo la necessità di uscire dalle dimensioni della cartolina, sono arrivato in GoUp nel 2001 per poi approdare in Canali&C nel 2014 dove attualmente sono Direttore Creativo. Mi occupo della supervisione in modo trasversale, dalla brand image all’adv multicanale, dall’unconventional agli eventi, all’architettura degli spazi. Insomma, ci divertiamo un bel po’. Ho collaborato con molti professionisti: fotografi, registi, illustratori, calligrafi, di fama nazionale e internazionale, che hanno arricchito la mia vita e condizionato positivamente il mio lavoro. Amo la calligrafia, i video musicali, Instagram e la fotografia di strada e non potrei mai vivere senza una buona colonna sonora. In questo momento “You shook me all night long” degli AC/DC.

Senza titolo

Antonella Meoli

Ho cominciato nel 1988 come copywriter in Ata Belier per poi diventare creative supervisor in Talent. Ho collaborato con diverse agenzie, Publicis, Nadler, Promotion Italia, FMA, Centro Adv, Expansion, ho avuto per anni un mio studio con clienti diretti ed ora lavoro come freelance. Tra i clienti per i quali ho creato campagne e progetti di comunicazione: Swatch, Neutro Roberts, Borotalco, Manzotin, Unilever, Swissair, Royal Canin, Giuso, Sony, Samsung, Delta Airlines, Fila.

Senza titolo

Christian Moretti

Responsabile Advertising del Gruppo Credito Valtellinese inizia la sua vita professionale nel mondo dello spettacolo lavorando, a fianco di artisti di fama nazionale e internazionale, all’organizzazione di importanti manifestazioni e di trasmissioni televisive Rai e Mediaset. Nel 2006 entra nella Direzione Marketing del Gruppo Creval dove inizia curando l’organizzazione degli eventi e successivamente prosegue come Responsabile Comunicazione e Sponsorizzazioni occupandosi della realizzazione delle campagne di comunicazione su tutti i media, tradizionali e digitali, tra cui la gli Spot “La verità è che conviene” e “Bancaperta, metti in conto la libertà!”.

Senza titolo

Matteo Natale

Copywriter per agenzie internazionali dal 2001: in BGS D'Arcy, Publicis, Armando Testa, Euro RSCG per progetti di adv e btl. Docente NABA dal 2007. Da sempre attratto dalle evoluzioni negli strumenti e nei linguaggi della comunicazione.

Senza titolo

Daniele Nerenzi

Le sue esperienze cominciano all’inizio degli anni ‘70, coinvolto già nell’infanzia dall’impresa di Famiglia cinefotografica “D.F.P.” (Document For Press), basata a Milano, Roma e Parigi sviluppando basi tecniche, artistiche e organizzative. Lavora poi su numerose produzioni di Cinema e Pubblicità. A metà degli anni Ottanta si trasferisce in Spagna dove dedica la sua attenzione al marketing ed alla gestione pubblicitaria, collabora a ricerche qualitative. Fonda, e gestisce il canale tv “Canal Mediterraneo” ora “T.E.F.” (Baleari) A metà degli anni Novanta torna in Italia per collaborare a diverse produzioni, tra le quali spicca “Stealing Beauty” di B. Bertolucci (“Io Ballo Da Sola”), da assistente regia collabora come consulente musicale per la colonna sonora. Sceneggia e realizza programmi televisivi di prime time. Vede premiate le sue sceneggiature con il nastro d’argento al festival di New York per una serie di film Fiat: “Motus Vivendi”. Collabora come Creative Account per note case di postproduzione ed effetti visivi. Produce e/o dirige spot pubblicitari e cortometraggi mescolando le varie conoscenze acquisite. Attualmente lavora alla realizzazione di lungometraggio tratto da un soggetto di Andrea Pazienza. Rappresenta in Italia il designer Armando Milani. Si occupa del controllo immagine TV di Laura Avalle, nota opinionista Rai. Compone e produce musica dance da più di dieci anni. Da qualche tempo ha formato un gruppo di lavoro composto da affermati professionisti creativi nei vari settori mediatici: “Independent Creative Producers

Senza titolo

Giovanni Policastro

Nasco a Napoli nel 1966 e da sempre mi appassiona la comunicazione visiva. Dopo il liceo e l’Accademia di Belle Arti acquisita l’esperienza di lavoro in piccoli studi di grafica, nel 1992 mi iscrivo all’Accademia di Comunicazione di Milano dove conseguo il diploma in advertising e il 1° premio al concorso “Cuccioli Art Directors Club” nel 1994. L’Accademia mi conferisce una borsa di studio annuale e in seguito lavoro come art director in diverse agenzie multinazionali: FCA!, TBWA, Leo Burnett; poi come art director senior in Verba-DDB per 7 anni; quindi come art supervisor in Armando Testa fino a maggio 2009, e dal 2011 al 2013 in Red Cell Milano. In parallelo dal 2008 sono gallerista e curatore per “The White Gallery” galleria d’arte contemporanea di Milano, con particolare attenzione per i giovani artisti. Attualmente sono Founder CEO e Creative director di Tiky Adv.

Senza titolo

Luca Radice

Dopo un percorso professionale che lo ha visto impegnato in diversi ruoli manageriali per lo più in società di ristorazione, ricopre per 13 anni il ruolo di responsabile relazioni esterne, marketing, comunicazione e rapporti con l’utenza per Milano Ristorazione. In quest'ultima analizzava e gestiva gli andamenti e gli sviluppi della comunicazione, elaborazione e applicazione di strategie di comunicazione e commerciali. Gestiva i contatti tra la Società e i diversi referenti esterni come organi d’informazione, istituzioni, servizi pubblici e privati. Gestiva le relazioni istituzionali ed internazionali con enti locali, società, associazioni, gruppi d’interesse, stakeholder.
Promuoveva un’immagine positiva dell’Azienda, che favorisse la sua integrazione sociale nel territorio, organizzando e coordinando tutte le attività destinate a pubblicizzare e promuovere il servizio dell’azienda: pianificare incontri ed iniziative culturali, proporre special events e convegni. Era responsabile di tutte le attività commerciali e di promozione dei prodotti e del marchio. Sviluppava e sosteneva l’immagine dell’Azienda con la rete di clienti consolidati o potenziali, attraverso opportune azioni di marketing, pubblicità e comunicazione, con l’obiettivo di costruire un’immagine positiva, rafforzare il prestigio, il marchio, aumentare l’influenza dell’Azienda, ed instaurare un rapporto duraturo con il pubblico ed avere un dialogo diretto sulle iniziative e sulle manifestazioni organizzate.
Lasciata Milano Ristorazione in qualità di professionista collabora con Regione Lombardia per la comunicazione e relazioni istituzionali, comunicazione social, rapporti con i media, supporto per campagne elettorali, comunicazione politica, ghostwriting, sviluppo progetti di internazionalizzazione e realizzazione di accordi bilaterali internazionali con numerosi paesi nel mondo. Organizza eventi, scrive su mensili locali e svolge consulenza aziendale in ambito comunicazione, sviluppo progetti imprenditoriali, welfare, editoriali, web, marketing territoriale, politici. E' membro del CdA di AIL (Associazione Imprenditori Lombardi) con delega alla comunicazione e allo sviluppo imprenditoriale all’estero.

Senza titolo

Gaetano Sanfilippo

Esperto di Comunicazione e Formatore. Dopo una specializzazione in Marketing e Comunicazione alla SAA ( Scuola di Amministrazione Aziendale), nel 1981 entra in Armando Testa ( la più importante Agenzia di Comunicazione indipendente Italiana).Nel corso dei successivi 28 anni ricopre, progressivamente, significativi incarichi dirigenziali in diversi settori dell’Azienda. In particolare come Account Director ( su Clienti Nazionali e Internazionali) e Organizational Development Manager, svolgendo anche attività di sviluppo e coordinamento dei progetti di Formazione . Successivamente svolge attività di consulenza in diverse Aziende e Agenzie di Comunicazione. In particolare in ambito Digital in multinazionali come Nurun e Razorfish (Gruppo Publicis). Attualmente è Head of Operations in Ideal Comunicazione e dal 2011 si occupa continuativamente di Formazione come Teacher presso lo IED ( Istituto Europe di Design).

Senza titolo

Silvia Santarelli

Founder e Direttore Creativo di weareyellow coworking communication agency dove si occupa di realizzare e implementare strategie di marketing e creative, di creare e realizzare, su misura, campagne di comunicazione integrata (digital pr, branded content, brand architecture, atl, btl, web and social strategies, eventi web e classici, retail e corporate identity, presentazioni aziendali, art-advertising, new business). Ha lavorato e lavora per una vasta gamma di settori merceologici - Automotive, Beautycare, Healthcare, Assicurazioni, Beni di consumo e servizi, Servizio pubblico, Bancario, Show Business, Food, Fondazioni e Onlus sia internazionali che nazionali. Con oltre venti anni di esperienza in Multinazionali di pubblicità e Comunicazione ha lavorato in Publicis, McCann, Saacthi&Saatchi, GreyWorlwide, TBWA, Leoburnett nelle quali ha a svolto e maturato progressivamente il ruolo di Art Director e poi Supervisore Creativo diventando Direttore Creativo in Gas Communication.

Senza titolo

Catilina Sherman

Alla musica per immagini ho legato un secondo mestiere e una grande passione che è la fotografia. Realizzo musiche per le pubblicità e scrivo musiche e testi per altri progetti.
Nella fotografia il mio campo sono le conventions e gli eventi che tratto sempre con occhio personale. Amo inoltre il ritratto perchè amo fotografare la gente, il mio soggetto preferito.
Vivo a Milano da ormai vent'anni venendo da Venezia. E qui svolgo principalmente il mio lavoro.

Senza titolo

Anna Maria Travagliati Dradi

Attualmente copy free lance presso Agenzie di pubblicità e Aziende. Ricerca e redazione in Associazioni culturali per eventi e pubblicazioni nel mondo della grafica e della stampa. Esperienze professionali : creativa copy e autore TV impegnata a tutto campo su una grande casa cosmetica (Cadey). Applicazione diretta e responsabile nella comunicazione e nella realizzazione delle telepromozioni. Dal briefing alla messa in onda. Per oltre dieci anni. Ed anche, Agenzie di pubblicità come Ima, Asse Pubblicità e Leo Burnett. E House Agency di note Aziende: Star (cito le campagne “salgariane” per Ciaocrem esposte e pubblicate al Convegno SALGARI LE IMMAGINI DELL’AVVENTURA - Trento 1980). Premio Dattero d’Oro al Salone di Bordighera per Carosello Wafer Saiwa. Mellin e Mantovani. Salcim Brill e S.I.R (Società Italiana Resine). Durban’S , Chlorodont e Vasenol. La Cimbali . Corsica Sardinia Ferries. Ecodeco (denominazione aziendale da me creata nel 1970 in anticipo sui tempi di dilagante terminologia ecologica). Campagne sui vari mezzi, telepromozioni, promotions, monografie e giornalismo di settore: Vivere A&O, Grinta News, Linea Grafica, Parete, Quaderni AIAP.

MEDIASTARS 22

MEDIASTARS avendo scelto come valore esclusivo la professionalità, crea per ognuna delle edizioni del concorso una Giuria di alta qualificazione tecnica, nominando per ciascun ambito di specializzazione, professionisti in grado di dare giudizi di sostanza sia in merito ai lavori iscritti in concorso e sia nel merito della professionalità e del talento degli operatori.

Senza titoloSenza titolo

Tra le innovazioni più importanti proposte da c’è quella di aver abolito la suddivisione in categorie merceologiche, portando in gara la realtà della programmazione al pubblico in sequenza libera. Questo dà modo a ogni soggetto pubblicitario di concorre da solo contro tutti gli altri della sua Sezione, anche nel caso di campagne multisoggetto.Così vengono premiati solo i soggetti che sanno emergere, che hanno una qualità superiore ed una forza comunicativa più coinvolgente.

Senza titoloSenza titolo

Per ogni Sezione verrà eletto un Presidente di Giuria, il quale avrà il compito di condurre la selezione ed assicurare la regolarità del suo svolgimento, stendendo alla fine della sessione il relativo verbale. Il Presidente dovrà essere eletto esclusivamente tra le persone non coinvolte nella realizzazione delle campagne in concorso.

Senza titoloSenza titolo

Naturalmente il regolamento del premio non permette ai membri di alcuna agenzia di valutare lavori per i quali siano direttamente o indirettamente coinvolti ; per cui nel caso si presenti l'occasione di valutare un lavoro presentato dalla propria agenzia , il giurato si dovrà astenere dal voto e gli verrà assegnato, d'ufficio, il voto medio risultante da tutti gli altri giurati votanti.

Senza titoloSenza titolo

Come consuetudine rappresentanti di alcune agenzie che hanno iscritto i lavori in concorso, saranno invitati in qualità di giurati per verificare personalmente la trasparenza del meccanismo di votazione adottato dalle nostre Giurie. Questi naturalmente non potranno valutare le campagne in cui si vedono direttamente o indirettamente coinvolti con la propria agenzia o casa di produzione, e invece potranno constatare lo svolgimento assolutamente imparziale, aperto e incondizionato delle giurie, ricevendo alla fine di ogni seduta il risultato finale della selezione stessa.

I giudizi della Giuria sono inappellabili.

Senza titoloSenza titolo

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
illy mitaca
Tiky ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 5553053 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 346 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 1246 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
21 novembre 2017
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi