ENTRARICERCA

Ginette Caron
Comunicazione uguale : intrattenimento, informazione o creatività?

Senza titolo

Ginette Caron Titolare Ginette Caron Communication Design

La mia agenzia si occupa di identità, partendo da un punto di vista totale, dal logo alla sua applicazione nella comunicazione, inoltre proviamo sempre di proporre interventi nel campo dell'architettura e del design. A mio avviso credo che tutti e tre questi elementi (intrattenimento, informazione o creatività) debbano essere presenti nella comunicazione; privilegerei però l'intrattenimento perchè tende al coinvolgimento più diretto delle persone. Oggi siamo così tanto sollecitati dai messaggi che se non arriva l'emozione, il messaggio non passa proprio.

Il concetto di sostenibilità ambientale può essere d'aiuto in questo senso?

Senz'altro, in tutti i campi ma soprattutto nel packaging design credo sia molto importante. Provo sempre di evitare di comprare i prodotti con confezioni eccessive. Sono passati i tempi in cui bisognava far vedere tecniche di stampa molto particolari, oggi non è più necessario anzi forse da pure fastidio, perchè fa venire il dubbio che si è pensato più alla materia che al concetto da trasmettere.

Pensa che il target sia più consapevole di quello che desidera e di quello che si può aspettare dai brand?
E come l'apporto creativo può agevolare la trasmissione del messaggio?

Credo che si possa dare un contributo concentrandosi su una comunicazione intelligente e perché no, ironica, che possa spostare la questione inaspettatamente sorprendendo chi ci ascolta.

Quale è il ruolo degli evento promozionale ? Crede che possa ben rappresentare la comunicazione one to one?

Oggi le persone sono molto impegnate e non hanno il tempo per spostarsi quindi bisogna saperle incuriosire laddove devono proprio passare. Per fare degli eventi che non siano proprio one to one sceglierei dei luoghi come le fiere di settore o le piazze principale della città.

In questo periodo ho potuto constatare che le aziende spostano i loro budget sulla comunicazione istituzionale piuttosto che sulla comunicazione rivolta a promuovere nuovi prodotti (che sono sempre meno). Cercano di rivedere il proprio posizionamento rispetto ai competitors, cambiano il proprio modo di presentarsi calibrando la loro strategia e razionalizzando quello che si è conquistato negli anni.

by Marta Gentili

Senza titolo

Senza titolo

Senza titolo

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Tiky ms21
illy mitaca
Statistiche
Il sito ha ricevuto 11324981 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2971 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 6919 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
1 agosto 2022
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi