ENTRARICERCA

Daniele Buzzurro
Il progetto informazione e i nostri strumenti di comunicazione: Parola o Immagine?

Senza titolo

Daniele Buzzurro Administrator DW DreamyourMind

Come parole e immagini convivono oggi nella formulazione di un concetto? Quale di questi strumenti avrà la meglio in termini comunicativi?

Parole e Immagini ormai si sono fuse in un qualcosa di unico. Spesso le parole sono pervase di immagini, e allo stesso modo le immagini sono intrise di parole. Questo succede nei Brand ad esempio, ma non solo lì: la Marca è qualcosa di unico, che travalica il senso stesso originale della stessa, diventando elemento distintivo e rappresentativo di persone e concetti.

Quale ruolo sta avendo l’utente nella creazione del messaggio pubblicitario? In un’ottica di interscambio, come l’utente giudica le informazioni che riceve?

Nell'epoca del web 2.0 e dei Social Media, l'utente è tutto nella creazione di un messaggio pubblicitario. Quotidianamente, è egli stesso un messaggio pubblicitario vivente, in completa simbiosi con l'ambiente che lo circonda e in continua promozione di ciò che ama e per cui lotta e vive.

Come si pone rispetto a questi sviluppi il lavoro degli uomini di comunicazione che devono trovare un nuovo linguaggio sintetico che non sia percepito come "logoro" e possa incuriosire e attrarre le nuove generazioni? Quanto può incidere uno slogan a rendere unico l’oggetto del messaggio?

Lo slogan serve, ma è poi spesso piegato alle volontà dei singoli utenti, che lo applicano nella loro vita quotidiana a piacimento. Ciò vuol dire che lo slogan spesso perde il valore di riconoscimento di una marca o di una campagna, per assumere connotati di valore più alti e meno riconoscibili a prima vista. Gli uomini di comunicazione devono imparare a saper coesistere con il mondo dell'utenza nella maniera giusta, non guardandolo dall'alto in basso e neppure considerandolo come a volte avviene un meno valore economico, ma entrando a far parte della vita attiva di questo, pervadendola in tutte le sue essenze.

Nello storytelling, quanto concorre a comunicare efficacemente un messaggio il raccontare un concetto con un’ immagine di forte impatto emotivo? L’immagine, icona-simbolo, può avere in sé la proprietà evocatrice di una certa marca e diventare portatrice dei valori che questa desidera rappresentare?

l'icona-simbolo è importantissima, e ha un valore estremamente elevato nel comunicare un Brand. Come detto prima, la Marca diventa quindi elemento stesso che veicola valori ed è riconoscibile oltre che dai prodotti che offre dal mondo e dall'ambiente che rappresenta.

Senza titolo

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
brand-cross ms21
arc's ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 5435967 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 1812 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 2791 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
12 ottobre 2017
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi