ENTRARICERCA

Giancarlo Cazzaniga
Emotional Branding: i cinque sensi
Oggi la sfida per il brand è provocare emozioni in ognuno di noi con un coinvolgimento a 360 gradi

Senza titolo

Giancarlo Cazzaniga
Direttore Creativo Publitrust

Quanto è importante valorizzare le nostre sensibilità per essere ricordati? Come sviluppare il sesto senso, la scintilla che accende le passioni e attira gli interessi in comunicazione? Il fattore umano in comunicazione dove può portarci?

Penso che l’aspetto dei cinque sensi si riproponga da qualche tempo in comunicazione, ultimamente spesso a braccetto con la tecnologia.

Come utilizzare la tecnologia per offrire una comunicazione più completa? Quanto il fattore umano riuscirà a guidare questo cambiamento integrando i rapporti in carne ed ossa con quelli virtuali? Qual è il destino dell’ADV classico in questo senso?

Ho iniziato anni fa quando tutto era analogico: il passaggio attraverso l’era del computer prima e dello smartphone poi ha cambiato certamente anche il mio modo di comunicare. Oggi un sito web si progetta con determinati paramentri, deve essere responsive, ad esempio ha bisogno di bottoni grossi per ingaggiare l’utente che naviga da telefonino.

Mediastars 22

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Tiky ms21
smm day
Statistiche
Il sito ha ricevuto 7722148 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 856 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 3132 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
8 agosto 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi