ENTRARICERCA

Riccardo Barbieri
Emotional Branding: i cinque sensi
Oggi la sfida per il brand è provocare emozioni in ognuno di noi con un coinvolgimento a 360 gradi

Senza titolo

Riccardo Barbieri
CEO & Founder Lyme Agency

Quanto è importante valorizzare le nostre sensibilità per essere ricordati? Come sviluppare il sesto senso, la scintilla che accende le passioni e attira gli interessi in comunicazione? Il fattore umano in comunicazione dove può portarci?

I cinque sensi in comunicazione sono estremamente rilevanti e lo saranno sempre di più. La comunicazione evolverà dal classico visivo/uditivo al multisensoriale: stiamo già testando sperimentazioni con gusto e olfatto. Comunque per essere ricordati l’idea sta sempre al centro, nessun software, al momento, può essere davvero creativo.

Come utilizzare la tecnologia per offrire una comunicazione più completa? Quanto il fattore umano riuscirà a guidare questo cambiamento integrando i rapporti in carne ed ossa con quelli virtuali? Qual è il destino dell’ADV classico in questo senso?

La tecnologia resta un driver fondamentale: ogni settimana c’è un nuovo strumento che sfruttiamo per comunicare con i consumatori. La comunicazione attraverso gli strumenti digitali non sta arrivando, ha gia ampiamente soppiantato la comunicazione tradizionale, basta guardare il piegraph degli investimenti delle multinazionali. Il Digital non è più il new media, ma deve intendersi come realtà imprescindibile per comunicare in modo efficace. Il grande vantaggio, anche per il consumatore, è rappresentato dalla possibilità di arrivare esattamente al nostro target senza dovere coinvolgere chi non è interessato al nostro prodotto.

Quanto è importante oggi estendere la propria immagine su diversi settori? Quali sono i casi di successo più eclatanti? Come ridurre il rischio di perdere valore in questa delicata operazione?

La brand extension, in un mondo sempre più veloce e ricco di stimoli, sarà una scelta fondamentale. Ogni marchio dovrà cimentarsi fuori dal proprio mercato di nascita, per superare la soglia della notorietà legata ad un singolo ambito. In futuro sarà una scelta comune fra i top brand.

Mediastars 22

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
banner sqaure ms 21
illy mitaca
Statistiche
Il sito ha ricevuto 8043762 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 1108 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 422 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
6 dicembre 2019
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi