ENTRARICERCA

Giovanni Zardini
Storytelling: l'Arte di raccontare storie in Comunicazione

Senza titolo

Giovanni Zardini Art Web creativo

Come utilizzare oggi in modo innovativo lo storytelling a partire dai suoi elementi costitutivi?

Sicuramente risvegliando le emozioni, fare leva su quelle per generare un interesse e poi coinvolgere sempre più il nostro pubblico nelle nostre azioni e promozioni, il consumatore non è solo da spremere ma è una risorsa a cui va data molta attenzione, racconteremo sempre più storie emozionanti e coinvolgenti.

Se lo storytelling è anche strumento per gestire al meglio la comunicazione, quali sono gli ingredienti per creare un brand di successo e quali le strategie per mantenerne alta la reputazione?

Per creare un brand credo serva molta concretezza, avere un rapporto diretto
con la sua realtà, locale, nazionale o internazionale, sapere che ci rivolgiamo a un target ben preciso e sempre più attento, credo sia finita l'epoca della "Milano da bere" serve molta intelligenza e un po' di umiltà.

La reputazione aziendale è sicuramente oggi uno dei principale fattori da curare e da tener presente in un brand, ma a volte mi pare manchi una vera strategia e consapevolezza su come sia diventato importante, curare l'affidabilità non solo dei prodotti ma anche del rapporto con il consumatore che è diventato un po' il termometro che regola in nostro gradimento.

In pratica la campagna o altro che comunica il brand non va fatto per noi pubblicitari o presunti comunicatori ma per il nostro pubblico che ci deve prima di tutto capire.

Quali diventeranno in un prossimo futuro le qualità più richieste ai professionisti? Come il cambiamento del mondo della comunicazione ci può guidare a nuove vie?

Sono un po' critico, io credo che il mondo della comunicazione sia molto cambiato, a noi professionisti viene sempre più spesso chiesto un investimento su un dato prodotto, azienda o agenzia ma poi ci si rende conto che spesso la controparte non è disposta a investire sulla nostra professionalità, un po' come una tetta da mungere fin che si può, causa della crisi? Non so ma è certo che non è solo in crisi il rapporto economico ma anche quello umano.

Prima dovremmo imparare nuovamente a comunicare fra di noi e poi forse il mondo della comunicazione potrà tornare protagonista nel rapporto cliente-brand. Se posso azzardare un consiglio a molti che della comunicazione hanno fatto una religione da seguire, rilassatevi tornate a vivere nel mondo reale e riconoscete la professionalità di tante e tanti che di idee ne hanno ma non riescono a farsele pagare.

Senza titolo

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
banner sqaure ms 21
Material ConneXion
Statistiche
Il sito ha ricevuto 8033478 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 2522 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 2446 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
6 dicembre 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi