ENTRARICERCA
Senza titolo

Senza titolo

Senza titolo

In occasione della serata di premiazione della ventunesima edizione, Mediastars desidera dare risalto alle campagne di comunicazione etica, alla CSR delle aziende, ai progetti di comunicazione dedicati al mondo del no profit e della sostenibilità in ambito ambientale e culturale.

Mediastars per questa edizione riserva una posizione privilegiata a questi progetti per lanciare simbolicamente una sfida alle aziende, alle agenzie creative e ai professionisti della comunicazione tutti.

Alla luce dei numerosi contributi raccolti nel corso del dibattito Consumer Playmaker, grazie a centinaia di professionisti, abbiamo avuto conferma che all’interno del mercato 4.0 la comunicazione dovrà concentrarsi sulla trasmissione di forti valori condivisi. La reputazione delle aziende in campo etico sarà quindi l'ambito in cui si misureranno i neo laureati degli oltre 120 corsi professionali degli atenei italiani che stanno formando i comunicatori di domani.

Senza titolo


consumer playmaker

Quest’anno il tema che sarà sviluppato dai professionisti della comunicazione riguarda la fase d’arrivo del messaggio presso l’audience di riferimento e desidera segnalare in quali casi gli utenti riescono a fare proprio il messaggio segnando un punto a loro favore.

Anche se il fattore determinante resta la qualità dell'engagement, altri aspetti non meno importanti possono essere rappresentati dall'utilizzo corretto dei big data e non ultimo dalla stessa reputazione delle aziende anche in campo etico sociale.

Senza titolo


POPUPgrade

Mostra collettiva di Arte Contemporanea a cura di Christian Gangitano per Deodato Arte.

Alla mostra saranno presenti Felipe Cardena, Matteo Guarnaccia, Pao-PaoloBordino, Massimo Giacon e come special guest Tomoko Nagao e Hiroyuki Takahashi, due tra i più importanti artisti della corrente Japan Pop.


mediastars 22

MEDIASTARS, uno dei più autorevoli riconoscimenti a livello nazionale per la realizzazione di campagne di Adv, Corporate Design e Comunicazione Multimediale, è suddiviso in quattro diverse aree, che riassumono tutti i campi della comunicazione, composte a loro volta da 11 diverse Sezioni: le prime due aree sono dedicate ai media tradizionali (Press & Poster e Audio & Video), la terza è dedicata all’ideazione di Corporate Identity, Promotions e Packaging Design per valorizzare il ruolo comunicativo svolto dalle agenzie di progettazione di design e di promozione. L'ultima area è dedicata alla Comunicazione Multimediale, Internet, Social Media e Advertising on Line .


Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.

LinkedinfacebookYouTubetwitterwikipedia

mediastars 20


Avvertenza: Utilizziamo i cookie per tenere traccia delle visite e tenere viva la sessione degli utenti collegati fornendo contenuti personalizzati agli utenti registrati. Per ulteriori informazioni puoi leggere la nostra Policy sui Cookies. Proseguendo nella navigazione di questo sito, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

linkedin


Carosello

» Editoriale

La via italiana alla pubblicità

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

Partnership

Breathing


Copertina della XI Edizione
Leggi gli editoriali Mediastars

ADVERTISING
banner sqaure ms 21
arc's ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 5149642 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 454919 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 1607 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
19 giugno 2017
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi