ENTRARICERCA

Daniele Lombardo
Emotional Branding: i cinque sensi
Oggi la sfida per il brand è provocare emozioni in ognuno di noi con un coinvolgimento a 360 gradi

Senza titolo

Daniele Lombardo
Executive Managing Director DigitalMind

Quanto è importante valorizzare le nostre sensibilità per essere ricordati? Come sviluppare il sesto senso, la scintilla che accende le passioni e attira gli interessi in comunicazione? Il fattore umano in comunicazione dove può portarci?

Viviamo in un’era straordinaria caratterizzata da evoluzioni repentine e forti cambiamenti e ogni giorno scopriamo come il comportamento del nostro potenziale consumatore si evolve e come cambiano i touch point e le modalità di ingaggio. Quello che continua a non cambiare sono le modalità primarie con le quali il consumatore definisce attraverso i sensi le informazioni. Comunicare su tutti e cinque i sensi è possibile soltanto nei luoghi delegati al contatto fisico come ad esempio uno Flagshipstore, dove addirittura l’olfatto può essere stimolato. La vera sfida in un mondo iper-connesso, dove i consumatori sono stimolati costantemente da una sovra esposizione di messaggi, è riuscire a creare storytelling o storydoing rilevanti, credibili, vicini alla realtà, facendo attenzione a bilanciare gli aspetti razionali che derivano dallo studio dei comportamenti di acquisto, con gli aspetti creativi, che sono lo strumento chiave per ingaggiare la parte emozionale dell’essere umano.

Come utilizzare la tecnologia per offrire una comunicazione più completa? Quanto il fattore umano riuscirà a guidare questo cambiamento integrando i rapporti in carne ed ossa con quelli virtuali? Qual è il destino dell’ADV classico in questo senso?

La tecnologia ci offre delle grandi opportunità per individuare il nostro potenziale consumatore, comprenderne i comportamenti, e trovare i punti di contatto per comunicare il brand andando a costruire e definire un’esperienza unica, quasi intima. Le tecnologie applicate alla comunicazione ci consentono di raccontare il brand attraverso uno storytelling declinato con costanza e coerenza che catturi il consumatore con la sua creatività e di ottimizzare tempi e costi dell’adv: in questo scenario l’adv classica non può esistere più. Messaggio, storytelling e concept, oggi devono essere pensati per essere declinati su tutti i touch point del costumer journey, in modo da poter ingaggiare al meglio il target. Il fattore umano non può che rimanere centrale, soprattutto nei canali bidirezionali. L’IA può digitalizzare e automatizzare il passaggio di informazioni, ma rimane priva di etica ed empatia, aspetti prettamente umani, non “installabili” in una macchina.

Quanto è importante oggi estendere la propria immagine su diversi settori? Quali sono i casi di successo più eclatanti? Come ridurre il rischio di perdere valore in questa delicata operazione?

Identità, credibilità, coerenza, stile, valori, versatilità, sono gli asset portanti per la diversificazione e l’estensione dell’immagine del brand. Casi eclatanti sono, a mio avviso, Diesel che ha lanciato il progetto “Diesel Living” partendo dall’interpretazione di stile del brand e legandosi a partner strategici che sono riusciti a realizzare prodotti per il mondo Diesel nel contesto Living; Dyson, leader nel segmento degli aspirapolvere e brand innovativo nelle tecnologie aspirative, che ha annunciato in questi giorni la produzione di auto elettriche a partire dal 2021 con il lancio di 3 nuovi modelli corredati di batterie allo stato solido, frutto dell’ arduo lavoro del dipartimento ricerca e sviluppo interno; infine Ferrero che lancerà, insieme a Unilever, i gelati Kinder, seguendo a distanza di qualche anno quanto fatto da Barilla con il marchio Ringo insieme a Sammontana. Oggi più che mai analizzare e conoscere le esigenze dei consumatori riduce i rischi di investimento e di perdita di valore.

Mediastars 22

MediaForm

Mediaform nasce con l'obiettivo di ricercare le possibilità di sinergia e interazione fra il mondo accademico e la realtà delle agenzie

ADVERTISING
Material ConneXion
Tiky ms21
Statistiche
Il sito ha ricevuto 6970480 visite.
Questa specifica pagina è stata visitata 719 volte.
Segnalala ad un amico
Ci sono 78 utenti in linea
(di cui 0 registrati)
Ultimo aggiornamento:
11 dicembre 2018
Powered by Mooffanka
Design e sviluppo: Katytid
Attendere, prego...
Chiudi
Chiudi