ENTRARICERCA

Roberta Franceschetti
Account Director Tom

franceschetti

Iniziamo con una considerazione sulla creatività...

Credo che il pensiero creativo nasca sempre nello stesso modo, a partire dalla capacità di creare inedite associazioni tra idee e immagini apparentemente distanti, di fornire un punto di vista nuovo sul mondo. Quello che cambia è ovviamente il contesto sociale e le forme organizzate in cui la creatività di esprime.

La Formazione: quanto conta attualmente?

Si è assistito negli anni a un crescente inquadramento professionale dei creativi, che ha portato sicuramente a standard mediamente più elevati ma anche al rischio di un maggiore appiattimento, di una perdita di spontaneità. A un giovane creativo oggi si richiede quindi di avere sì una buona formazione di base, ma anche di continuare ad esplorare il mondo in continuo cambiamento che ci circonda, di contaminare l’universo pubblicitario con le iperspecializzazioni della scienza, con le sperimentazioni dell’arte, con le nuove tecnologie…

Come sta cambiando la comunicazione pubblicitaria?

La comunicazione pubblicitaria si rivolge oggi ad un pubblico sempre più smaliziato e diffidente; un pubblico sempre meno disposto a gradire intrusioni del messaggio pubblicitario nella propria quotidianità, a meno di una contropartita o di una condivisione del messaggio stesso. La sfida del futuro è il coinvolgimento diretto e attivo del consumatore nel messaggio pubblicitario, attraverso nuove forme di comunicazione che presuppongono confini sempre più labili tra pubblicità e aggregazione/socialità.

Approfondiamo adesso le principali caratteristiche della campagna Vota Raffo...

L’aspetto più innovativo della campagna VotaRaffo risiede nell’aver sviluppato una campagna di comunicazione integrata per un prodotto di largo consumo secondo i parametri della comunicazione politica. La birra Raffo che ha un profondo radicamento territoriale a Taranto è stata promossa come un partito espressione della vera tarantinità. Il ritorno sulla campagna in termini di visibilità del brand è stato elevatissimo, così come il coinvolgimento attivo dei consumatori che hanno sviluppato siti internet paralleli, feste private, merchandising autoprodotto ispirandosi alla campagna.

Concludiamo con una presentazione della vostra agenzia ed un vostro desiderio per il futuro della comunicazione..

Tom è una giovane agenzia nata a Bari, una delle molte “periferie” della comunicazione italiana, nel 1999. Negli ultimi anni l’agenzia è cresciuta attraverso l’ingresso di creativi e account giovani, ma con significative esperienze professionali maturate in grandi imprese della comunicazione. Anche grazie a questa iniezione di forze nuove, Tom ha acquisito clienti di rilievo nazionale, come Peroni, Inail, Fastweb. Il nostro sogno per il futuro? Avere la possibilità di competere con le agenzie dei grandi centri della comunicazione (Milano, Roma, Torino) partecipando a gare per l’assegnazione del budget di qualche grande cliente...

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
illy mitaca
Material ConneXion
Statistiche
Il sito ha ricevuto 8042400 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 3749 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 4114 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
6 dicembre 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi