ENTRARICERCA

Area Corporate, Pack & Promotions
Sezioni Corporate Identity, Packaging Design e Promotions

Senza titolo

Senza titolo

Francesco Altavilla

E’ nato a Ferrara, città dove dopo peregrinazioni in diverse città d’Italia e d’Europa ha deciso di tornare. Laureato in Storia Contemporanea ha conseguito un master in comunicazione online, a stampa, radio e multimediale. Entusiasta per vocazione e diretto per natura, ha mosso i primi passi nella comunicazione partendo dal giornalismo per muoversi poi verso il content management prima e il project management poi.

Senza titolo

Marco Apadula

Nato a Milano nel 1986 è un pluripremiato designer e brand advisor per PMI e startup. Seguita fin da tenera età l’attività creativa si diploma in grafica pubblicitaria, poi si specializza in marketing della comunicazione, della vendita e in graphic & exibhition design. Dopo un primo percorso nel mondo della comunicazione grafica viene sempre più affascinato dal mondo del branding tanto che, a un seminario di brand identity dove conosce uno dei massimi esperti italiani del settore, si innamorerà definitivamente del mestiere. Pochi mesi dopo nasce una nuova e ricca esperienza proprio con quest’ultimo che diverrà a breve suo mentore e guida professionale. Oltre a collaborare in team ai progetti dell’agenzia, ha ricoperto la figura di redattore della web magazine Brand-Identikit, primo magazine italiano sulla brand identity. Nel febbraio del 2015 decide di intraprendere una strada in solitaria e poco dopo fonda Up.00 con il sogno e l’obiettivo di poter offrire consulenza e design di qualità anche ai piccoli imprenditori e startupper. Oggi, oltre che Brand Strategy Consultant e Brand Identity Designer è blogger e fondatore del gruppo Branding Italia, primo gruppo italiano su LinkedIn per professionisti del settore, membro del consiglio direttivo dell'associazione Cento Amici del Libro, Direttore Creativo e Brand Director del Salone della Cultura.

Senza titolo

Giorgio Apostolo

Socio e Direttore Creativo di And Communication dal 2009. Completati gli studi in Art Direction allo IED di Milano, intraprende la carriera di pubblicitario a Milano in diverse agenzie di comunicazione come art director, sia come freelance che come ghost-partner (Ted Bates Medical, Leo Burnett, Ogilvy). In passato ha affiancato all’attività professionale anche il ruolo di docente nel Dipartimento di Grafica allo IED di Milano.

Senza titolo

Anna Maria Barbanera

Nasce ad Ancona nel 1968. Si diploma Maestro d’Arte Applicata nel 1987 presso l’Istituto statale d’Arte di Ancona. Si Diploma con Laurea in Grafica Pubblicitaria nel 1990 presso l’Istituto Europeo di Design di Milano. Finiti gli studi dopo uno stage alla Rizzoli come grafico, inizia a collaborare con agenzie di Milano, specializzandosi nel Packaging Design. Diventa Art Director dell’agenzia di Packaging Le Maò Design di Milano. Dopo 20 anni di esperienza oggi è Art Director di C3 (gruppo della G.D.) si occupa di Packaging Design della MDD (marca del distributore) a marchio NOI&VOI, Corporate Identity, Comunicazione e Web Design. Fin da piccola nutre la passione per il disegno e la pittura, che continua ancora oggi, realizzando quadri per passione. Si diletta con la Fotografia cercando di cogliere sensazioni, emozioni e particolari. Ha lavorato per clienti come: Gruppo Lombardini, Vergani dolciaria, Cean (prodotti senza zucchero), Nostromo, Hotel Principe di Savoia. Il suo mondo è Creare qualsiasi cosa. Sempre alla ricerca di nuove esperienze, stimoli e nuove visioni, che coglie; dall’arte, dai viaggi in giro per il mondo, dalla società in continua evoluzione. Le sue capacità sono: Creatività, Professionalità, Concretezza, Serietà, Senso organizzativo, Ottimizzazione, Coordinazione di un team. Socio professionista AIAP.

Senza titolo

Ginevra Bianchi

Giovanissima doppiatrice italiana, iscritta all’associazione doppiatori attori pubblicitari. Figlia d’arte, la sua carriera di doppiatrice comincia a otto anni. Ha speakerato spot per la TV, la Radio ed il Web; tra i principali: Mondadori Store, Johnson & Johnson, Barbie Mattel, Acchiappacolore Henkel, Ferrero, Cisco, Mc Donald’s, Crayola, Nintendo. Ha presentato il premio Mediastar 2019 ed oltre all’ADAP, fa parte degli attori dell’agenzia 1&1. Frequenta il liceo classico a Milano.

Senza titolo

Francesca Bucci

Nasce come letterata (classica) e approda casualmente al mondo della comunicazione, da cui è affascinata e di cui tenta di scoprire e approfondire ogni aspetto. Dopo alcuni anni in agenzie piccole, medie e grandi, on e off line, un giorno, come tanti, percorre l'unica strada per lei possibile: apre la sua agenzia, con il supporto di tre soci insostituibili. Nasce così Born Human Creative Agency.

Senza titolo

Alessandra Businaro

Architetto per formazione, lavora per anni in agenzie di branding e design seguendo progetti per clienti nazionali ed internazionali nei mercati food & beverage. Nel 2013 fonda con degli amici The Optimist e nel 2017 The Optimist Advertising di cui è anche client service director. Si occupa di disegnare la “rotta” dei brand dei suoi clienti aiutandoli, quindi, a raggiungere l’obiettivo di visibilità e, quindi, di vendite con un piano che può prevedere tutti i tool della comunicazione a partire dalla sua passione principale, il posizionamento della marca e lo studio dell’identità visiva.

Senza titolo

Stefano Calzoni

Lavora in Banca Monte dei Paschi di Siena dal 2009, prima nella rete filiali come consulente ai privati e alle famiglie; dal 2014 nella Direzione Comunicazione come specialista Pubblicità e Brand Identity. Laureato in Scienze della comunicazione con indirizzo Comunicazione d’Impresa presso l’Università di Siena dove, nel 2008, ha conseguito un Master in Comunicazione d’Impresa.

Senza titolo

Loredana Cambiganu

Dopo il master in Marketing&Business Communication all’Accademia di Comunicazione, dal 2006 ha iniziato il suo percorso in importanti agenzie di comunicazione occupandosi principalmente di strategia e digital marketing. Tra le agenzie citiamo Bitmama, Now Available – The Big Now, Viralbeat. All’interno di queste agenzie ha seguito con successo la comunicazione di aziende di spicco come Beiersdorf, Fini,Ferrero, FCA, Nestlè, Fini, Reckitt Benckiser, Unicredit, Iveco, Lierac. Dopo un percorso di 10 anni in agenzia, è entrata in Cerved nel 2016 dove ora è responsabile di tutte le attività di promozione interna ed esterna dell’azienda e delle Media Relations.

Senza titolo

Tommaso Casarini

Nato nel 1988 nella provincia di Pavia, a Voghera, consegue la laurea in Graphic Design & Art Direction alla NABA Nuova Accademia di Belle Arti di Milano nel 2011 e da allora lavora come Art Director. Prima Milano, poi Reggio Emilia e ora Torino, dove da 4 anni è creativo del Gruppo Armando Testa. Amante del dono della sintesi, degli sketch a matita e delle biografie brevi, durante il suo percorso professionale ha lavorato su clienti come Esselunga, Lavazza, Birra Moretti, Chiquita, FAI, Facebook, Scholl, Inter IKEA, Panini, Maserati. Il suo lavoro è anche il suo hobby, ma quando spegne il computer si dedica ai suoi tre cani, a pianificare viaggi e a sostenere la sua squadra del cuore, la Sampdoria.

Senza titolo

Marco Castelnuovo

Owner dell’agenzia di comunicazione What Studio /Comunicaazionet SRL, sono coordinatore della scuola di "Comunicazione d'impresa e Web" dell’Accademia Santa Giulia di Brescia dove anche insegno nelle cattedre di “Comunicazione Pubblicitaria” e “Art Direction”, insegno inoltre in un’altra accademia a Milano “ACME”, alle cattedre di “Brand Design” e “Layout e tecniche di impaginazione”, in passato ho insegnato inoltre in altri centri come Politecnico di Milano e IED. Lavoro nel mondo della comunicazione dai tempi dell’università, “Politecnico di Milano”, sono cresciuto come professione collaborando tramite varie agenzie con clienti come Quirinale, Regione Lombardia, Trenitalia, Bocconi, Elior, sono stato responsabile dell’ufficio comunicazione e marketing di “NewOrizon” Milano e poi di TMS, infine nel 2010 ho aperto What Studio, poi ComunicazioNet srl, l'agenzia di comunicazione in cui tutt’ora lavoro.

Senza titolo

Elena Cima

La lunga esperienza acquisita prima in ADGROUP, poi con 101, trasformata in srl spazia dal digital ai video, con un’attenzione particolare alla stampa di pregio e all’ingegneria cartotecnica. Amo la vita vissuta con ironia ed allegria, ingredienti fondamentali per alimentare l’entusiasmo, la curiosità e la creatività che sono le mie energie indispensabili. Ho iniziato a respirare ”pubblicità” da giovanissima in Adgroup, restandovi fedele sino alla sua chiusura. E poi ho fondato la mia società. Elena Cima si occupa di consulenza e strategie per la promozione del Made in Italy nel mondo. 30 anni di combattimenti sul campo. Laurea in Relazioni Internazionali, Master Digital Specialist e Master in Mktg e Gestione d’impresa: un work in progress continuo, come la mia vita. Credo che ascoltare sia fondamentale per capire. Umiltà e semplicità sono i canali preferenziali di approccio nella comunicazione con buona educazione e buon gusto. Appassionata d’arte ed antiquariato, prediligo la scrittura come personale mezzo espressivo. Non accetto progetti che non amo, perché amo troppo questo lavoro, la mia gatta Gilda e chi mi accompagna nel mio cammino. Cos’è il Made in Italy? È bellezza pura creata con fatica e umiltà. È l’essere instancabili cacciatori di opportunità. È lavorare senza compromessi in un territorio impregnato di storia, ricco e complesso. È il piacere di metterci le mani, ma è anche metterci la faccia, con il sorriso, come solo noi sappiamo fare. Come lavoro? Con puntuale realismo analizzo tutte le opportunità. Punto sempre a traguardi condivisi e faccio tesoro del know-how della squadra. Gli anni di esperienza mi hanno portato a conoscere molte rotte e molti approdi, così da poter indirizzare al primo ed al più grande vantaggio: raggiungere l’obiettivo, risparmiando tempo.

Senza titolo

Michele Cornetto

Torinese classe 1975. Founder & CEO di Tembo | The Branded Commerce Company. Dal 2005 socio fondatore di Tembo, agenzia specializzata in Branded Commerce.
Nei primi anni della mia carriera professionale ho curato lo sviluppo della comunicazione per aziende e gruppi editoriali (CNH - New Holland, Eutekne, Recarlo, Giorgio Mondadori, Car Clinic), onlus, enti e comunicazione istituzionale (For a Smile, Io Lavoro, Luciano Violante). Dal 2013 ricopro il ruolo di brand manager in Eutekne, editore economico-giuridico indipendente per il quale negli anni ho curato il riposizionamento di marca del gruppo e il lancio di Eutekne.Info - Il Quotidiano del Commercialista. Nel 2018 vengo nominato di Direttore della Comunicazione con delega all'innovazione dei processi digital del gruppo editoriale. Relatore invitato a eventi e convegni di carattere nazionale sul tema delleCommerce e del Branding (Netcomm Forum, Global Summit, eCommerce School, PrestaShop Day, Travel Marketing Days, Circolo del Design). Attivo in ambito associativo dal 2014 con l'ingresso in Unicom, ricopro prima il ruolo di membro del Comitato di Coordinamento dell'Osservatorio Unicom, successivamente delegato territoriale Nord Ovest e Consigliere Nazionale. Dal 2019 Consigliere Nazionale di UNA - Aziende della Comunicazione Unite con la delega allo sviluppo dei territori. Socio professionista senior Aiap e ADCI.

Senza titolo

Pasquale Diaferia

Autore di famose pubblicità ed apprezzato scrittore, blogger e giornalista. Tra i riconoscimenti: da creativo, 2 Leoni di Bronzo e 5 short list al Festival di Cannes; da produttore, l’Atlanta Film Festival ed il Big Apple di NewYork; da direttore di testata, l’Euromediterraneo; da studioso, una relazione all’HSM World Business Forum 2008. Direttore creativo di Young & Rubicam e Grey, copywriter nelle maggiori agenzie multinazionali (Saatchi, JWT, Publicis, Ogilvy, Bates), oggi è Creative Chairman di SpecialTeam. E' stato il primo italiano della storia nella giuria Cyber a Cannes 2000. Nel 2018, sue campagne guerriglia contro Mafia, ‘Ndrangheta e camorra, realizzato con Klaus Davi e Patrizia Pfenninger, sono stati riconosciuti con il 28simo Premio Paolo Borsellino

Senza titolo

Patrizia Fausone

Ho lavorato in Pubblicità e grazie alla mia versatilità ho ricoperto per 30 anni diversi ruoli all’interno dell’Armando Testa quali Production Officer Tv/Radio and Print, Art Buyer. La creatività è arrivare direttamente al cuore delle persone e incuriosirle. Mi definisco una persona attiva, che ama il suo lavoro e lo fa con grande passione. La mia vivace ed intraprendente personalità mi ha portato ad esplorare altre mondi e altre passioni, quali ballare il tango e viaggiare per scoprire nuovi orizzonti.

Senza titolo

Stefano Garavaglia

Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione, Stefano ha iniziato la propria carriera in agenzia di comunicazione occupandosi di Social Media, Content Marketing e Digital PR per brand come Nestlé, Givenchy, Kenzo, Bosch e InfoJobs. Successivamente ha ricoperto il ruolo di Digital PR Manager per l’internet provider Enter e di Event Manager presso Coworking Login. È stata proprio quest’ultima esperienza a portarlo in Cerved, dove da 3 anni ricopre il ruolo di Event Manager ed è responsabile di oltre 50 eventi ogni anno.

Senza titolo

Ken Hysaj

Art Director dello Studio Perazza, mi occupo di supervisionare il reparto grafico sviluppando progetti per le aziende. Esperto in grafica per la stampa, definizione di immagine coordinata, web design e sviluppo di interfacce grafiche per siti web. Nasco come fotografo di eventi serali nel 2009. Dopo un corso biennale di graphic and web design c/o "Scuola Internazionale di Grafica a Venezia” nel 2013 ho fondato Hyba - Design Studio in collaborazione con un illustratore di fama, operando in design per l'abbigliamento e grafica/foto per eventi di spicco. Nel 2015 ho lavorato come graphic designer senior preso Habra Srl seguendo la comunicazione di aziende come Nikon Italia, Galloway, Swatch Store Treviso. Da gennaio 2018 entro a fare parte di Studio Perazza come Art Director, grazie alle mie esperienze lavorative ho definito le mie competenze in graphic design, foto, video, web design.

Senza titolo

Silvia Malacarne

Classe ’92, appassionata di lingue, conosce l’inglese, il francese e studia l’indonesiano. Dopo aver conseguito una laurea in “Comunicazione, media e pubblicità” presso lo IULM di Milano, si è laureata con il massimo dei voti al corso magistrale “Pubblicità, comunicazione digitale e creatività d’impresa” presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Ha collaborato con diversi giornali online, per via della sua smisurata passione per la scrittura che l’ha portata a specializzarsi come copywriter, per poi dedicarsi al caleidoscopico mondo dei social, immergendosi nella comunicazione a 360 gradi.

Senza titolo

Marco Martelli

La mia esperienza nell'ambito del marketing e della comunicazione inizia, dopo la laurea in mkt/communication, conseguita presso Accademia di Comunicazione, come Account Executive, per arrivare alla più recente, da Creative Manager (Direttore Creativo) passando per un’esperienza di alcuni anni, come Event Manager, in una radio nazionale, solo per citare le principali. Dovendo seguire un problema di salute, che di recente ho risolto (motivo per il quale appartengo alle categorie protette) negli ultimi anni, mi sono dedicato ad alcune consulenze negli ambiti più disparati (arte, moda, cosmetica, food, hospitality, musica, etc.). Da Creative Manager prima e Direttore Creativo poi, ho ideato/progettato la strategia creativa, identificando il relativo concept, gestito e supervisionato tutte figure professionali creative e di produzione coinvolte, contemporaneamente su gare e/o progetti in essere. Da Event Manager mi sono occupato della promozione del brand “radio” promuovendo e implementando partnership e co/marketing, partecipando e/o realizzando eventi e campagne ad hoc, sostenendo e comunicando il marchio, con tutti i canali a disposizione. Da Account Manager ho gestito il cliente e le sue necessità nel rispetto del budget stabilito. Il filo conduttore che unisce tutte queste esperienze è prima di tutto un’inesauribile passione per questa professione, un’attitudine a “prevedere” e ad avere idee che vadano nella direzione di un futuro prossimo sostenibile, mantenendo una visione globale ed oggettiva dello scenario, ma soprattutto ad avere la capacità di mixare tutte le possibili leve, analogiche o digitali che siano. Ho vissuto questo percorso professionale da tutti i punti di vista possibili, quello dell’agenzia, quello dell’azienda, quello del consulente free lance e questo mi ha aiutato a gestire le varie situazioni al meglio, avendo rivestito i panni di tutte le figure normalmente in gioco fornendomi ciò che semplificando viene definita una VISIONE SISTEMICA D’INSIEME, dunque posso affermare senza falsa modestia di conoscere il “sistema comunicazione” a tutto tondo, avendo assimilato/metabolizzato opposti e diversi punti di vista/modus operandi.

Senza titolo

Giuseppe Mascitelli

Orgogliosamente marchigiano e professionalmente milanese, è Presidente di Filmare Group e fondatore di Mascitelli&Partners. Inoltre è Senior Partner della Livolsi&Partners S.p.a. Laureato in filosofia, diventa giovanissimo uno dei principali collaboratori di Ennio Doris e responsabile della comunicazione del Gruppo Mediolanum. Ricoprendo incarichi manageriali di vertice, tra cui quello di Amministratore Delegato di Mediolanum Comunicazione, Consulente alla Direzione Commerciale e membro del Consiglio di Amministrazione di Mediolanum Corporate University, Giuseppe Mascitelli contribuisce, nell'arco di quasi 30 anni, alla nascita, allo sviluppo e all'affermazione del Gruppo. Nel 1998, insieme ad Ennio Doris, fonda Alboran SPA (con la quale ha implementato la prima Tv Aziendale Europea nell’ambito finanziario) e, nel 2006, è cofondatore di Mobango Ltd, una tra le prime Mobile Community mondiali. Pioniere del Marketing Esperienziale in Italia, ha una particolare passione per la storia da cui trae ispirazione per costruire emozioni ed esperienze che trasformano il business . Dietro le spalle ha oltre 1000 puntate di tv aziendale prodotte, decine di spot, almeno una quarantina di programmi televisivi e oltre un migliaio di eventi live tra convention, eventi experience e roadshow. La creatività, il metodo e lo stile di Giuseppe Mascitelli sono raccontate dalle oltre 100 aziende italiane che si sono rivolte a lui e con le quali è iniziato un percorso, talvolta breve, altre volte più lungo ma sempre caratterizzato da un pieno coinvolgimento e una cura maniacale del dettaglio. Così oggi Filmare Group continua a mettersi a disposizione dei propri clienti progettando e realizzando “esperienze” di trasformazione e di crescita.

Senza titolo

Laura Merli

Figlia d’arte, è una doppiatrice italiana, iscritta all’associazione doppiatori attori pubblicitari. Figlia d’arte, inizia a doppiare a cinque anni. Presta la sua voce alla RAI in numerosi sceneggiati radiofonici, come speaker per i servizi giornalistici, e come voice over per le interviste a personaggi stranieri. A Mediaset presenta programmi per bambini, doppia interviste e sponsorizzazioni dei programmi. Nel doppiaggio fa telefilm, soap operas, telenovelas cartoni animati. Per quanto riguarda la pubblicità ha interpretato innumerevoli spot. E’ stata la voce della telefonia mobile, prima di Omnitel e poi di Vodafone, e di Poste Mobile, ha collaborato con la televisione della Svizzera Italiana speakerando spot pubblicitari. E’ medico psicoterapeuta e docente di comunicazione.

Senza titolo

Matteo Natale

Copywriter per agenzie internazionali dal 2001: in BGS D'Arcy, Publicis, Armando Testa, Euro RSCG per progetti di adv e btl. Docente NABA dal 2007. Da sempre attratto dalle evoluzioni negli strumenti e nei linguaggi della comunicazione.

Senza titolo

Giò Pellino

Art director e graphic designer, visionario e creativo, fondatore nel 2008 dell’agenzia di comunicazione Minilab Creative Solutions. Laureato in Design della Comunicazione Visiva presso il Politecnico di Milano. La grafica è il suo divertimento e il suo parco giochi è un mondo creativo. È colui che ci crede, sempre! “È solo guardando agli obiettivi con la mente, e con il cuore, del cliente che si possono elaborare strategie di comunicazione efficaci ed evolute. Vogliamo che il cliente resti ammaliato dalle nostre creazioni, coinvolto e sorpreso della qualità delle nostre realizzazioni”. Si specializza nella progettazione di Brand Identity ed è Brand Strategy Consultant aiutando i clienti a raggiungere la visibilità e le vendite prefissate. Utilizza nuovi e vecchi codici, combina il linguaggio grafico a quello linguistico, ricerca scenari innovativi per un'efficace comunicazione. Non basta avere gli strumenti adeguati, bisogna saperli utilizzare, reinventare, adattare. Idea e competenza che con creatività e passione si mescolano per sfornare le migliori soluzioni grafiche per i clienti.

Senza titolo

Riccardo Perazza

Dopo la Laurea in Disegno Industriale conseguita all’Università IUAV di Venezia nel 2003, intraprendo un’esperienza lavorativa presso uno Studio di architettura a Milano e nel 2004 organizzo una mostra su vetri decorativi veneziani esposta alla Triennale di Milano durante il Salone del Mobile. Negli anni successivi collaboro con importanti aziende venete nel settore dell’illuminazione, tra cui Foscarini, per lo sviluppo e l’ingegnerizzazione di nuovi prodotti e collaboro come Direttore Artistico per aziende del settore tessile e design. Dopo questi anni di esperienza nel mondo del design avvio Studio Perazza, agenzia di comunicazione specializzata nel web, di cui sono Direttore Artistico e nel 2016 amplio le competenze dello Studio dando vita a Mega Production, dipartimento visual dedicato a realizzazione di shooting fotografici e video.

Senza titolo

Patrizia Pfenninger

Nata a Zurigo nel 1984. La sua passione è la comunicazione: studi e attività professionali sono orientati da sempre alla creatività. Dal 2006 con la sua agenzia indipendente indica si occupa di design, marketing ed espressione artistica. Parallelamente all’attività professionale, consegue un Master in Interaction Design e si diploma come Specialista di Marketing. Queste diverse sensibilità tecniche le permettono di coniugare il rigore delle scienze con la capacità di creare nuovi mondi. Applica queste abilità alla comunicazione commerciale come alla creazione artistica, alternando progetti creativi per Marche, strutture multimediali ed opere tradizionali, in Svizzera e altri paesi europei.

Senza titolo

Maria Pompilio

Da oltre 10 anni mi occupo di Marketing e Comunicazione Digitale, con l’obiettivo di approfondirne tutti gli aspetti e riuscire a comprendere al meglio lo scenario attuale, dominato dalla multicanalità e dalla disintermediazione. Consapevole del ruolo sempre più centrale e determinante della comunicazione, ho scelto di non focalizzarmi su un unico aspetto, ma di occuparmi trasversalmente di Mktg, Content Mktg, Branding & Corporate Identity, Digital Pr, SEO, SEM e SMM. Attualmente sono Communication Manager presso Quadrivio Group, realtà internazionale attiva nel mercato del Private Equity. Fornisco inoltre consulenza e assistenza a PMI e società che intendono promuovere strategie di comunicazione (on line e off line). In questi anni ho collaborato con realtà attive nei settori Finance, Food & Beverage, Real Estate, Health Care, Formazione e Fashion.

Senza titolo

Stefania Riondino

Nata a Torino. Ho maturato un'esperienza in Agenzie di Pubblicità da 25 anni, 12 anni in Armando Testa e i restanti in TestaeCuore, dove attualmente lavoro. Mi sono sempre occupata della gestione clienti e nel tempo il mio lavoro ha subito un'evoluzione, propria della natura delle piccole agenzie. Ho maturato una professionalità a 360 gradi, occupandomi di amministrazione e gestione dei vari brief e progetti creativi, insieme con i miei colleghi grafici e non. Nei vari compiti affidati, cerco di dare il meglio e sono sempre pronta ad affrontare nuove sfide. Ho la passione del teatro e dei viaggi per entrare in contatto con nuove culture e tradizioni.

Senza titolo

Mauro Rossi

Ha più di 25 anni di esperienza nel settore della comunicazione. Ha iniziato la carriera come Art Director e Designer. Oggi è CEO di Well360 e ha lavorato sia per imprese italiane che multinazionali. Ha maturato la sua professionalità in communication industry, branding corporate communications, retail marketing, business development e marketing. Ha lavorato per mercati differenti: consumer electronics, cosmetics, travel, finance,forniture, gdo and pharmaceutical.

Senza titolo

Francesca Sanfilippo

Dopo la formazione universitaria in Scienze e Tecnologie Multimediali all’Università degli studi di Udine, ha maturato la sua esperienza in agenzie come OOT, H.Farm ventures, PT Communication e su clienti come Alessi, Piaggio, Alleanza Assicurazioni, Telecom, Tim, Zuegg, Aprilia, Frescobaldi, Lamborghini, Best Western, Hamilton, Australian, Kia Motors, Coty, Chanel, 3M. Persone chiave nella sua crescita professionale sono stati Giuseppe La Spada, Gianluca Regnicoli e Sergio Muller. Parallelamente al lavoro di agenzia, dal 2003 si è sempre occupata di illustrazione digitale, fotografia, videoclip, installazioni. Ha unito il suo talento artistico con il forte background nella progettazione digitale, riuscendo a diventare un elemento unico all'interno del team. Da due anni risiede a Zurigo, ha lavorato come Direttore Creativo in Artemperature, Start Up e Museo Digitale nel panorama internazionale e come Brand Art director in Perfecthair, collabora attualmente con Digital Twilight in progetti di Brand Identity and Fotografia. Gestisce parallelamente campagne no-profit, fra cui CHance, vote equality, campagna sul tema delle pari opportunità in Svizzera durante le ultime votazioni in Svizzera.

Senza titolo

Gaetano Sanfilippo

Esperto di Comunicazione e Formatore. Dopo una specializzazione in Marketing e Comunicazione alla SAA (Scuola di Amministrazione Aziendale), nel 1981 entra in Armando Testa (la più importante Agenzia di Comunicazione indipendente Italiana).Nel corso dei successivi 28 anni ricopre, progressivamente, significativi incarichi dirigenziali in diversi settori dell’Azienda. In particolare come Account Director (su Clienti Nazionali e Internazionali) e Organizational Development Manager, svolgendo anche attività di sviluppo e coordinamento dei progetti di Formazione. Successivamente svolge attività di consulenza in diverse Aziende e Agenzie di Comunicazione. In particolare in ambito Digital, in multinazionali come Nurun e Razorfish (Gruppo Publicis), e in Ideal Comunicazione come Head of Operations . Ha poi seguito il lancio di una start up in ambito industriale, come CEO, e attualmente segue diverse società nel settore della Comunicazione come Senior Advisor Communication. Dal 2011 si occupa di Formazione come Teacher presso lo IED (Istituto Europe di Design).

Senza titolo

Anna Maria Travagliati Dradi

Attualmente copy free lance presso Agenzie di pubblicità e Aziende. Ricerca e redazione in Associazioni culturali per eventi e pubblicazioni nel mondo della grafica e della stampa. Esperienze professionali : creativa copy e autore TV impegnata a tutto campo su una grande casa cosmetica (Cadey). Applicazione diretta e responsabile nella comunicazione e nella realizzazione delle telepromozioni. Dal briefing alla messa in onda. Per oltre dieci anni. Ed anche, Agenzie di pubblicità come Ima, Asse Pubblicità e Leo Burnett. E House Agency di note Aziende: Star (cito le campagne “salgariane” per Ciaocrem esposte e pubblicate al Convegno SALGARI LE IMMAGINI DELL’AVVENTURA - Trento 1980). Premio Dattero d’Oro al Salone di Bordighera per Carosello Wafer Saiwa. Mellin e Mantovani. Salcim Brill e S.I.R (Società Italiana Resine). Durban’S , Chlorodont e Vasenol. La Cimbali . Corsica Sardinia Ferries. Ecodeco (denominazione aziendale da me creata nel 1970 in anticipo sui tempi di dilagante terminologia ecologica). Campagne sui vari mezzi, telepromozioni, promotions, monografie e giornalismo di settore: Vivere A&O, Grinta News, Linea Grafica, Parete, Quaderni AIAP.

Senza titolo

Fabiana Turolla

Ho una lunga esperienza professionale in ambito marketing e comunicazione. Sin dagli inizi della mia carriera mi sono occupata di sviluppare e gestire progetti e prodotti. Casualmente sono partner di Comunico, un’agenzia di comunicazione con sedi a Torino, Milano e Londra, e ho deciso di passare da “questa parte del tavolo”, dopo aver svolto il ruolo di Direttore Marketing in Aziende di rilevanza nazionale, dalla moda, allo stationery per approdare all’industria alimentare italiana. L’ho fatto perché volevo aggiungere alle mie skill anche la gestione dei Clienti e la genesi dell’idea creativa. Mi piace lavorare in team, ho buone capacità di negoziazione ed una buona dose di diplomazia che mi consente con eleganza di risolvere problemi e situazioni all’apparenza intrica4 e difficili. L’ onestà intellettuale è il difetto ed il pregio che mi contraddistinguono.

Senza titolo

Gianni Usai

Sardo, 62 anni, già allievo di Emanuele Pirella..Ho già partecipato come giurato. Nel frattempo ho vinto al Vinitaly 2016 con il mio Progetto Y7, che è diventato una piccola start-up. Sono reduce dalla Cina dove mi hanno chiesto di progettare un Teatro da 300 posti per il Vino italiano e sto andando in Giappone..

MEDIASTARS 24

MEDIASTARS avendo scelto come valore esclusivo la professionalità, crea per ognuna delle edizioni del concorso una Giuria di alta qualificazione tecnica, nominando per ciascun ambito di specializzazione, professionisti in grado di dare giudizi di sostanza sia in merito ai lavori iscritti in concorso e sia nel merito della professionalità e del talento degli operatori.

Senza titolomediastars 24

Tra le innovazioni più importanti proposte da c’è quella di aver abolito la suddivisione in categorie merceologiche, portando in gara la realtà della programmazione al pubblico in sequenza libera. Questo dà modo a ogni soggetto pubblicitario di concorre da solo contro tutti gli altri della sua Sezione, anche nel caso di campagne multisoggetto.Così vengono premiati solo i soggetti che sanno emergere, che hanno una qualità superiore ed una forza comunicativa più coinvolgente.

Senza titolomediastars 24

Per ogni Sezione verrà eletto un Presidente di Giuria, il quale avrà il compito di condurre la selezione ed assicurare la regolarità del suo svolgimento, stendendo alla fine della sessione il relativo verbale. Il Presidente dovrà essere eletto esclusivamente tra le persone non coinvolte nella realizzazione delle campagne in concorso.

Senza titolomediastars 24

Naturalmente il regolamento del premio non permette ai membri di alcuna agenzia di valutare lavori per i quali siano direttamente o indirettamente coinvolti ; per cui nel caso si presenti l'occasione di valutare un lavoro presentato dalla propria agenzia , il giurato si dovrà astenere dal voto e gli verrà assegnato, d'ufficio, il voto medio risultante da tutti gli altri giurati votanti.

Senza titolomediastars 24

Come consuetudine rappresentanti di alcune agenzie che hanno iscritto i lavori in concorso, saranno invitati in qualità di giurati per verificare personalmente la trasparenza del meccanismo di votazione adottato dalle nostre Giurie. Questi naturalmente non potranno valutare le campagne in cui si vedono direttamente o indirettamente coinvolti con la propria agenzia o casa di produzione, e invece potranno constatare lo svolgimento assolutamente imparziale, aperto e incondizionato delle giurie, ricevendo alla fine di ogni seduta il risultato finale della selezione stessa.

I giudizi della Giuria sono inappellabili.

Senza titolomediastars 24

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
smm day
Tiky ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 8220128 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 380 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 408 utenti in linea
(di cui 1 registrati)
Ultimo aggiornamento:
25 gennaio 2020
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi